Tag Archives: premio assicurativo

Casalinghe (2) Imc

Assicurazione casalinghe, entro il 31 gennaio il pagamento del premio

Assicurazione casalinghe, entro il 31 gennaio il pagamento del premio

(Fonte: Iomiassicuro.it) Scade il 31 gennaio il termine utile per il versamento del premio assicurativo contro gli infortuni domestici. Lo ricorda l’Inail con un comunicato stampa che rinvia al proprio sito Web, in cui si può legge un interessante opuscolo che fornisce tutte le informazioni sull’obbligo assicurativo previsto da un’apposita legge del 1999, normativa poco conosciuta (meno di

Uomini e donne Imc

Uomini, donne e assicurazioni: il genere influisce sul calcolo della polizza?

(Contenuto pubbliredazionale) Per lungo tempo il sesso è stato un fattore centrale nella determinazione del premio assicurativo. Dal dicembre 2012 gli aspetti della questione sono però cambiati: mentre si sono verificati importanti variazioni in merito ai prezzi delle polizze, sono state registrate anche delle inversioni di tendenza in fatto di sinistri causati da uomini e

Sentenza (6) Imc

Premio assicurativo, la risoluzione di diritto obbliga alla prima rata

(di Francesco Machina Grifeo – Quotidiano del Diritto) In caso di risoluzione del contratto di assicurazione a seguito del mancato pagamento del rinnovo, l’assicuratore conserva il diritto ad incassare la prima rata del premio, considerato che il cosiddetto «periodo di tolleranza» scade il quindicesimo giorno successivo alla scadenza. Lo ha stabilito il Giudice di Pace

Assicurazioni - Mutui - Finanziamenti Imc

Polizze PPI, rimborso del premio non goduto in caso di estinzione anticipata del finanziamento

Attraverso la lettera al mercato dello scorso 3 aprile, l’IVASS è intervenuto sulle imprese di assicurazione, sulle banche e sulle società finanziarie che distribuiscono polizze collegate a finanziamenti per garantire che, anche in caso di estinzione anticipata parziale (e non solo totale) del finanziamento sottostante, venga restituita all’assicurato la quota parte del premio assicurativo corrispondente

Sentenze tribunali Imc

Assicurazioni, l’omissione di dati è inadempimento se contraria a buona fede

(di Andrea Alberto Moramarco – Quotidiano del Diritto) Nell’ambito di un contratto di assicurazione in cui operi la clausola di regolazione del premio, qualora l’assicurato non comunichi con correttezza i dati e, conseguentemente, non corrisponda il premio effettivamente dovuto, non sussiste un inadempimento automatico con esclusione dell’obbligo di indennizzo, ma tale inadempimento deve essere valutato

Inail Imc

Inail conferma le retribuzioni convenzionali

(di Mauro Pizzin – Quotidiano del Lavoro) Nella circolare 36 i valori in vigore nella seconda parte dell’anno. Massimale e minimale di rendita fermi ai valori di luglio 2015. Per alunni e studenti di scuole non statali premio annuale da 2,59 euro Restano immutati anche per la seconda metà del 2016 i valori delle retribuzioni

Calcolatrice - Principi contabili Imc

Tutti i numeri dell’anticipo pensionistico

(di Davide Colombo e Marco Rogari – Quotidiano del Lavoro) «Penalizzazione» media dall’1,4% al 5% circa l’anno con ipotesi tasso prestito al 3% e premio assicurativo al 30%. Disoccupati e lavoratori in condizioni disagiate: su una pensione piena netta di 993 euro al raggiungimento della «vecchiaia» l’anticipo di un anno sarebbe di 943 euro «al

Calcolo - Professionisti Imc

Pensione anticipata, il nodo assicurazione peserà sull’assegno

(di Valentina Conte – la Repubblica) La convenienza dipenderà molto dalle detrazioni che il governo deciderà di varare Conviene davvero l’Ape, l’Anticipo pensionistico messo in campo dal governo? Troppi i nodi da sciogliere per rispondere. Primo, il tasso d’interesse da ripagare alle banche per il prestito. Secondo, l’entità delle detrazioni (ma non per tutti) in

Autobus ANM Imc

Napoli, falsi incidenti con i bus: denunciati 40 avvocati

(di Paolo Barbuto – Il Mattino) La lotta ai truffatori porta un risparmio di 3 milioni di euro L’Anm è in fermento e si trasferisce, per un giorno, nella bella sala del Capitolo di San Domenico Maggiore: si presenta il «road scan», un’apparecchiatura che sarà montata su tutti i mezzi del trasporto pubblico e impedirà

Sentenza - Giurisprudenza Imc

Un’inversione di tendenza giurisprudenziale: le polizze vita vanno liquidate in proporzione alla quota ereditaria

(di Avv. Alessandra Giordano, Studio Legale LDS, Dott.ssa Elena Laura Bini – Diritto24) La polizza vita per causa di morte è un contratto con il quale un soggetto c.d. contraente, previo pagamento periodico di un premio alla Compagnia di Assicurazione, garantisce ad un terzo beneficiario una somma di denaro al verificarsi dell’evento assicurato. La designazione

Top