Tag Archives: prestazione

COVIP (3)

COVIP, pubblicato il comparatore dei costi delle forme pensionistiche complementari

COVIP, pubblicato il comparatore dei costi delle forme pensionistiche complementari

La COVIP ha pubblicato il “Comparatore dei costi delle forme pensionistiche complementari”, uno strumento interattivo che consente di raffrontare, anche in forma grafica, gli Indicatori sintetici dei costi (ISC) relativi a differenti linee di investimento di una o più forma pensionistica complementare. Per favorire il confronto dell’onerosità tra le diverse forme pensionistiche, segnala infatti la

COVIP (3)

Rita, il montante continua a rivalutarsi

(di Claudio Pinna – Quotidiano del Lavoro) Le istruzioni Covip sull’anticipo finanziato con la previdenza complementare Con la Rita (la rendita integrativa temporanea anticipata erogata dai fondi pensione aziendali o contrattuali) l’accesso al pensionamento anticipato avviene senza la necessità di richiedere alcun prestito, a differenza dell’Ape volontaria. Non è necessaria nemmeno un una copertura assicurativa

Calcolo - Professionisti Imc

Previdenza complementare, costi sotto controllo

(di Carlo Giuro – Milano Finanza) Fondi aperti e pip restano più cari dei negoziali e ciò può ridurre l’assegno di oltre il 20% su 35 anni. Ma d’altra parte hanno un’offerta più personalizzata Il livello di onerosità delle forme previdenziali rappresenta una delle determinanti della prestazione finale insieme all’entità dei contributi versati, alla lunghezza

Calcolo - Previdenza Imc

Previdenza complementare, prima di firmare occhio all’Isc

(di Federica Pezzatti – Plus24) L’indice sintetico dei costi mostra la convenienza dei fondi negoziali nei confronti di Pip e fondi pensione aperti Il futuro delle nostre pensioni di scorta dipende anche dal prezzo del biglietto pagato per arrivare a destinazione. Un costo non sempre proporzionato al servizio offerto. A differenza di quanto avviene nei

Assicurazione - Mutui - Generico Imc

Polizze vita, quel rischio indigesto al legislatore

(A cura di Silvia Colombo – Professione Finanza) Il legislatore italiano e le derivazioni della disciplina dettata dal TUF Le particolari caratteristiche dei prodotti finanziari assicurativi hanno spinto il legislatore italiano ad assoggettare alla disciplina dettata dal TUF, e dai relativi regolamenti attuativi emanati dalla Consob, l’offerta e la distribuzione degli stessi. Ciò ha posto

Risparmio a lungo termine Imc

Fisco e risultati di gestione premiano il Tfr nei fondi

Il confronto con la scelta di mantenere il trattamento in azienda Qualora i fondi pensione fossero in grado di garantire sempre, rispetto alla corrispondente rivalutazione del Tfr (trattamento di fine rapporto), il differenziale di rendimento che i dati provvisori recentemente pubblicati dalla Covip (la Commissione di vigilanza sui fondi pensione) hanno evidenziato, la convenienza per

Euro - Banconote Imc

Rendite in due tempi

La Covip chiarisce che gli iscritti ai fondi preesistenti possono ottenere una parte della pensione e posticipare, in base alle esigenze, la parte restante La prestazione di un fondo pensione può essere erogata anche in forma frazionata. Il chiarimento proviene da una recente risposta a quesito fornita dalla Covip a una forma previdenziale preesistente (vale

Top