Tag Archives: primo semestre 2016

Uca Assicurazione - Sede di Torino (Palazzo Villa) Imc

UCA Assicurazione, il primo semestre 2016 chiude con indicatori in crescita

UCA Assicurazione, il primo semestre 2016 chiude con indicatori in crescita

+16,5% a 17,6 milioni di Euro per i premi lordi contabilizzati della compagnia specializzata nella Tutela legale, che mantiene attenzione massima alla politica assuntiva UCA Assicurazione (nella foto, la sede di Palazzo Villa a Torino), compagnia indipendente specializzata nel ramo Tutela legale, ha chiuso i primi sei mesi nel 2016 con risultati positivi. La gestione

HDI (2) HP

HDI Assicurazioni, nella semestrale 2016 scende l’utile netto ma sale la raccolta

La controllata del gruppo Talanx chiude l’esercizio intermedio con un risultato in flessione del 40,6% a 5,47 milioni di Euro (calo causato soprattutto da maggiori imposte) ed una raccolta in incremento del 66,5% a 729 milioni, con premi Vita più che raddoppiati. Combined ratio in peggioramento di un punto percentuale a 95,1% HDI Assicurazioni ha

new-building-bertola-reale-group-imc

Reale Group, risultati in calo (ma in linea con le attese) nella semestrale 2016

Il Gruppo chiude il primo semestre 2016 con un utile netto di 52,7 milioni di Euro (-19,8%), in linea con gli obiettivi di budget. In calo del 12,3% a 1,84 miliardi la raccolta complessiva, con il comparto Danni stabile ed il segmento Vita che risente del ribilanciamento nel mix di portafoglio. Migliora il combined ratio

Eurovita Assicurazioni (2) HP

Eurovita Assicurazioni, utile netto in crescita del 29% nel primo semestre 2016

Raccolta premi in flessione del 38% rispetto allo stesso periodo 2015 ma in linea con le previsioni societarie Eurovita Assicurazioni, piattaforma assicurativa Vita indipendente per le banche e la distribuzione finanziaria italiana, chiude il primo semestre 2016 con un utile netto di 11 milioni di Euro, in crescita del 29% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio

ITAS - Nuova sede Imc

ITAS, l’integrazione con RSA Italia spinge i risultati del primo semestre 2016

Primo bilancio dopo l’acquisizione delle divisioni italiane di RSA: a fine giugno 2016 il gruppo trentino ha raggiunto la quota di utile pianificata per fine anno. Combined ratio in miglioramento di oltre cinque punti percentuali a 89,2%. Ad aprile 2017 l’apertura dei nuovi uffici in centro a Milano, nello storico palazzo di Giò Ponti ITAS

Raccolta premi Imc

Rami Danni, raccolta in calo dell’1,5% alla fine del primo semestre 2016

A fine giugno 2016 i premi totali (imprese italiane e rappresentanze) del portafoglio diretto italiano sono stati pari a 18,1 miliardi. Alla contrazione ha contribuito la perdurante diminuzione dei premi del settore Auto (-4,3% a 8,81 miliardi; -6,2 a 7,35 miliardi per la sola Rc Auto, mentre il ramo CVT si è incrementato del 6,3%

QBE Insurance Group Imc

QBE Insurance Group, risultati semestrali in linea con le attese

Nonostante il contesto sfidante, l’Europa ha performato sopra le aspettative QBE Insurance Group ha diffuso i dati sulla gestione del primo semestre 2016. Nonostante un mercato assicurativo sempre più sfidante, il Gruppo ha conseguito una performance complessivamente positiva ed in linea con gli obiettivi dichiarati a inizio anno, confermando la propria solidità. I risultati al

Generali - Ingresso Imc

Generali punta sul digitale, più efficienza operativa per contrastare i tassi-zero

(di Vittorio Carlini – Il Sole 24 Ore) Nel primo semestre dati in calo ma oltre le stime di consensus. La compagnia considera solidi i risultati e indica che non modifica gli obiettivi del piano industriale al 2018. Vita: minori vendite di bond a sostegno della redditività futura. Danni: bene il combined ratio. L’impatto dei

GFT HiRes

GFT, andamento positivo anche nel secondo trimestre 2016

I ricavi consolidati del Gruppo, tra i principali fornitori di soluzioni IT a livello mondiale per il settore dei servizi finanziari, crescono del 23% e si attestano a 110,64 milioni di Euro (+16% a 208 milioni nel primo semestre) grazie alla digitalizzazione dei processi operativi in atto nel settore dei servizi finanziari. Gli utili prima

Fitch - Palazzo

Fitch, prospettive in chiaroscuro per il settore assicurativo italiano

Nella nota di commento al report semestrale sul mercato assicurativo italiano (sulla base dei risultati al 30 giugno registrati dalla maggiori compagnie del nostro Paese), Fitch Ratings ha affermato di attendersi nel 2016 una diminuzione della redditività operativa per le compagnie operanti nei rami Vita, mentre la performance tecnica del comparto Danni dovrebbe rimanere stabile.

Top