Tag Archives: protezionismo

Mappamondo - Rischi globali Imc

Zurich e Atlantic Council, diffusi i risultati della ricerca internazionale sull’impatto dei rischi geopolitici

Zurich e Atlantic Council, diffusi i risultati della ricerca internazionale sull’impatto dei rischi geopolitici

Il report ha analizzato l’impatto di tre tendenze geopolitiche globali (politiche protezioniste, crisi energetiche e diminuzione delle risorse idriche) sulle società e sull’economia mondiale nel corso dei prossimi 18 anni. L’affermarsi del protezionismo globale potrebbe avere un impatto significativo su crescita economica, livelli di povertà e potenziali conflitti militari. Per quanto riguarda l’Italia, in presenza

Gabriele Galateri di Genola (6) (Foto Giuliano Koren) Imc

Galateri di Genola: «La crescita delle Generali? Valuteremo possibili occasioni»

(di Sergio Bocconi – Corriere della Sera) Il presidente del Leone di Trieste: contano qualità e risultati, vince chi punta sull’innovazione «La sfida non si giocherà unicamente sulle dimensioni, ma anche su qualità e risultati e sulla loro sostenibilità nel tempo. Priorità è diventare più efficienti e innovativi». Il presidente delle Generali, Gabriele Galateri di

Rischi geopolitici - Mappamondo Imc

AON, presentata l’edizione 2017 della Risk Map

Populismo e terrorismo contribuiscono all’aumento dei rischi a livello globale. Il 2016 ha visto un incremento del 14% degli attacchi terroristici nel mondo, passando dai 3.633 attentati nel 2015 ai 4.151 nel 2016. L’incremento nei Paesi occidentali è del 174%, con 96 attacchi nel 2016 rispetto ai 35 del 2015. Nel 2016 le compagnie petrolifere

Alessandro Decio Imc

Decio (Sace): Trump? Falso problema

(di Carlo Cerutti – Milano Finanza) In realtà è dal 2008 che gli Usa fanno protezionismo, nota l’ad dell’agenzia di credito alle esportazioni. Però le aziende italiane hanno i prodotti giusti per continuare a crescere anche negli Stati Uniti Nella Mappa dei Rischi 2017 presentata pochi giorni fa da Sace spicca un pericolo: il protezionismo.

Assicurazione - Credito - Export Imc

Studio Sace, l’export frenato da dazi e tariffe

(di Laura Cavestri – Il Sole 24 Ore) Solo nei Paesi del G-20 le barriere elevate dal 2008 ai primi mesi del 2016 sono oltre 3.500. Tra i settori più colpiti: metalli di base, automotive, macchinari e chimica di base. Quintieri (presidente Sace): il protezionismo sta tornando in auge e le aspettative non sono rosee,

Businessmen - CEO (Immagine Jack Moreh / Freerange Stock)

20^ CEO Survey di PwC: A livello globale torna la fiducia, meno ottimismo tra i CEO italiani

Secondo quanto emerge dalla ventesima edizione della ricerca, gli amministratori delegati italiani sono pessimisti sull’economia mondiale: solo il 36% si attende una crescita nel 2017 (contro il 55% del 2016), in controtendenza rispetto al trend positivo globale (29% rispetto al 27% del 2016). Dopo tre anni di crescita, la fiducia dei CEO italiani cala anche

mappamondo-rischi-globali-2-imc

Allianz Risk Barometer 2017, le interruzioni di attività sono ancora il principale rischio temuto dalle aziende

Secondo il sesto sondaggio annuale realizzato da Allianz Global Corporate & Specialty crescono sempre di più gli effetti dei danni immateriali, delle incertezze del mercato e dell’instabilità politica. Alta l’attenzione per i rischi informatici, che salgono al secondo posto nelle Americhe e in Europa, mentre a livello globale si posizionano tra i tre rischi principali,

Top