Tag Archives: prudential

Steven Zuanella Imc

Steven Zuanella è il nuovo Group Chief Digital Officer di Generali

Steven Zuanella è il nuovo Group Chief Digital Officer di Generali

Generali ha nominato Steven Zuanella (nella foto) quale nuovo Group Chief Digital Officer con effetto dallo scorso 1° aprile. Nel ricoprire il ruolo, si legge in una nota, Zuanella avrà la responsabilità di indirizzare, controllare e supportare le iniziative di digital e di data analytics e di guidare l’innovazione a livello di Gruppo. Il nuovo

Consiglio amministrazione (2) Imc

European Brokers, Marilena Franco entra nel CdA

Marilena Franco, figura professionale dalla pluriennale esperienza nel settore del brokeraggio assicurativo, entra a far parte del Consiglio di Amministrazione di European Brokers. La carriera di Franco è iniziata presso gli uffici di Londra della Prudential, per poi passare nel servizio assicurazioni di Alitalia e da lì in Johnson & Higgins. Ha operato in alcuni dei

Prudential - Ingresso quartier generale Londra (Foto David Parry) Imc

Prudential, utile netto raddoppiato nel primo semestre 2017

Il gruppo britannico ha annunciato una riorganizzazione delle attività che interesserà la società di asset management M&G e Prudential UK & Europe: la loro integrazione darà vita a M&G Prudential, nuovo gruppo di gestione del risparmio con potenzialità iniziali di 332  miliardi di sterline di asset e sei milioni di clienti. Per quanto i principali

Luigi Lubelli (Foto Giuliano Koren) Imc

CFO Forum, Luigi Lubelli (Generali) è il nuovo presidente

Il Leone di Trieste presiderà per la prima volta il Forum dei direttori finanziari delle principali compagnie assicurative europee Il CFO Forum, working group composto dai direttori finanziari delle principali società di assicurazione europee, ha annunciato oggi la nomina di Luigi Lubelli (nella foto, di Giuliano Koren), Chief Financial Officer di Assicurazioni Generali dallo scorso mese

Settore assicurativo - Investimenti Imc

Assicurazioni pronte all’aumento, solo Generali è senza la delega

(di Andrea Greco – la Repubblica) L’ad di Zurich Greco alza a 8 miliardi il mandato a ricapitalizzare per avere margini di manovra A che punto sono i venti di guerra assicurativi in Europa? Ufficialmente è tutto sopito dopo la fiammata su Generali a gennaio. Ma per non saper leggere né scrivere Zurich, mercoledì, ha

Prudential - Ingresso quartier generale Londra (Foto David Parry) Imc

Prudential, utile operativo in crescita nel 2016

Il gruppo assicurativo britannico chiude l’esercizio con un utile operativo in rialzo del 7% a 4,26 miliardi di sterline, mentre l’utile netto attribuibile agli azionsti scende del 26% a 1,92 miliardi di sterline soprattutto a causa delle pesanti perdite accumulate nella copertura del mercato azionario statunitense. In progresso ricavi e utili della nuova produzione: +16%

Unione Europea (3) Imc

Europa assicurativa verso il consolidamento

(di Federica Pezzatti – Il Sole 24 Ore) Axa e Allianz al top in Europa. In Italia Generali è leader nella raccolta premi, seguita proprio da Intesa: sommando i due gruppi si supera il 30% del mercato Che presto o tardi il consolidamento del settore assicurativo debba palesarsi anche in Europa lo dicono da tempo

Ufficio - Riunione - Analisi Imc

Barclays, cinque assicurativi da comprare e cinque da vendere

(Fonte: Milano Finanza) Gli alti rendimenti delle cedole sono stati un punto di forza dei titoli assicurativi, ma cosa succederà in uno scenario di tassi potenzialmente al rialzo? Ecco, secondo gli analisti di Barclays, i titoli che hanno ancora margini di crescita e quelli sopravvalutati Da comprare: Axa. Al gigante francese specializzato nel ramo vita

Prudential - Ingresso quartier generale Londra (Foto David Parry) Imc

Prudential: con Brexit rivedere Solvency II

(di Laura Galvagni – Il Sole 24 Ore) Prudential prova a sfruttare a suo favore la carta Brexit. Il più grande gruppo assicurativo britannico ha chiesto al governo di far leva sulla prossima uscita dall’Unione per mettere mano all’impianto di Solvency II, la nuova normativa di settore che alle polizze made in UK può costare

Investimenti - Life cycle (2) Imc

Investimenti nell’economia reale italiana, ci vuole moral suasion

(di Stefania Peveraro – Milano Finanza) Assicurazioni e fondi pensione preferiscono investire in fondi di private equity e private debt esteri perché più grandi e consolidati. Gli incentivi fiscali non bastano a spostare quei capitali sull’Italia Le assicurazioni italiane associate ad Ania alla fine dello scorso marzo avevano investito in fondi di credito o debito

Top