Tag Archives: psd2

pagamenti-digitali-imc

Indagine Osborne Clarke: Il mondo senza contanti è sempre più una realtà, ma cresce la paura delle frodi

Indagine Osborne Clarke: Il mondo senza contanti è sempre più una realtà, ma cresce la paura delle frodi

Secondo una recente ricerca dello studio legale internazionale crescono i timori legati alla privacy e alla sicurezza dei dati, nonostante l’uso del contante sia in diminuzione in tutta Europa. L’81% dei consumatori dell’Unione Europea (il 79% in Italia) afferma di essere preoccupato del rischio frodi legato alle procedure di pagamento senza contanti. Tre quarti dei consumatori

AssoFintech

Cronache dalla prima Assemblea AssoFintech – Milano, 5 aprile

Prima Assemblea dell’associazione che riunisce i rappresentanti dell’ecosistema italiano dei settori fintech e insurtech. Presentati obiettivi e piano dei lavori Si è tenuta lo scorso 5 aprile a Milano l’Assemblea che ha approvato il primo bilancio annuale di AssoFintech, l’associazione che riunisce e rappresenta persone e aziende che lavorano nei settori fintech e insurtech in Italia.

Promotori finanziari - Consulenza Imc

Indagine GfK, il settore finanziario è chiamato dimostrare la propria importanza

Presentati da GfK i risultati della nuova edizione di Multifinanziaria Retail Market (1° wave 2018) indagine sulle scelte finanziarie delle famiglie e degli individui. I servizi finanziari si trovano in un contesto contrassegnato “dall’età dell’oro” del risparmio gestito, dalle nuove normative (MIFID II e PSD2) e dalla rinnovata centralità delle tematiche previdenziali Secondo quanto è

Agenti - Futuro - Prospettive (Immagine Jack Moreh - Freerange Stock) Imc

Investimenti, PIR, FinTech e Chatbot: il mondo finanziario tra presente e futuro

Secondo quanto rilevato dall’indagine Multifinanziaria Retail Market (2^ wave 2017), tradizionale ricerca realizzata da GfK con cadenza semestrale, nella seconda parte del 2017 il risparmio gestito in Italia ha toccato il record del decennio in termini di diffusione presso gli investitori, evidenziando crescite anche in termini di asset allocation. Complessivamente, la relazione con la società di

Europa: Da Banche, Assicurazioni e Fondi le proposte al Governo per il semestre italiano

Position paper dell’industria della finanza e del risparmio italiana: più Europa, avanti con investimenti e Unione Bancaria. Attenzione ad un’attuazione calibrata di Solvency II per le assicurazioni. Sulla riforma c.d. Liikanen: attenzione a non scardinare il modello di banca universale. Tobin Tax europea? Sì, ma solo se sul modello italiano e senza penalizzare l’Europa Meno

Top