Tag Archives: ragioneria generale dello stato

IVASS (2)

IVASS in audizione alla Camera per l’indagine sui fondi integrativi del Servizio Sanitario Nazionale

IVASS in audizione alla Camera per l’indagine sui fondi integrativi del Servizio Sanitario Nazionale

Nell’ambito dell’indagine conoscitiva in materia di fondi integrativi del Servizio Sanitario Nazionale, nella giornata di ieri si è tenuta – presso la Commissione Affari Sociali della Camera dei Deputati – l’audizione del segretario generale dell’IVASS Stefano De Polis. “Il tema della sanità integrativa – ha evidenziato De Polis in apertura dell’audizione – è di particolare

Salute - Sanità - Visita medica Imc

Convegno APROM, sistema sanitario sempre meno sostenibile e sempre più diseguale

Dai lavori del convegno “Sanità tra equità ed equilibrio” emerge uno scenario in continuo peggioramento: secondo Marco Vecchietti, amministratore delegato e direttore generale di RBM Assicurazion Salute, “la mancata diffusione della sanità integrativa, bloccata da anacronistici vincoli normativi, costringe i cittadini ad accettare una situazione di fatto nella quale le possibilità di cura dipendono dal proprio reddito,

Medici - Sanità - Stetoscopio Imc

Voci dalla Rete: Quale futuro per il sistema sanitario del nostro Paese

Riprendiamo anche su Intermedia Channel le articolate considerazioni di Marco Vecchietti, consigliere delegato di RBM Assicurazione Salute (compagnia specializzata nell’assicurazione sanitaria), sulle prospettive per il sistema sanitario italiano: “Non è possibile avere una sanità di qualità a basso costo: serve diversificare le fonti di finanziamento per adeguare il nostro sistema sanitario ai nuovi bisogni di

Pensioni (3) Imc

In pensione sempre più tardi, l’Italia sarà al primo posto in Europa

(Fonte: Iomiassicuro.it) Stando a quanto trapela dalla stanza dei bottoni, a breve il Governo emanerà un decreto per rivedere l’età minima necessaria per andare in pensione. In teoria il meccanismo, previsto per legge, non lascia margini di discrezionalità. L’età della pensione è legata alla speranza di vita a 65 anni, cioè il tempo che in media

Busta Arancione (3) Imc

Pensioni, la busta non basta

(di Paola Valentini – Milano Finanza) Finora 2 milioni di lavoratori hanno fatto 8,3 milioni di simulazioni sul sito Inps, per un totale di 4 proiezioni a testa. E le lettere arancioni inviate sono in totale 2 milioni. Ma ora occorre attivarsi di più con i fondi per integrare l’assegno pubblico Fine anno, tempo di

Tassi interesse - Calcolatrice Imc

I tassi bassi frenano le pensioni, per il rendimento occorre osare

(di Mariano Mangia – Repubblica Affari & Finanza) Colpiti i fondi a prestazione definita dove sono le aziende ad accantonare risorse. Si fanno strada schemi a contribuzione con il rischio a carico del lavoratore Il basso livello dei tassi d’interesse colpisce due volte i fondi pensione a prestazione definita, quelli dove sono le aziende ad

terremoto-italia-centrale-2016-imc

Sisma, assicurazioni a raccolta

(di Anna Messia – Milano Finanza) Il Governo vuole incentivare fiscalmente le polizze e chiama anche Consap. La discussione è stata avviata nei giorni scorsi in varie riunioni e l’esecutivo è pronto a muoversi rapidamente. Sul tavolo anche le previsioni di compravendite nulle per gli immobili non conformi Il governo, dopo avere coinvolto i vertici

Calcolatrice - Principi contabili Imc

Tutti i numeri dell’anticipo pensionistico

(di Davide Colombo e Marco Rogari – Quotidiano del Lavoro) «Penalizzazione» media dall’1,4% al 5% circa l’anno con ipotesi tasso prestito al 3% e premio assicurativo al 30%. Disoccupati e lavoratori in condizioni disagiate: su una pensione piena netta di 993 euro al raggiungimento della «vecchiaia» l’anticipo di un anno sarebbe di 943 euro «al

Inail Imc

Relazione annuale Inail, nel 2015 infortuni sul lavoro in calo del 6,6%

I dati sono stati presentati nella giornata di ieri a Roma dal presidente Massimo De Felice. In diminuzione anche il numero dei casi mortali, in via di consolidamento. Continuano a crescere, invece, le malattie professionali. Positivo il risultato economico-finanziario dell’Istituto Il presidente dell’Inail, Massimo De Felice, ha presentato nella giornata di ieri i dati 2015

Matteo Renzi e Pier Carlo Padoan (Foto Governo Italiano - Presidenza Consiglio dei Ministri) Imc

Fondi complementari, retromarcia del governo sull’aumento della tassazione dall’11,5 al 20%

(Fonte: il Mattino) La previdenza integrativa non si è diffusa come si sperava: solo 1 milione di iscritti volontari Nella prossima manovra Matteo Renzi e Pier Carlo Padoan vogliono riparare a un errore che sta mettendo a rischio il secondo pilastro pensionistico. Quello che permetterà ai futuri lavoratori di non dover vivere in vecchiaia con

Top