Tag Archives: rami danni

flussi-statistiche-raccolta-imc

ANIA, raccolta premi 2016 in calo dell’8,8% a 134 miliardi di Euro

ANIA, raccolta premi 2016 in calo dell’8,8% a 134 miliardi di Euro

Secondo le stime provvisorie dell’Associazione delle imprese assicurative, la contrazione dei volumi ha riguardato sia il comparto Vita (-11%) sia il segmento Danni (-1%) Sulla base delle informazioni fornite anticipatamente dalle imprese di assicurazione operanti in Italia e dalle rappresentanze in Italia delle imprese aventi sede legale in paesi europei ed extra europei, l’ANIA ha

Ermanno Grassi e Giovanni Di Benedetto (Foto Roberto Bernardinatti) (2) Imc

ITAS, superati gli obiettivi 2016

Il Gruppo chiude con un utile consolidato ante-imposte di 25,6 milioni di Euro e prosegue con successo il processo di integrazione post-acquisizione delle attività italiane di RSA Ad un anno dall’integrazione delle attività italiane di RSA, ITAS chiude un positivo esercizio 2016, registrando un utile ante-imposte consolidato pari a 25,6 milioni di Euro, “ampiamente superiore”

Trieste - Veduta Imc (Foto Marino Sterle, Trieste)

ANAPA on Tour, tappa a Trieste il 6 aprile

Sarà Trieste ad ospitare la terza tappa 2017 di ANAPA On Tour, l’iniziativa di divulgazione e di incontro sul territorio promossa dall’associazione di categoria degli agenti professionisti guidata da Vincenzo Cirasola. L’evento, dal titolo: “Le attuali opportunità e criticità degli agenti di assicurazione”, si terrà il prossimo 6 aprile presso il Palazzo dei Congressi della

Spagna Imc

Le assicurazioni spagnole nel 2016

Secondo i dati recentemente pubblicati dall’Associazione degli assicuratori spagnoli (UNESPA) sull’andamento del settore nel 2016 (e ripresi dall’ultimo ANIA Trends), la raccolta premi complessiva è stimata in 63,8 miliardi di Euro, il 12,24% in più rispetto al 2015 (32,7 miliardi derivanti dai rami danni e 31,1 miliardi dai rami vita). La crescita dei premi dell’assicurazione

yuri-narozniak-6-imc

Groupama Assicurazioni, crescita mirata e utile in aumento nel 2016

La raccolta premi complessiva registra un calo del 9% a 1,46 miliardi di Euro, soprattutto a seguito del ribilanciamento della nuova produzione verso i comparti Vita unit linked e dei Danni non-Auto. L’eccezionalità degli eventi catastrofali registrati nel corso dell’esercizio (legati ai terremoti in Italia centrale) ed il significativo aumento dei sinistri Auto di grande

Cattolica Assicurazioni HiRes (2) HP

Cattolica Assicurazioni, nel 2016 gli utili tornano a crescere

Il gruppo assicurativo veronese si lascia alla spalle le rilevanti svalutazioni che hanno pesato sul bilancio 2015 e sui risultati del primo semestre 2016 (+14,4% a 93 milioni di Euro per l’utile netto consolidato e +25,2% a 76 milioni per l’utile netto di Gruppo), mentre sulla raccolta premi complessiva (-15,2% a 4,76 miliardi) continua a

Sara Assicurazioni HiRes (2)

Sara Assicurazioni, risultati in calo (ma complessivamente solidi) nel 2016

Nonostante il calo dei prezzi della RCA, la compagnia assicuratrice ufficiale dell’Automobile Club d’Italia regge alle turbolenze Il CdA di Sara Assicurazioni ha approvato nella giornata di oggi il progetto di bilancio consolidato 2016 del Gruppo, che presenta un utile lordo di 107 milioni di Euro e un utile netto dopo le imposte di 71

Vittoria Assicurazioni - Sede Imc

Vittoria Assicurazioni, forte balzo dell’utile netto nel 2016. Varato il nuovo piano triennale

L’utile netto di Gruppo sale del 91,7% a 135,4 milioni di Euro beneficiando di una plusvalenza straordinaria di 47 milioni (senza la quale l’incremento percentuale sarebbe comunque a doppia cifra: +25,2% a 88,4 milioni). Praticamente confermate le anticipazioni sulla raccolta premi, che chiude l’esercizio in flessione dell’1,2% sopra quota 1,26 miliardi di Euro. Sul risultato

Generali - Ingresso Imc

Generali, utili in crescita nel 2016

Il risultato operativo del Leone di Trieste supera le aspettative medie degli analisti, chiudendo oltre quota 4,8 miliardi di Euro (+0,9%) grazie a migliori performance tecniche sia nel Vita che nei Danni. Sale anche l’utile netto (+2,5% a 2,1 miliardi, in linea con le attese)  nonostante minori profitti di realizzo. Flessione superiore alle previsioni medie

Mercati globali (2) Imc

Allianz Research: Mercati assicurativi nel 2016, metà della crescita arriva dalla Cina

Secondo le proiezioni iniziali degli analisti economici di Allianz, la raccolta premi complessiva ha mostrato un rialzo del 4,4% a oltre 3.600 miliardi di Euro. Le turbolenze sui rami Vita hanno influito sugli stagnanti volumi registrati in Europa Occidentale Secondo le proiezioni iniziali di Allianz Research (la divisione di analisi e ricerca macro-economica del colosso

Top