Tag Archives: rami elementari

ITAS - Sede di Trento (2) Imc

ITAS, indicatori in netta crescita nel bilancio 2018

ITAS, indicatori in netta crescita nel bilancio 2018

La raccolta premi complessiva della mutua trentina è cresciuta del 26% a 1,45 miliardi di Euro. La raccolta netta Vita raddoppia, passando da 208 a 416 milioni. Le riserve tecniche complessive (Vita e Danni) raggiungono i 4,6 miliardi (+10%). Il risultato operativo consolidato sale a 32 milioni di Euro contro i 5 milioni del 2017, grazie

Ignacio Izquierdo Imc

Aviva Italia, il 2018 si chiude con l’utile operativo in decisa crescita

La compagnia ha registrato un incremento del 17% a 200 milioni di Euro per l’utile operativo e del 9% a 27,7 miliardi in termini di asset under management. Indicatori in significativa crescita nel Vita, con il valore attuale dei premi di nuova produzione che sale del 37% a 7,1 miliardi ed il valore della nuova

Smartphone - Mobile (Foto Pixabay - Pexels) Imc

Cattolica Assicurazioni, al via l’App con i nuovi servizi digitali per i clienti

Con la nuova App mobile la compagnia punta all’acquisizione di nuovi target, dal millennial all’utente ibrido. Il dispositivo permetterà ai clienti di accedere ai servizi Cattolica in modalità multicanale, rafforzando il rapporto con l’Agente Cattolica Assicurazioni lancia la prima applicazione mobile per offrire al cliente una piattaforma di servizi digitali integrata con l’agenzia e con

ITAS - Incontro con Arno Kompatscher

ITAS Assicurazioni, incontro con il presidente della Provincia di Bolzano Arno Kompatscher

I vertici di ITAS Assicurazioni hanno recentemente incontrato il presidente della Provincia di Bolzano Arno Kompatscher, in un colloquio organizzato presso la sede della Provincia. L’incontro – si legge in una nota – è stata l’occasione per il presidente ITAS Fabrizio Lorenz, di illustrare lo sviluppo della compagnia nel territorio altoatesino, marcando l’importanza che quest’ultimo

Roberto Mosca Imc

HDI Assicurazioni e Insoore, accordo esteso anche ai rami elementari

Dopo i positivi riscontri nel comparto Rc Auto, la compagnia apre alla collaborazione anche per le soluzioni Property HDI Assicurazioni e Insoore hanno deciso di estendere il proprio accordo di collaborazione, finora operante nel comparto Rc Auto, anche a tutte le soluzioni dei rami elementari. La decisione è stata presa alla luce dei positivi riscontri ottenuti in

Aviva Italia - Sede di Milano Imc

Aviva Italia, utili in crescita nel primo semestre 2018

La compagnia ha presentato i risultati del periodo intermedio, che si chiude con un utile operativo in crescita dell’11% a 87 milioni di Euro e Asset under management in miglioramento del 5,5% a 27 miliardi. Nel comparto Vita, il valore della nuova produzione sale del 190% a 167 milioni e segna un’ottima performance anche il

ITAS - Nuova sede Imc

Gruppo ITAS, presentato il nuovo piano industriale al 2020

La mutua trentina fissa un obiettivo di 1,7 miliardi di premi, per una crescita di oltre il 50%. Tra le linee guida del nuovo piano, “massima sostenibilità dei livelli di patrimonializzazione, diversificazione dell’offerta e valorizzazione delle nuove esperienze agenziali” Il CdA del Gruppo ITAS (nella foto, la sede) ha approvato nel mese di gennaio il nuovo

Mark Wilson (Foto Gruppo Aviva) Imc

Aviva, il 2017 chiude con indicatori in crescita

Il gruppo assicurativo britannico ha presentato i risultati dell’esercizio 2017, registrando un complessivo sviluppo degli utili, dei dividenti, del capitale e dei flussi di cassa. Positivo anche l’andamento di Aviva Italia, con forte crescita sul Vita (+31% per la raccolta netta e valore della nuova produzione raddoppiato a 204 milioni di Euro). L’utile netto della

Wide Group (3)

Wide Group, siglato l’accordo di fusione con Sibas

La società di brokeraggio milanese Sibas sceglie di entrare nella famiglia Wide Group e di contribuire con la propria esperienza e professionalità alla crescita del Gruppo nato nel 2016 dal conferimento dei rami d’azienda di tre storici broker italiani (Brokerstudio, Eurobroker e Venice Brokers). Al termine dell’operazione, che si concluderà entro il prossimo mese di marzo,

Vittoria Assicurazioni - Sede Imc

Vittoria Assicurazioni, utile netto in calo e raccolta in crescita dopo il terzo trimestre 2017

Il gruppo assicurativo chiude i primi nove mesi dell’anno con l’utile netto in flessione del 17% a 58,6 milioni di Euro a seguito di una serie di minori proventi straordinari. In crescita sia la raccolta premi complessiva (+3,2% a 928,9 milioni, interamente trainata dai rami Danni, positivi anche nei volumi del segmento Auto) sia il patrimonio

Top