Tag Archives: rami non vita

La Mobiliare - Sede di Berna (2) (Foto Mobiliare Svizzera Società d'assicurazioni) Imc

La Mo­bi­lia­re, indicazioni positive dal bilancio 2018

La Mo­bi­lia­re, indicazioni positive dal bilancio 2018

Il gruppo assicurativo di Berna ha chiuso l’esercizio con un uti­le con­so­li­da­to di 443,5 mi­lio­ni di fran­chi, in crescita rispetto ai 440,5 milioni registrato a fine 2017 e legato soprattutto alla gestione tecnico-assicurativa. La raccolta premi registra un aumento dell’1,5% a 3,83 miliardi, trainata dai volumi non-Vita (+3,7% a 3,07 miliardi), mentre il comparto Vita segna

Vaudoise - Sede di Losanna (2) Imc

Gruppo Vaudoise Assicurazioni, utili e raccolta in crescita nel 2018

Il gruppo assicurativo di Losanna ha chiuso l’esercizio con un utile netto consolidato di 127,5 milioni di franchi (+5,6%) ed un utile ante imposte di 141,9 milioni di franchi. Il giro d’affari è aumentato del 4,8% a 1,1 miliardi di franchi. Il CdA societario proporrà un aumento dei dividendi a 0.25 franchi per azione nominativa

Philipp Gmür (2) Imc

Helvetia chiude il 2018 con indicatori positivi

Il gruppo assicurativo di San Gallo ha registrato una crescita soddisfacente del volume d’affari, significativi risultati attuariali e un solido andamento degli utili. Per quanto concerne il volume d’affari, il Gruppo ha messo a segno una crescita del 3,9% ad oltre 9 miliardi di franchi, con un progresso del 5,8% (al netto degli effetti valutari) nel

Philippe Hebeisen (2) Imc

Vaudoise Assicurazioni, indicatori in miglioramento dopo il primo semestre 2018

Il gruppo assicurativo di Losanna chiude il periodo intermedio con un utile consolidato netto in aumento del 28% a 74 milioni di franchi. Il giro d’affari sfiora quota 800 milioni di franchi (+7,9%) ed il combined ratio scende di 6,2 punti percentuali a 90,6% Il Gruppo Vaudoise Assicurazioni ha presentato i risultati del primo semestre

Analisi - Calcolo (4) Imc

Swiss Re Institute, mercati non-Vita ancora alle prese con problemi di redditività

Secondo l’ultimo studio Sigma elaborato dalla divisione di ricerca del gruppo riassicurativo elvetico, i margini di sottoscrizione non-Vita nei principali mercati occidentali ed in Giappone devono migliorare di circa 5-9 punti percentuali al fine di ottenere rendimenti sostenibili. È improbabile che sviluppi macroeconomici favorevoli possano colmare il divario esistente in termini di redditività e saranno

ArgoGlobal Assicurazioni

Ariscom diventa ArgoGlobal Assicurazioni

Argo Group International Holdings, gruppo assicurativo e riassicurativo operante nei rischi speciali su scala globale, ha annunciato nella giornata di ieri, martedì 5 giugno, la ridenominazione di Ariscom (acquisita dal Gruppo nello scorso mese di marzo) in ArgoGlobal Assicurazioni. Giovanni Tucci ricoprirà il ruolo di amministratore delegato della compagnia, riferendo a Matt Harris, responsabile delle attività di Argo Group

La Mobiliare - Sede di Berna (2) (Foto Mobiliare Svizzera Società d'assicurazioni) Imc

la Mobiliare, raccolta in crescita nel 2017

Il gruppo assicurativo di Berna chiude l’esercizio con un utile consolidato di 440,5 milioni di franchi, sostanzialmente stabile rispetto al 2016. La raccolta premi sale invece del 4% a 3,77 miliardi di franchi. In peggioramento il combined ratio, che sale di 1,9 punti percentuali a 90,8%. Decisa la redistribuzione di 160 milioni di franchi agli assicurati

Philippe Hebeisen (2) Imc

Vaudoise Assicurazioni, risultati solidi nel 2017

L’utile consolidato netto del gruppo assicurativo di Losanna è in lieve flessione a 120,7 milioni di franchi (contro i 124,8 milioni del 2016) ed il  risultato prima delle imposte passa da 149,5 a 139,1 milioni di franchi. Giro d’affari in leggero aumento (+0,6%) a 1,1 miliardi di franchi, mentre i fondi propri sono in rialzo

Philipp Gmür Imc

Helvetia, l’utile operativo 2017 supera quota 500 milioni di franchi (+2,2%)

Il gruppo assicurativo elvetico ha presentato i risultati dell’esercizio, chiuso con indicatori complessivamente positivi: il volume d’affari è salito dello 0,7% a 8,64 miliardi di franchi, trainato soprattutto dall’andamento dei rami non-Vita (+4,3%) e dalle soluzioni dei rami Vita di nuova generazione (+14,1%). Combined ratio praticamente invariato a 91,8% (+0,2 p.p.). Il CdA societario proporrà alla

Carbone Imc

Generali disinveste dal carbone ed aumenta l’esposizione verso le attività “green”

Approvata la strategia di Gruppo sul cambiamento climatico, che disinvestirà 2 miliardi di Euro dal carbone ed intende invece aumentare di 3,5 miliardi entro il 2020 l’esposizione verso le attività green. Aumenta l’offerta dei prodotti a valenza ambientale. Dialogo con gli stakeholder per favorire la transizione verso una società a basso impatto ambientale Il CdA

Top