Tag Archives: rami salute

Partnership - Accordo - Collaborazione (3) Imc

Asfalia Prime Broker, accordo distributivo con Banca Popolare del Mediterraneo

Asfalia Prime Broker, accordo distributivo con Banca Popolare del Mediterraneo

Banca Popolare del Mediterraneo – istituto di credito campano – e Asfalia Prime Broker, broker assicurativo specializzato in soluzioni per clientela privata e corporate, hanno stretto un accordo per la distribuzione di soluzioni assicurative ramo Vita, Danni e Salute. La partnership – si legge in una nota – consentirà ai clienti della banca di accedere ad

Giulio Terzariol (Foto allianz.com) Imc

Allianz, utili e ricavi in crescita nel primo trimestre 2019

Il gruppo assicurativo tedesco ha registrato uno sviluppo dei ricavi del 9,1% a 40,3 miliardi di Euro. L’utile operativo si è incrementato del 7,5% a 3 miliardi di Euro, mentre l’utile netto attribuibile agli azionisti è salito dell’1,6% a 2 miliardi. I risultati sono in linea con gli obiettivi di Gruppo per l’intero esercizio 2019: confermate quindi le

AXA - Bandiere (6) (Foto Henning Kaiser/AFP/Getty Images) Imc

AXA, ricavi in crescita nel primo trimestre 2019

Il gruppo assicurativo francese ha chiuso i primi tre mesi del 2019 con ricavi lordi pari a 35 miliardi di Euro, il 3% in più rispetto allo stesso periodo del passato esercizio. In evidenza i comparti operativi prioritari: +6% a 11,4 miliardi per le Commercial lines Danni, +6% a 3,8% nel segmento Salute e +5%

Dario Giovara (2) Imc

ERV cambia denominazione e diventa ERGO Assicurazione Viaggi

ERV, compagnia di assicurazioni specializzata nel ramo Viaggi, ha reso noto che a partire dal prossimo 7 maggio modificherà il suo nome in ERGO Assicurazione Viaggi. L’operazione di rebranding – si legge in una nota – “rientra in un progetto di respiro internazionale sviluppato da ERGO per potenziare l’immagine globale del marchio, attraverso la sinergia

e-Health - Salute - Digitalizzazione Imc

Reale Mutua e Italiana Assicurazioni, novità per i clienti Salute

Le compagnie di Reale Group hanno attivato la richiesta di rimborso spese mediche direttamente online accedendo alla propria Area Riservata dal sito internet (desktop o mobile) o dalle App Reale Mutua e Italiana Mobile Reale Mutua e Italiana Assicurazioni hanno lanciato una nuova iniziativa rivolta ai possessori di una polizza Salute. Grazie all’integrazione tra l’area

Report - Statistiche Imc

IVASS, attività assicurativa 2012/2017 nel comparto Salute e nei rami Incendio e Rc generale

Il Servizio Studi e Gestione Dati – Divisione Studi e Analisi Statistiche dell’IVASS ha pubblicato le statistiche del portafoglio diretto italiano riguardanti le componenti di costo e ricavo della gestione tecnico-assicurativa dei comparti Salute (rami Infortuni e Malattia), della Responsabilità civile generale e del ramo Incendio ed elementi naturali. Per il periodo preso in esame

Groupama - Dettaglio sede Parigi (2) Imc

Groupama, utile netto in forte crescita nel 2018

Il gruppo assicurativo francese chiude l’esercizio con indicatori positivi per la raccolta premi (14,3 miliardi di Euro, +4%), con volumi in aumento per entrambi i segmenti operativi principali: +2,7% nel Danni e +5,3% nel Vita / Salute. Positivi anche i dati su base regionale: +4,4% sul mercato interno e +1,6% per le attività internazionali. L’utile

Mappamondo (Foto Suzy Hazelwood - Pexels) Imc

Insurance Europe, nel 2017 le compagnie europee hanno pagato 2,8 miliardi di Euro al giorno per i sinistri

Secondo l’ultimo rapporto dell’associazione europea delle compagnie assicurative e riassicurative, nel 2017 il volume di premi lordi contabilizzati delle compagnie europee è aumentato del 4,7% a 1.213 miliardi di Euro. Il comparto della responsabilità civile ed il Vita hanno registrato i tassi di crescita più elevati. Le liquidazioni per sinistri ed altre prestazioni sono salite dell’8,8%

Andreas Brandstetter (Foto UNIQA - Matt Observe) Imc

UNIQA, utile netto in deciso aumento nel 2018

Il gruppo assicurativo austriaco ha presentato i risultati preliminari dell’esercizio: l’utile netto si incrementa del 41,6% a 243,3 milioni di Euro. Premi complessivi pressoché stabili (+0.,3% a 5,31 miliardi): la raccolta dei comparti Danni e Salute ha controbilanciato il calo nel Vita. In miglioramento il combined ratio, sceso di 0,7 p.p. a 96,8%. Lieve incremento (da

AXA - Bandiere (5) Imc

AXA, utile netto 2018 appesantito dagli oneri straordinari

Il gruppo assicurativo francese ha accusato una forte contrazione dell’utile netto (-66% a 2,14 miliardi di Euro) a seguito degli oneri straordinari legati, tra gli altri, alla quotazione in Borsa di AXA Equitable Holding, alla riorganizzazione delle attività Vita in Svizzera, alle perdite collegate alle catastrofi naturali ed all’acquisizione di XL Group. Il risultato è

Top