Tag Archives: rapporto costi

La Mobiliare - Sede di Berna (2) (Foto Mobiliare Svizzera Società d'assicurazioni) Imc

La Mo­bi­lia­re, indicazioni positive dal bilancio 2018

La Mo­bi­lia­re, indicazioni positive dal bilancio 2018

Il gruppo assicurativo di Berna ha chiuso l’esercizio con un uti­le con­so­li­da­to di 443,5 mi­lio­ni di fran­chi, in crescita rispetto ai 440,5 milioni registrato a fine 2017 e legato soprattutto alla gestione tecnico-assicurativa. La raccolta premi registra un aumento dell’1,5% a 3,83 miliardi, trainata dai volumi non-Vita (+3,7% a 3,07 miliardi), mentre il comparto Vita segna

Roberto Mosca Imc

Bilancio 2018 in crescita per HDI Assicurazioni

La compagnia del gruppo Talanx chiude l’esercizio con un risultato netto di 21,36 milioni di Euro (+8% rispetto al 2017), una raccolta premi di 1,46 miliardi (+3,5%) ed con l’andamento tecnico in costante miglioramento Si conferma anche per il 2018 la tendenza allo sviluppo per HDI Assicurazioni, compagnia italiana del gruppo Talanx, che ha chiuso l’esercizio con

Cattolica Assicurazioni - Sede di Verona (3) Imc

Cattolica Assicurazioni, utili in forte crescita nel 2018

Il gruppo assicurativo veronese chiude l’esercizio con il migliore risultato netto di Gruppo dell’ultimo decennio (107 milioni di Euro). Il risultato operativo sale del 42,2% a 292 milioni, grazie alla maggiore produzione (+15,7% a 5,8 miliardi per la raccolta complessiva, con indicatori in aumento sia nei Danni che nel Vita) ed al miglioramento dei margini

AXA Assicurazioni - Sede Milano (2) Imc

AXA Italia ancora in crescita nel 2018

La compagnia guidata da Patrick Cohen ha chiuso l’esercizio con il risultato operativo netto in aumento dell’11% a 263 milioni di Euro. In crescita i segmenti di business chiave: Salute (+9%), Protezione Vita (+50%), Aziende (+3%). Nel Vita (+22%), l’incremento è stato focalizzato su prodotti capital light. Combined ratio in miglioramento di un punto percentuale

Helvetia - Sede di San Gallo (Foto Damian Poffet) Imc

Helvetia, indicazioni positive dalla semestrale 2018

Il gruppo assicurativo di San Gallo ha presentato dati in linea con il piano strategico per quanto riguarda crescita, combined ratio Danni e margine dei nuovi contratti Vita. L’utile netto sale da 210,1 a 223,9 milioni di franchi; confrontato al risultato operativo della semestrale 2017 (pari a 258,4 milioni di franchi ed ormai depurato degli

unipol-gruppo-sede-di-bologna-imc

Unipol Gruppo e UnipolSai, indicazioni positive dalla semestrale 2018

Il gruppo assicurativo bolognese chiude il periodo intermedio con un utile netto consolidato di 644 milioni di Euro, comprensivo della plusvalenza di 309 milioni collegata alla cessione della partecipazione in Popolare Vita. Il risultato è superiore alle attese degli analisti. La raccolta diretta assicurativa (a perimentro omogeneo) segna una crescita del 4,8% a 6,15 miliardi:

Cattolica Assicurazioni Imc

Cattolica, utili e raccolta in rialzo dopo il primo semestre 2018

Raccolta premi e profittabilità tecnica spingono il risultato operativo (+12,6% a 149 milioni di Euro). I volumi della raccolta salgono del 4,6% a quasi 3 miliardi di Euro, con indicazioni positive sia nei Danni (+2,9%) che nel Vita (+5,7%). Il combined ratio scende di 0,8 p.p. a 92,6%, grazie alla forte diminuzione del rapporto sinistri

HDI HiRes

HDI Assicurazioni, utili e raccolta in rialzo nel 2017

La compagnia assicurativa del gruppo Talanx chiude l’esercizio con un utile netto di 19,75 milioni di Euro (+33,6% sul dato 2016) ed un risultato ante imposte di 33,18 milioni (+15%). In significativo rialzo anche la raccolta premi: +33,3% a 1,41 miliardi, grazie alla forte spinta del comparto Vita (+46,6%). Combined ratio in miglioramento di oltre

Andreas Brandstetter (4) Imc

UNIQA, buone indicazioni dai primi nove mesi del 2017

Il gruppo assicurativo austriaco chiude il periodo intermedio con premi lordi contabilizzati in rialzo del 6,1% oltre quota 4 miliardi di Euro. Riscontri positivi da risultato tecnico (+69,4% a 97,9 milioni) e utile ante imposte (+21,8% a 181,4 milioni), mentre l’utile netto, in calo del 23,1% a 114,4 milioni, risente ancora legata di vicende relative alla

Vittoria Assicurazioni - Sede Imc

Vittoria Assicurazioni, utile netto in calo e raccolta in crescita dopo il terzo trimestre 2017

Il gruppo assicurativo chiude i primi nove mesi dell’anno con l’utile netto in flessione del 17% a 58,6 milioni di Euro a seguito di una serie di minori proventi straordinari. In crescita sia la raccolta premi complessiva (+3,2% a 928,9 milioni, interamente trainata dai rami Danni, positivi anche nei volumi del segmento Auto) sia il patrimonio

Top