Tag Archives: redditività

Cattolica Assicurazioni Imc

Cattolica Assicurazioni, raccolta in crescita nel primo trimestre 2018

Cattolica Assicurazioni, raccolta in crescita nel primo trimestre 2018

La raccolta complessiva del gruppo assicurativo veronese sale dell’1,1% a 1,3 miliardi di Euro. In marginale peggioramento il combined ratio (+0,3 p.p. a 93,7%). Risultato operativo in crescita (+4% a 45 milioni), mentre l’utile netto consolidato (-15,1% a 25 milioni) e l’utile netto di Gruppo (-20% a 24 milioni) risentono dei costi della nuova emissione

ITAS Mutua - CdA 2018-2020 Imc

ITAS Mutua presenta il nuovo CdA e festeggia il traguardo di un milione di soci assicurati

Introdotta la nuova figura dell’amministratore delegato (l’incarico è stato assegnato a Raffaele Agrusti) per rafforzare la governance e rilanciare la mutualità come valore per far crescere la compagnia ad un tasso del 4% annuo Lo scorso 4 maggio il nuovo CdA di ITAS Mutua ha ufficialmente assegnato gli incarichi, confermando Fabrizio Lorenz alla presidenza, Giuseppe Consoli

Generali - Leone alato (2) Imc

Generali, indicatori positivi dopo il primo trimestre 2018

Risultato operativo (+4,9% a 1,3 miliardi di Euro) e utile netto (+8,6% a 581 milioni) del Leone di Trieste sono superiori alle attese medie degli analisti. In miglioramento il Combined ratio(-1,6 punti percentuali a 91,4%) e la redditività della nuova produzione del ramo Vita, il cui margine cresce al 4,55% (+0,7 p.p.). Premi in crescita a

PMI - Internazionalizzazione Imc

Ricerca HSBC, i sette falsi miti sull’internazionalizzazione delle imprese italiane

Il gruppo bancario multinazionale ha presentato i primi risultati della ricerca realizzata dall’Università di Padova-CMR sull’internazionalizzazione delle aziende italiane L’Italia è più un Paese acquirente che un Paese venditore e due aziende italiane su tre non utilizzano il marchio “Made in Italy” nel loro business internazionale. Questi sono solo due dei sette risultati evidenziati nella ricerca

SACE 2017

SACE, nel 2017 crescita record per il supporto ad export ed internazionalizzazione delle imprese

La società del gruppo Cassa Depositi e Prestiti ha approvato i risultati dell’esercizio 2017. Mobilitati 25 miliardi di Euro (+41%) a supporto a sostegno delle attività di export ed internazionalizzazione delle imprese italiane (+41%). Premi lordi in aumento di oltre il 50% a 804,4 milioni, mentre l’utile netto si riduce del 9,4% a 274,9 milioni. Confermata

Report - Statistiche Imc

A.M. Best, prospettive stabili per il mercato assicurativo italiano dei rami Danni

In un nuovo report pubblicato nella giornata di ieri, lunedì 23 aprile, l’agenzia internazionale di rating A.M. Best ritiene che le prospettive del mercato assicurativo italiano per il ramo Danni siano stabili. Il comparto vanta storicamente buoni risultati in termini di redditività tecnica, che si prevede possa essere mantenuta nel medio periodo. Secondo le stime dell’agenzia

Cattolica Assicurazioni - Sede di Verona (3) Imc

Gruppo Cattolica, gli oneri straordinari appesantiscono gli utili 2017

I risultati del gruppo assicurativo veronese mostrano una raccolta complessiva in aumento del 5,2% a 5 miliardi di Euro, con indicatori in crescita sia nel Vita (+7,5%) sia nel Danni (+2,1%). Combined ratio in peggioramento di 1,5 p.p. a seguito di eventi naturali e sinistri di grande entità. Il dato ha avuto diretta influenza sul

ITAS - Nuova sede Imc

Gruppo ITAS, presentato il nuovo piano industriale al 2020

La mutua trentina fissa un obiettivo di 1,7 miliardi di premi, per una crescita di oltre il 50%. Tra le linee guida del nuovo piano, “massima sostenibilità dei livelli di patrimonializzazione, diversificazione dell’offerta e valorizzazione delle nuove esperienze agenziali” Il CdA del Gruppo ITAS (nella foto, la sede) ha approvato nel mese di gennaio il nuovo

philippe-donnet-7-imc

Generali, risultato operativo a livelli record nel 2017. Aumenta il dividendo

Grazie a ramo Vita, divisione Investments ed Asset & Wealth Management (oltre al raggiungimento in anticipo dell’obiettivo di riduzione costi), il gruppo assicurativo di Trieste chiude l’esercizio con un risultato operativo di 4,89 miliardi di Euro (+2,3%) ed un utile netto di 2,1 miliardi (+1,4%). I premi complessivi si confermano ai livelli del 2016 (-0,2% a

Mark Wilson (Foto Gruppo Aviva) Imc

Aviva, il 2017 chiude con indicatori in crescita

Il gruppo assicurativo britannico ha presentato i risultati dell’esercizio 2017, registrando un complessivo sviluppo degli utili, dei dividenti, del capitale e dei flussi di cassa. Positivo anche l’andamento di Aviva Italia, con forte crescita sul Vita (+31% per la raccolta netta e valore della nuova produzione raddoppiato a 204 milioni di Euro). L’utile netto della

Top