Tag Archives: regolamento 5/2006

Documenti (2) Imc

IVASS, disposta la cancellazione dal RUI degli intermediari inoperativi da oltre tre anni

IVASS, disposta la cancellazione dal RUI degli intermediari inoperativi da oltre tre anni

Facendo seguito al procedimento avviato con due distinte comunicazioni lo scorso 9 maggio, l’IVASS ha disposto la cancellazione d’ufficio dal Registro Unico degli intermediari di assicurazione e riassicurazione per mancato esercizio dell’attività senza giustificato motivo per oltre tre anni, sulla base di quanto previsto dagli appositi articoli del Codice delle Assicurazioni Private e del Regolamento ISVAP 5/2006. Gli intermediari

Assicurazioni - Reclami - Generico (2) Imc

IVASS, esito dell’indagine sulla gestione reclami dei broker

Attraverso la lettera al mercato pubblicata nella giornata di oggi, mercoledì 21 febbraio, l’IVASS ha dato notizia degli esiti dell’indagine sulla gestione reclami dei broker, avviata lo scorso 6 ottobre con l’obiettivo di valutare il livello e le modalità di adeguamento degli intermediari iscritti in sezione B del RUI alle prescrizioni contenute nel Regolamento ISVAP n. 24/2008 (dopo

Analisi - Calcolo (3) Imc

IVASS chiarisce i dubbi sul conto separato

L’Autorità di Vigilanza fornisce, attraverso una lettera al mercato, i chiarimenti interpretativi in tema di separazione patrimoniale. Conto separato e fideiussione per Agenti che operano con una o più imprese. Il tema delle PNA Attraverso la lettera al mercato dello scorso 6 novembre, l’IVASS è intervenuto sulle problematiche della separazione patrimoniale ex art. 117 del Codice delle Assicurazioni

Compliance - Report - Controllo - Documentazione Imc

IVASS, avviata la cancellazione dal RUI degli intermediari inoperativi da oltre tre anni

Facendo seguito al procedimento avviato con due distinte comunicazioni lo scorso 18 aprile, l’IVASS ha disposto la cancellazione d’ufficio dal Registro Unico degli intermediari di assicurazione e riassicurazione per mancato esercizio dell’attività senza giustificato motivo per oltre tre anni, sulla base di quanto previsto dagli appositi articoli del Codice delle Assicurazioni Private e del Regolamento

IVASS (2)

IVASS, due nuovi procedimenti di cancellazione d’ufficio dal RUI per inoperatività

Attraverso una nota pubblicata sul proprio sito istituzionale, l’IVASS ha comunicato l’avvio di due distinti procedimenti di cancellazione dal RUI (Registro Unico degli intermediari di assicurazione e riassicurazione) per mancato esercizio dell’attività senza giustificato motivo per oltre tre anni, sulla base di quanto previsto dagli appositi articoli del Codice delle Assicurazioni Private e del Regolamento

Assicurazione viaggi (5) Imc

IVASS, lettera al mercato sui contratti assicurativi per insolvenza o fallimento degli operatori turistici

Attraverso la lettera al mercato protocollata nella giornata di ieri, giovedì 16 marzo, l’IVASS è intervenuta sulla questione che riguarda i contratti assicurativi per i casi di insolvenza o fallimento degli operatori turistici, una garanzia della quale gli operatori del settore devono obbligatoriamente munirsi – ai sensi di quanto disposto dall’articolo 50 del Codice del

broker-consulenza-imc

Il ruolo del broker nelle polizze in pegno

(di Francesco Bruno, senior international wealth planner di Farad International – Milano Finanza) Nel campo assicurativo, finanziario e di gestione del patrimonio, le esigenze degli investitori sono ampie e particolareggiate. E gli ostacoli che si trovano a fronteggiare sono molteplici e spesso di non immediata percezione. Un esempio è ciò che deriva dall’articolo 48, comma

Assicurazioni - Domande - FAQ (4) Imc

Regolamento 5/2006, chiarimenti IVASS in materia di disposizioni applicabili alla distribuzione di prodotti pensionistici

Contenuto del questionario di valutazione dell’adeguatezza dei contratti offerti nell’ipotesi in cui il contraente intenda sottoscrivere una forma pensionistica complementare di tipo individuale (fondo pensione aperto o PIP) “Nell’ottica di favorire un’applicazione agevole e uniforme della normativa”, l’IVASS ha pubblicato sul proprio sito istituzionale la risposta al quesito formulato da ANIA in merito alle disposizioni

Formazione (4) Imc

Intermediari assicurativi, rush finale per raggiungere le 60 ore di aggiornamento

(di Federica Pezzatti – Plus24) Ricade sugli agenti l’obbligo di segnalare l’inadempimento. La categoria vorrebbe una moratoria Una nuova grana si è abbattuta sulla categoria degli agenti assicurativi: il problema dell’aggiornamento professionale. Ossia delle famigerate 60 ore che il regolamento 6/2014 Ivass ha disciplinato e che devono essere effettuate entro la fine del 2016, salvo

Assicurazioni - Analisi bilancio (2) Imc

Private banking: «Veto sulle polizze unit in pegno, Ivass ci ripensi»

(di Federica Pezzatti – Il Sole 24 Ore Supplemento) L’industria chiede di rivedere l’articolo 48 del Regolamento 5 In tempo di crisi capita anche a chi ha ingenti patrimoni di dover ricorrere al «pegno» per ottenere dei finanziamenti dalle banche sempre più preoccupate dagli npl (non performing loan). Si pensi, per esempio, agli imprenditori che

Top