Tag Archives: rendimento minimo garantito

Giovanni Liverani (2) Imc

Generali al riassetto in Germania

Generali al riassetto in Germania

(di Anna Messia – Milano Finanza) Tre società saranno fuse in una per ridurre i costi e assottigliare i board. Quello tedesco sarà il primo mercato in cui partirà Vitality, la scommessa innovativa di Trieste. Da Monaco via anche alla rivoluzione nel Vita. L’obiettivo è far salire il dividendo oltre quota 300 milioni di Euro

Statistiche - Raccolta premi (3) Imc

ANIA Trends: I prodotti vita “multiramo” nel 2014

Come riporta l’ultimo numero di ANIA Trends (la newsletter periodica dell’Ufficio studi ANIA), il contesto prolungato di bassi tassi d’interesse, pur in presenza di risultati complessivamente positivi dei mercati finanziari, ha stimolato, non solo in Italia, la ricerca di soluzioni di investimento aggiuntive alle tradizionali forme di risparmio garantito, sia dal lato della domanda sia

Germania - Bandiera Imc

Tassi bassi e alti requisiti di capitale, in Germania è allarme per le Compagnie Vita

(Fonte: Milano Finanza) Un altro grande assicuratore vita in Germania ha annunciato di voler abbandonare la vendita di polizze tradizionali, rese impraticabili da una situazione europea di tassi ai minimi storici. A partire dal 2017, Talanx, la compagnia tedesca che possiede la Hannover Re e la HDI Gerling, non offrirà più polizze di assicurazione sulla

Check-up Assicurativo Finanziario Imc

Previdenza complementare, perché servono pit stop periodici per fare il tagliando al comparto

(di Carlo Giuro – Milano Finanza) Il percorso della previdenza complementare non si esaurisce nell’avere attivato una posizione individuale in un fondo pensione. È necessario da parte del lavoratore iscritto un controllo periodico durante la fase di contribuzione chiedendosi se sia il caso di spostarsi in un altro fondo pensione oppure, semplicemente, se sia meglio

Gestione - Patrimoni - Family Office Imc

Private banking: Unit linked, ai mega patrimoni piacciono le polizze-centauro

(di Pieremilio Gadda – Corriere Economia) In quattro anni gli investimenti in questi asset sono passati da 36 a 56 miliardi. Assicurazioni in crescita del 55% nel «private»: ma adesso vincono i prodotti non tradizionali, a contenuto finanziario Boom di prodotti assicurativi nell’industria «private». Negli ultimi quattro anni, gli asset riconducibili alle polizze sono cresciuti

Gestione - Patrimoni - Family Office Imc

Assicurazioni, i bond «valgono» l’87% delle gestioni

(di Federica Pezzatti – Plus24) L’abbassamento dei rendimenti e la necessità delle banche di vendere prodotti più profittevoli continua a spingere la raccolta assicurativa. Nel 2014 le assicurazioni italiane hanno ottenuto un risultato decisamente migliore rispetto a quello europeo (quasi 15 miliardi di euro) il 20% in più del 2013 in cui già la raccolta

Risparmio a lungo termine Imc

Intanto il Vita viaggia al 3,75% annuo

(Fonte: Milano Finanza) Nonostante il calo dei tassi i rendimenti delle gestioni separate delle polizze Vita mantengono la rotta. Nel 2014 le performance lorde si sono attestate attorno al 3,75%, un dato in linea con quello degli ultimi anni. Ma c’è anche chi supera il 5%, come la gestione separata Europa di Cattolica Assicurazioni (5,41%), Pramerica

Risparmio a lungo termine Imc

Una polizza per la vita, Governo permettendo

(Autore: Massimiliano Volpe – F Risparmio & Investimenti, via Finanza.com) Sono uno dei prodotti finanziari preferiti dagli investitori italiani che ne apprezzano i rendimenti minimi e i vantaggi fiscali che ora il governo Renzi potrebbe ridurre Sono state uno dei prodotti più apprezzati dai risparmiatori italiani negli ultimi mesi per fare fronte ai risicati interesssi

Scuola Imc

È la polizza a far studiare i figli

(Autore: Anna Di Santo – ItaliaOggi) Si diffondono soluzioni del ramo vita che liquidano un capitale per la formazione. L’importante è tenere costi e spese sotto osservazione Creare un risparmio per i propri figli attraverso polizze vita che permettono di accantonare un capitale da utilizzare per coprire gli studi universitari, frequentare un master o facilitare

Produttività Imc

Previdenza, questi si godono la Vita

(Autori: Roberta Castellarin e Paola Valentini – Milano Finanza) La caduta dei rendimenti dei Btp sta spingendo le compagnie a diversificare le gestioni legate alle polizze di ramo I. Così, anche grazie all’esenzione del bollo e a tassi lordi vicini al 4%, c’è il boom della raccolta Stabilità e garanzia dei rendimenti, che al netto

Top