Tag Archives: revoca

Corte Cassazione (4) Imc

Polizza vita alla moglie, sequestro per l’evasore

Polizza vita alla moglie, sequestro per l’evasore

(di Debora Alberici – ItaliaOggi) Al presunto evasore fiscale può essere sequestrata la polizza vita stipulata, con il suo denaro, in favore della moglie. Ciò perché è rilevante la facoltà di revoca da parte di chi corrisponde il premio. Lo ha sancito la Corte di cassazione che, con la sentenza n. 11945 del 13 marzo

Assicurazioni - Lettera - Impegno (2) Imc

LIG Insurance, informazioni per i creditori assicurativi dopo l’avvio della procedura fallimentare

Facendo seguito al comunicato stampa dello scorso 21 dicembre, l’IVASS ha reso noto che in data 5 gennaio è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale rumena la Decisione n. 2347 del 27 dicembre 2016 dell’Autorità di Vigilanza rumena (ASF), con cui è stata disposta la revoca dell’autorizzazione all’esercizio dell’attività assicurativa di LIG Insurance ed è stata

ASF Romania - Targa Imc

LIG Insurance, richiesto l’avvio della procedura fallimentare

Con un comunicato diffuso attraverso il proprio sito istituzionale, l’IVASS ha reso noto che lo scorso 20 dicembre l’Autorità di Vigilanza rumena (ASF), sulla base di risultati dell’attività di vigilanza svolta, ha deciso di revocare l’autorizzazione all’esercizio dell’attività assicurativa e ha richiesto al Tribunale rumeno l’apertura di una procedura fallimentare, secondo la normativa rumena, nei

intermediari-conto-corrente-separato-imc

SNA, nuove iniziative a difesa della titolarità del conto separato

Attraverso una nota apparsa sull’ultima newsletter, il Sindacato Nazionale Agenti ha annunciato nuove iniziative sul tema della titolarità del conto corrente separato previsto dall’art. 117 del Codice delle Assicurazioni. Il Sindacato ritiene che la questione “vada nuovamente sottoposta alle Autorità competenti affinchè alle compagnie sia imposto un maggiore rispetto delle prerogative professionali degli Agenti”. “Nonostante

Forte Asigurari Reasigurari

IVASS, informazioni per i creditori assicurativi di Forte Asigurari Reasigurari

Facendo seguito al comunicato dello scorso 30 giugno su Forte Asigurari Reasigurari, l’IVASS ha reso noto che il 14 luglio è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale Rumena la Decisione n. 1332 del 5 luglio 2016 dell’Autorità di Vigilanza rumena (ASF) con cui è stata disposta la revoca dell’autorizzazione all’esercizio dell’attività assicurativa nei confronti dell’impresa e

ASF Romania - Targa Imc

Forte Asigurari Reasigurari, l’Autorità di Vigilanza rumena (ASF) revoca l’autorizzazione all’esercizio dell’attività assicurativa

Con un comunicato pubblicato sul proprio sito istituzionale, l’IVASS ha reso noto che lo scorso 28 giugno l’Autorità di Vigilanza rumena ASF, sulla base di risultati dell’attività di vigilanza svolta, ha deciso di revocare l’autorizzazione all’esercizio dell’attività assicurativa e ha richiesto l’apertura di una procedura fallimentare, secondo la normativa rumena, nei confronti della società Forte

Enterprise Insurance (2)

Enterprise Insurance revoca la delega all’incasso dei premi a TheBroker Brain Trust

Con un comunicato diffuso sul proprio sito istituzionale, l’IVASS ha reso noto che l’impresa di assicurazione Enterprise Insurance (con sede in Gibilterra, in R22-R24 Ragged Staff Wharf, Queensway Quay), abilitata ad operare in Italia in libertà di prestazioni di servizi in alcuni rami danni (tra cui la Responsabilità civile auto, limitatamente alle flotte dei veicoli

Inail Imc

Premi Inail, aumenta lo sconto

(di Daniele Cirioli – ItaliaOggi) In Gazzetta Ufficiale il decreto sull’ultimo anno di applicazione del beneficio introdotto nel 2014. Sarà del 16,61% la riduzione del cuneo per il 2016 Chiude al massimo la speciale riduzione dei premi dell’Inail cosiddetto «cuneo». Per il prossimo anno, ultimo del triennio 2014/2016 agevolato, infatti, la misura di sconto sale

Astra Asigurari

Astra Asigurari, revocata l’autorizzazione all’esercizio dell’attività assicurativa

Il provvedimento dell’Autorità di Vigilanza rumena ha effetto anche nel nostro Paese, dove l’impresa era abilitata ad operare in regime di libera prestazione di servizi (sebbene fosse in amministrazione straordinaria dal 18 febbraio 2014) Facendo seguito al comunicato stampa del 13 marzo 2014 – nel quale l’Istituto aveva reso noto come fosse stata aperta la

BaFin - Sede di Francoforte Imc

L’Autorità di Vigilanza tedesca (BAFIN) dispone la revoca dell’autorizzazione nei confronti di BVAG Berliner Versicherung

Con una nota diffusa attraverso il proprio sito istituzionale, IVASS ha reso noto che l’Autorità di Vigilanza tedesca (BAFIN – nella foto il quartier generale di Francoforte) ha comunicato di aver adottato nei confronti della BVAG Berliner Versicherung AG (BVAG), impresa con sede legale in Germania e abilitata ad operare in Italia in regime di

Top