Tag Archives: risarcibilità

Medici - Check up - Accertamento clinico Imc

Microlesioni, indennizzi possibili senza radiografia

Microlesioni, indennizzi possibili senza radiografia

(di Filippo Martini – Quotidiano del Diritto) Per la Cassazione basta l’esame medico Cambio di rotta sul risarcimento del danno da microlesioni, vale a dire quelle che provocano un danno biologico fino a 9 punti di invalidità e che, negli incidenti stradali, si possono spesso ricondurre al “colpo di frusta”. A segnare la svolta è

Sentenza (6) Imc

Il danno da «cenestesi lavorativa» non va liquidato come perdita di chance

(di Andrea Alberto Moramarco – Quotidiano del Diritto) In tema di infortuni in itinere, il danno da “cenestesi lavorativa”, consistente nella maggiore fatica e difficoltà nello svolgimento dell’attività lavorativa, non è un danno da perdita di chance in quanto non incide sotto il profilo delle opportunità per il danneggiato di produrre reddito. Tale danno consiste,

Sentenza - Giurisprudenza (2) Imc

In attesa che il legislatore vari le tabelle nazionali: a proposito di una recente sentenza della Cassazione

Il contributo che segue è stato curato dall’Avv. Paolo Alessandro Magnani dello Studio Legale Magnani (e presidente della Scuola forense Dike) ed affronta il tema della risarcibilità del danno non patrimoniale alla luce di una recente sentenza della Cassazione, in attesa che sia introdotta la tabella unica nazionale per il risarcimento del danno non patrimoniale

Cassazione - Esterno (2) Imc

Procedura di risarcimento diretto RCA, termine per l’azione e risarcibilità delle spese legali

Nuovo contributo a cura di Fulvio Graziotto, titolare dello Studio Graziotto. Nella procedura di risarcimento diretto, la domanda giudiziale proposta prima dei 60 giorni dalla richiesta di risarcimento è improponibile e tale improponibilità è rilevabile d’ufficio in ogni stato e grado del giudizio. L’art. 9 del D.P.R. n.254/2006, se inteso nel senso che esso vieta

Attuari - Calcoli - Statistiche Imc

Attuari, Ddl Concorrenza e Rc Auto: “Con i nuovi emendamenti i costi dei sinistri non scenderanno”

Intervento della categoria sul Disegno di Legge in discussione in Parlamento: nessuna delle più recenti proposte di modifica della normativa va verso la riduzione dei premi pagati dagli assicurati. L’Ordine esprime rammarico per l’evoluzione dell’iter legislativo e rinnova la piena disponibilità alla collaborazione con gli organi preposti “Per poter ridurre il prezzo di un bene

Corte Cassazione (3) Imc

Risarcimento del danno tanatologico

(a cura della Redazione Lex 24 – Quotidiano del Diritto) Danno – Morte di un congiunto – Decesso avvenuto immediatamente o dopo brevissimo tempo dalle lesioni subite – Danno tanatologico – Risarcibilità – Esclusione (Corte di Cassazione, sezioni Unite, sentenza 22 luglio 2015 n. 15350) Il momento centrale del sistema della responsabilità civile è rappresentato

Camera Deputati - Palazzo Montecitorio (Foto Umberto Battaglia) Imc

Sconti Rc auto, notai, farmacie spa: primo sì

(di Carmine Fotina – Il Sole 24 Ore) Approvato in commissione alla Camera il Ddl concorrenza. Vestager (Ue): una legge ogni anno Assicurazioni, professioni, energia, farmacie, telecomunicazioni, carburanti. Il disegno di legge annuale per la concorrenza taglia il suo primo traguardo – il via libera delle commissioni competenti della Camera – in una varietà di

Risarcimento - Danni alla persona Imc

Ddl concorrenza: Rc auto, sui risarcimenti un’operazione ad alto rischio

(Autore: Filippo Martini – Quotidiano del Diritto) Ristrutturazione del danno non patrimoniale nella Rc auto insufficiente. L’articolo 7 del Ddl concorrenza risulta essere il più problematico dal punto di vista tecnico e lontano dall’assicurare un assetto stabile all’istituto. Ma andiamo con ordine. Risarcimento del danno non patrimoniale – Certamente, nel contesto disciplinare della Rc auto,

Rc Auto - Tariffe (4) Imc

IVASS: Tariffe Rc Auto in calo, ma permangono forti squilibri territoriali

È online sul sito internet dell’IVASS la nuova edizione dell’indagine (al 1° aprile 2014) sulle tariffe Rc auto praticate in Italia. L‘indagine, che riguarda tutte le imprese sottoposte alla vigilanza dell’Istituto, rileva trimestralmente i prezzi praticati in 21 province per 11 tipologie standard di assicurati, sia automobilisti sia motociclisti. L’andamento delle tariffe si presenta, mediamente

Top