Tag Archives: rischiosità

mappamondo-rischi-globali-2-imc

SACE: Mappa dei rischi 2018, in ripresa lo scenario globale

SACE: Mappa dei rischi 2018, in ripresa lo scenario globale

Secondo quanto emerge dalla nuova edizione della Mappa, sono in calo i rischi di mancato pagamento, mentre i rischi d’instabilità e violenza politica rappresentano l’incognita 2018. Dei 198 Paesi analizzati, 32 migliorano e 156 restano stabili nella loro categoria di rischio SACE (questi insieme rappresentano il 91% dell’export italiano). Sono dieci i Paesi che peggiorano la

Intelligenza artificiale - Tecnologia - Digitalizzazione (3) Imc

Kirey Group presenta Kubris, centro di innovazione per la trasformazione digitale

Il gruppo operante in ambito IT ha creato il proprio laboratorio di ricerca e sviluppo, “allocando risorse e competenze per promuovere l’innovazione negli ambiti tecnologici più interessanti del mercato” e supportare così al meglio i clienti del settore bancario ed assicurativo nel percorso di trasformazione digitale Kirey Group, gruppo di aziende operante in ambito IT

Previdenza complementare - Domande (3) Imc

Ma chi ci capisce qualcosa dell’informazione finanziaria?

(di Nadia Linciano e Paola Soccorso* – Lavoce.info) Conoscenze limitate e distorsioni cognitive incidono sulla comprensione dell’informativa sui prodotti finanziari. Va dunque ripensato il concetto di chiarezza dei documenti informativi. Così come va valorizzato il supporto del consulente Rischi incompresi Il terzo Rapporto sulle scelte di investimento delle famiglie italiane della Consob dedica un approfondimento all’attitudine degli

Scatola Nera (3) Imc

La concorrenza? Non è in una scatola nera

(di Donatella Porrini – Lavoce.info) Perché mai l’installazione di una scatola nera sull’auto dovrebbe favorire la concorrenza nel mercato assicurativo? I guidatori prudenti e quelli più giovani ne ricaveranno sconti. Ma a ringraziare sono le compagnie e i costruttori dei dispostivi Assicurazioni e scatole nere Ai primi di agosto è stato approvato il cosiddetto “decreto

Conti - Risultati Imc

Assemblea annuale ANIA 2017, i risultati del settore assicurativo

Nella seconda parte della relazione per l’Assemblea annuale ANIA 2017, la presidente dell’associazione della imprese assicurative, Maria Bianca Farina, ha affrontato i risultati 2016 del settore assicurativo. I premi diretti raccolti sono stati pari a 134 miliardi di Euro (l’8% del PIL), gli investimenti sono ammontati a 741 miliardi (il 44% del PIL) e le

Denaro - Riciclaggio Imc

IVASS, lettera al mercato per l’autovalutazione dei rischi di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo

L’Istituto ha inoltre definito una metodologia per la rilevazione delle informazioni per individuare l’esposizione al rischio delle imprese Vita Attraverso la lettera al mercato dello scorso 6 giugno, l’IVASS ha richiesto alle imprese di assicurazione un’autovalutazione dell’esposizione al rischio di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo e ha definito a tal fine una metodologia per

salvatore-rossi-6-imc

Ivass: le assicurazioni sostengono il Paese con 800 miliardi di Euro

(di Anna Messia – Milano Finanza) Secondo il presidente Rossi, contro i terremoti servirebbe un sussidio statale per investimenti obbligatori in prevenzione Le assicurazioni italiane «hanno investimenti per più di 800 miliardi di euro e sono oggettivamente un fattore di sostegno dello sviluppo economico nel nostro Paese». A sottolinearlo è stato Salvatore Rossi (nella foto),

Educazione finanziaria (4) Imc

L’educazione difende il risparmio. Una legge per la cittadinanza economica

(Fonte: Milano Finanza) Proprio nel giorno in cui è approdata in aula al Senato la proposta di legge per la costituzione di una commissione d’inchiesta sulle banche, il relatore del disegno di legge, Mauro Maria Marino, che è anche presidente della Commissione Finanze di Palazzo Madama, ha riunito a Roma tutti i soggetti interessati al

risparmio-imc

Pir, le offerte assicurative saranno «multi»

(di Federica Pezzatti – Plus24) Il settore sta studiando soluzioni per lanciare i piani individuali. Mediolanum e Azimut sono in pole position Il settore dei Pir ha tutti i numeri per essere un business interessante anche per il settore assicurativo. Le agevolazioni fiscali previste sono molto ricche e, come ha già fatto per altri prodotti

Maria Bianca Farina (2) Imc

Farina (Ania), anche le polizze vogliono i Pir

(di Paola Valentini – Milano Finanza) La presidente dell’associazione delle compagnie assicurative sottolinea che pur essendo sulla carta previste agevolazioni fiscali anche per i sottoscrittori dei prodotti assicurativi tradizionali, i limiti regolamentari a diversificazione e rischiosità degli investimenti rendono impraticabili i Piani di Risparmio alle polizze. Cui fanno capo 600 miliardi di Euro Le polizze

Top