Tag Archives: risultati 2017

ARAG HiRes 3D

ARAG Italia: Risultati 2017 migliori delle attese, bene i primi mesi del 2018

ARAG Italia: Risultati 2017 migliori delle attese, bene i primi mesi del 2018

Si chiude un 2017 positivo per ARAG Italia, compagnia specializzata nella Tutela legale e parte del gruppo tedesco ARAG. La compagnia ha infatti superato i target e chiuso l’esercizio con una raccolta premi complessiva di 123,5 milioni di Euro, facendo registrare una crescita complessiva del 4,3% rispetto all’esercizio precedente. I premi del lavoro diretto, raccolti attraverso una rete

CNP Partners HiRes

CNP Partners, chiusura positiva per l’esercizio 2017

La compagnia del gruppo CNP Assurances accelera la propria crescita, aumentando la raccolta premi ed i contributi ai fondi pensione (solo sul mercato spagnolo) del 2,25%. L’evoluzione di prodotti come le unit linked (+73,5%) “e la creazione di forti alleanze commerciali” hanno contribuito al buon risultato annuale CNP Partners, la filiale spagnola del gruppo assicurativo CNP

La Mobiliare - Sede di Berna (2) (Foto Mobiliare Svizzera Società d'assicurazioni) Imc

la Mobiliare, raccolta in crescita nel 2017

Il gruppo assicurativo di Berna chiude l’esercizio con un utile consolidato di 440,5 milioni di franchi, sostanzialmente stabile rispetto al 2016. La raccolta premi sale invece del 4% a 3,77 miliardi di franchi. In peggioramento il combined ratio, che sale di 1,9 punti percentuali a 90,8%. Decisa la redistribuzione di 160 milioni di franchi agli assicurati

Philippe Hebeisen (2) Imc

Vaudoise Assicurazioni, risultati solidi nel 2017

L’utile consolidato netto del gruppo assicurativo di Losanna è in lieve flessione a 120,7 milioni di franchi (contro i 124,8 milioni del 2016) ed il  risultato prima delle imposte passa da 149,5 a 139,1 milioni di franchi. Giro d’affari in leggero aumento (+0,6%) a 1,1 miliardi di franchi, mentre i fondi propri sono in rialzo

Lloyd's of London Imc

Lloyd’s, le catastrofi naturali alla base della perdita lorda 2017 di 2,3 miliardi di Euro

Il mercato assicurativo e riassicurativo mondiale per i rischi speciali è stato fortemente colpito dalla frequenza e dalla portata dei disastri che hanno colpito diverse parti del mondo nella seconda metà del 2017. Il conto per i Lloyd’s è stato pari a 5,1 miliardi di Euro, più del doppio rispetto al 2016, appesantendo significativamente anche il combined

Cattolica Assicurazioni - Sede di Verona (3) Imc

Gruppo Cattolica, gli oneri straordinari appesantiscono gli utili 2017

I risultati del gruppo assicurativo veronese mostrano una raccolta complessiva in aumento del 5,2% a 5 miliardi di Euro, con indicatori in crescita sia nel Vita (+7,5%) sia nel Danni (+2,1%). Combined ratio in peggioramento di 1,5 p.p. a seguito di eventi naturali e sinistri di grande entità. Il dato ha avuto diretta influenza sul

Mark Wilson (Foto Gruppo Aviva) Imc

Aviva, il 2017 chiude con indicatori in crescita

Il gruppo assicurativo britannico ha presentato i risultati dell’esercizio 2017, registrando un complessivo sviluppo degli utili, dei dividenti, del capitale e dei flussi di cassa. Positivo anche l’andamento di Aviva Italia, con forte crescita sul Vita (+31% per la raccolta netta e valore della nuova produzione raddoppiato a 204 milioni di Euro). L’utile netto della

Philipp Gmür Imc

Helvetia, l’utile operativo 2017 supera quota 500 milioni di franchi (+2,2%)

Il gruppo assicurativo elvetico ha presentato i risultati dell’esercizio, chiuso con indicatori complessivamente positivi: il volume d’affari è salito dello 0,7% a 8,64 miliardi di franchi, trainato soprattutto dall’andamento dei rami non-Vita (+4,3%) e dalle soluzioni dei rami Vita di nuova generazione (+14,1%). Combined ratio praticamente invariato a 91,8% (+0,2 p.p.). Il CdA societario proporrà alla

Talanx - Esterno sede di Hannover (Foto Thomas Bach - Talanx Group) Imc

Talanx, utile netto 2017 a 670 milioni di Euro

Il gruppo assicurativo tedesco Talanx ha diffuso nella giornata di ieri i risultati preliminari consolidati relativi all’esercizio 2017, chiuso con un utile netto di 670 milioni di Euro. Il dato, sebbene inferiore a quanto registrato nel 2016 (907 milioni), è superiore alle previsioni di circa 650 milioni comunicate al mercato nello scorso mese di novembre.

Top