Tag Archives: sanzioni amministrative

ARAG HiRes (2)

ARAG, rinnovo per la polizza di Tutela Legale dedicata ad amministratori e dipendenti pubblici

ARAG, rinnovo per la polizza di Tutela Legale dedicata ad amministratori e dipendenti pubblici

Tra le caratteristiche della nuova versione del prodotto, spese legali e per perizie, scelta tra due moduli (base e completo), retroattività fino a cinque anni per la responsabilità amministrativa e per le imputazioni penali, massimali da 20.000 a 75.000 Euro ARAG rinnova la sua polizza di Tutela legale ARAG TL Amministratori e Dipendenti Pubblici, dedicata

protezione-dati-data-protection-officer-imc

Privacy, alle imprese conviene mettersi alla ricerca del Dpo

(di Antonio Ciccia Messina – ItaliaOggi Sette) Aziende ed enti pubblici dovranno nominare il responsabile della protezione dei dati Le aziende, che trattano dati su larga scala, e gli enti pubblici devono nominare il Responsabile della protezione dei dati o, all’inglese, Data protection officer («Dpo»). Lo prevede il regolamento Ue 2016/679 sulla privacy. Parlerà con

Euro - Investimenti Imc

Investimenti a carte scoperte

(di Gloria Grigolon – ItaliaOggi) Polizze assicurative, fondi e strumenti strutturati dovranno indicare il rischio assunto dal risparmiatore. Verso un sistema accentrato di vigilanza bancaria Polizze assicurative, fondi di investimento e strumenti strutturati europei a carte scoperte. Sarà affidato a un documento informativo comune (Kid) il compito di indicare la rischiosità dell’attivo sottostante l’investimento, che

Auto - Incidente stradale Imc

D.A.S. Italia: Omicidi colposi da incidente stradale più frequenti a Ravenna, Brescia, Aosta e Trieste

Dopo l’introduzione del reato di omicidio stradale, la compagnia veronese di Generali Italia specializzata nella tutela legale riscontra un interesse in crescita per le polizze del segmento che proteggono automobilisti, motociclisti, ciclisti e pedoni sulla strada In Italia sono state quasi 1100 (1087 a fine 2014)* le incriminazioni per omicidio colposo da incidente stradale, con le

Donau HiRes

Bollettino IVASS luglio 2014: Sanzioni per oltre 300.000 Euro a carico di Donau

La rappresentanza italiana della compagnia austriaca risulta nuovamente essere la compagnia maggiormente sanzionata dalle ordinanze dell’Istituto contenute nel mese di luglio. Il conto totale per le imprese sfiora i 420.000 Euro Nel bollettino IVASS del mese di luglio, torna sotto i riflettori la Rappresentanza Generale per l’Italia di Donau Versicherung AG Vienna Insurance Group. Nel

Donau HiRes

Bollettino IVASS giugno 2014: Sanzioni per 1.500.000 di Euro a carico di Donau

Tra le 35 sanzioni amministrative a carico delle imprese spiccano le tre ordinanze disposte nei confronti della rappresentanza italiana della compagnia austriaca, multata per una serie di violazioni riconducibili al mancato rispetto di normative del segmento Rc Auto per quasi 2.500 posizioni di danno In un bollettino IVASS contraddistinto da un maggior numero di ordinanze

IVASS HP

Bollettino IVASS maggio 2014: Poco meno di 500.000 Euro di sanzioni per le compagnie

Sono state 93, minimo dell’anno, le sanzioni amministrative emesse nei confronti delle compagnie durante il mese di maggio. I principali destinatari delle ordinanze IVASS sono stati UnipolSai, Generali Italia e Carige Assicurazioni Ammonta a poco meno di 500.000 Euro (per l’esattezza, 492.910) il conto per le compagnie relativo alle 93 sanzioni amministrative disposte dall’IVASS con

IVASS HP

Bollettino IVASS aprile 2014: 1,58 milioni di Euro di sanzioni per le compagnie

Tra le 153 sanzioni amministrative emesse nei confronti delle imprese spicca quella di 150.000 Euro a carico di Sara Assicurazioni, multata per mancato riscontro, entro i termini previsti, alla richiesta di informativa e documentazione avanzata dall’Istituto. Oltre alla compagnia dell’ACI, i principali destinatari delle ordinanze IVASS sono stati Carige Assicurazioni e UnipolSai “Mancato riscontro, entro il

UnipolSai HiRes

Bollettino IVASS marzo 2014: 712.600 Euro di sanzione per UnipolSai

Tra le 351 sanzioni amministrative a carico delle imprese spicca quella a carico del gruppo bolognese, multato per una serie di violazioni riconducibili ad attività di Fonsai negli esercizi 2009 e 2010. Il conto totale per le compagnie è di quasi 3,31 milioni di Euro “Gravi carenze nelle procedure di valutazione della riserva sinistri del

IVASS HP

BOLLETTINO IVASS FEBBRAIO 2014: 2,21 MILIONI DI EURO DI SANZIONI PER LE COMPAGNIE

Sono state 378 le sanzioni amministrative emesse nei confronti delle compagnie durante il mese di febbraio. UnipolSai e Carige Assicurazioni i principali destinatari delle ordinanze IVASS Ammonta a oltre 2,21 milioni di Euro il conto per le compagnie relativo alle 378 sanzioni amministrative disposte dall’IVASS con le ordinanze contenute nel Bollettino dell’Istituto del mese di

Top