Tag Archives: scudo fiscale

Marco Caldana (2) IMC

La voluntary spingerà la richiesta di polizze

La voluntary spingerà la richiesta di polizze

(Fonte: Milano Finanza) A inizio 2015, quando si è aperta la finestra della voluntary disclosure (l’operazione che permette ai contribuenti con capitali nascosti al Fisco di sanare le posizioni), si indicavano in circa 200 miliardi di euro i capitali detenuti illecitamente all’estero. E oggi a circa un mese dalla chiusura del periodo di adesione alla

Polizze Vita - Rendimenti Imc

Polizze, una Vita più spericolata

(di Paola Valentini – Milano Finanza) La raccolta da inizio anno ha sfiorato 80 miliardi, ma tassi a zero e nuove regole sul capitale mettono a dura prova le compagnie. Che reagiscono con nuove formule per dare una marcia in più ai rendimenti Nei portafogli finanziari delle famiglie italiane la quota di polizze Vita ha

BSI (4) Imc

Generali, sì della vigilanza alla vendita Bsi

(di Lino Terlizzi – Il Sole 24 Ore) Via libera della autorità svizzera Finma al passaggio di proprietà della banca alla brasiliana Btg Pactual. Il ceo della banca svizzera Coduri: «L’annuncio arriverà nel giro di qualche settimana» Dovrebbe essere ormai questione di settimane l’ingresso definitivo di Btg Pactual nella banca svizzera Bsi, ceduta al gruppo

Voluntary Disclosure (3) Imc

Polizze vita, un veicolo consolidato per la voluntary

(Autore: Antonio Criscione – Plus24) Sono strumenti che possono garantire riservatezza verso terzi. Da sanare quelli esteri non dichiarati Se si sono portati soldi all’estero, molto spesso non era il Fisco l’unico soggetto a cui queste attività dovevano restare nascoste. Con la voluntary disclosure le carte al Fisco non possono restare nascoste. Con lo scudo

Piermario Motta Imc

«Banca Generali più forte in Italia»

(Autore: Piercarlo Fiumanò – Il Piccolo) L’ad Piermario Motta da 10 anni al timone: «II 2014 miglior anno della nostra storia. Ho molta fiducia nella ripresa» Piermario Motta (nella foto), amministratore delegato di Banca Generali è reduce da una convention con i quasi quattrocento dipendenti triestini della corazzata bancaria del Leone. Motta festeggia dieci anni

Voluntary Disclosure - Capitali esteri Imc

Regole complesse e costi elevati ma la «voluntary» inizia a piacere

(A cura di Rossella Cadeo, Mauro Meazza e Valentina Melis – Il Sole 24 Ore) Giovedì 29 gennaio, il direttore dell’agenzia delle Entrate, Rossella Orlandi, non ha nascosto l’ottimismo rispetto alle aspettative della voluntary disclosure: «Dai primi segnali – ha dichiarato in apertura dei lavori del Telefisco 2015 – ci aspettiamo un’adesione massiccia. Stiamo attrezzando

Rientro capitali (2) Imc

Voluntary Disclosure: la soluzione offerta dalle polizze assicurative

(Fonte: F – Risparmio & Investimenti) Le esperienze raccolte nell’ambito di un evento di alta formazione promosso a Lugano da Farad International e da Bonn Steichen & Partners “Voluntary Disclosure: le esperienze pratiche di professionisti internazionali”. E’ il titolo di una conferenza svoltasi il 20 gennaio scorso a Lugano e promossa da FARAD International e

Rientro dei capitali: scocca l’ora della collaborazione volontaria

Riparte l’iter parlamentare della legge sul rientro dei capitali. Non è un condono né uno scudo, ma una collaborazione volontaria con il fisco. L’efficacia dipende dalla credibilità della minaccia di migliori capacità di accertamento. Le sanzioni e i possibili effetti collaterali COS’È LA COLLABORAZIONE VOLONTARIA Sembra accelerare il percorso parlamentare del disegno di legge sul

Grassi (Banca Generali): Da rimpatrio capitali fino a 80 miliardi di Euro

L’operazione rimpatrio di capitali varata venerdì scorso dal premier, Enrico Letta, in consiglio dei ministri può far tornare in Italia entro il 30 settembre 2015 fino a 80 miliardi di euro, su un totale stimato di 200 miliardi di euro depositati dagli italiani nei paradisi fiscali. “Non è facile fare una stima perché il provvedimento

Ora il private insurance spera nella «voluntary disclosure»

Sono soluzioni adatte ai clienti attenti alla tutela del patrimonio e al passaggio generazionale La raccolta assicurativa Vita parla chiaro. Il 2013 chiuderà con un segno di crescita importante. Le polizze Vita sono tornate a essere uno strumento molto gettonato agli sportelli ma anche nei salotti della consulenza private: target potenziale, i possessori di grandi

Top