Tag Archives: skandia vita

Giorgio Viviani Imc

FARAD International rafforza la struttura in Italia con l’ingresso di Giorgio Viviani

FARAD International rafforza la struttura in Italia con l’ingresso di Giorgio Viviani

La società di brokeraggio assicurativo punta sul nostro Paese, confermando la strategia di sviluppo FARAD International, broker assicurativo internazionale specializzato nel settore Private Life Insurance (e parte del Gruppo FARAD), conferma la strategia di sviluppo con l’ingresso di Giorgio Viviani (nella foto) nel team italiano. Con l’ingresso di Viviani – che farà capo ad Alberto

Marco Caldana (2) Imc

FARAD International rafforza la propria struttura in Italia

La Società di brokeraggio assicurativo indipendente punta sul nostro Paese con gli ingressi di Nicoletta Garola e Francesco Bruno FARAD International, primo broker assicurativo internazionale nel Private Life Insurance e parte del Gruppo FARAD, conferma la strategia di sviluppo nel nostro Paese con l’ingresso di Nicoletta Garola e di Francesco Bruno nel team italiano. Costituita

Old Mutual Wealth HiRes HP

“Il segreto del successo delle unit-linked”

(Autore: Mariano Mangia – Repubblica Affari & Finanza, Obiettivo Capitale) “Sono flessibili e personalizzabili, godono di alcuni benefici fiscali, ma le unit-linked non sono adatte a tutti i risparmiatori”, spiega Enzo Furfaro, amministratore delegato di Old Mutual Wealth Italy Masse gestite per oltre 6 miliardi di euro, una raccolta 2014 di oltre 1,5 miliardi, il

Testamento - Successione Imc

Polizze integrate: Pianificazione successoria e non solo

(Autore: Massimiliano Volpe – F Risparmio & Investimenti) Tra la clientela di fascia elevata cresce l’esigenza di nuove polizze assicurative vita-danni per fare fronte alla necessità di protezione non solo finanziaria L’endemica mancanza di adeguate coperture assicurative degli italiani è evidente anche nel segmento private, dove le esigenze da tutelare sono maggiori. Non solo per

Unit Linked

Unit linked, il fondo con la polizza insegue la sicurezza

(Autore: Francesca Monti – CorrierEconomia) Nei primi otto mesi dell’anno una raccolta di 5,5 miliardi. L’offerta di piani «life cycle». Offrono vantaggi fiscali e grande diversificazione Nei primi otto mesi del 2014 hanno registrato una raccolta netta di 5,5 miliardi di euro, cioè oltre un terzo di tutta la raccolta del risparmio gestito dei promotori

Old Mutual Wealth HiRes HP

Skandia Vita diventa Old Mutual Wealth

Grazie al rebranding la società specializzata nella gestione del risparmio a lungo termine e leader nel segmento delle unit linked “acquisisce competenze ancora più internazionali e conferma la business strategy di offrire soluzioni su misura e innovative per le esigenze sempre più complesse della clientela affluent” Skandia Vita, compagnia specializzata nella gestione del risparmio a

Skandia Old Mutual HP

Unit linked, Furfaro (AD Skandia Vita): “Con le rendite tassate al 26% sempre più imprenditori guarderanno alle polizze”

Come già accaduto con l’aumento delle aliquote avvenuto nel 2012, l’ulteriore inasprimento dell’imposizione fiscale sugli investimenti finanziari che scatterà il 1 luglio potrebbe probabilmente portare maggiori flussi di raccolta per le unit linked. Secondo Skandia Vita, divisione italiana del Gruppo Old Mutual specializzata nel settore, una delle categorie che nell’immediato potrebbe nutrire ancora più interesse

Unit Linked

I punti di forza delle unit

«Le unit linked stanno vivendo un momento positivo, anche grazie a una fiscalità favorevole. Accanto a tutti i vantaggi legati alla scelta di un contenitore assicurativo, infatti, le recenti riforme sulla tassazione delle rendite finanziarie e sul rientro dei capitali spingono clienti e promotori a preferire queste polizze», sottolinea Enzo Furfaro (nella foto), ad di

Risparmio, uno sgravio assicurato

Da inizio anno le polizze Vita hanno registrato una raccolta record. Merito del fisco più leggero che le rende competitive rispetto a fondi e bond bancari. Da luglio faranno concorrenza ai conti di deposito Le polizze Vita tradizionali stanno vivendo un nuovo boom di raccolta e fanno concorrenza ai titoli di Stato e alle altre

Assicurati a metà: dalle pensioni all’Rc auto, ecco le falle nella protezione degli italiani

Il mercato delle assicurazioni torna a crescere del 12,9% nel 2013 grazie alla brillante prestazione del ramo vita (+22% rispetto al 2012). Si aggrava la crisi invece per il ramo danni 1. Il ramo vita Le assicurazioni sulla vita con oltre 65 miliardi di euro rappresentano il 51,85% del mercato assicurativo. Nel 2013 hanno registrato

Top