Tag Archives: spending review

Pianificazione previdenziale Imc

Casse previdenziali in cerca di nuovi equilibri

Casse previdenziali in cerca di nuovi equilibri

(di Federica Micardi – Quotidiano del Fisco) Il ruolo degli enti privatizzati a sostegno dello sviluppo della professione e dell’economia reale. La sfida: conciliare il sostegno ai giovani con tutele adeguate per tutti gli assistiti. Dal cumulo delle posizioni alla rottamazione delle cartelle sono molte le novità che impattano sui conti Una Cassa di previdenza

Linee guida - Normativa - Procedure Imc

Arriva la riforma delle Casse previdenziali

(di Luisa Leone – Milano Finanza) Pronto il testo unico, sarà depositato entro il mese di aprile alla Camera. Accorpamenti obbligatori sotto i 60 mila iscritti. Fondo di garanzia per le crisi. E la tassazione ritorna al 20% Cambiamenti in vista per le casse previdenziali. Dopo una lunga gestazione è in dirittura d’arrivo il Testo

Sentenza (6) Imc

Casse previdenziali private, stop al prelievo statale. Ora la chance dei rimborsi

(di Aristide Police e Filippo Degni* – Quotidiano del Diritto) La Corte costituzionale interviene a tutela dell’autonomia degli enti previdenziali privatizzati. Con la sentenza 7/2017 la Corte costituzionale ha fornito importanti chiarimenti sul sistema previdenziale gestito dagli enti previdenziali privatizzati istituiti in base al Dlgs 509/94, cui sono obbligatoriamente iscritti i professionisti appartenenti a numerose

Corte Costituzionale - Palazzo della Consulta (2) Imc

Previdenza professionale, i risparmi restano alle Casse

(di Gianni Trovati – Il Sole 24 Ore) La spending review può chiedere alla Cassa nazionale dei dottori commercialisti di tagliare le proprie uscite di funzionamento, ma non di riversare i bilanci al risparmio dello Stato. Con la sentenza 7/2017 depositata ieri dalla Corte costituzionale (presidente Grossi, relatore Carosi) la Cassa di previdenza oggi guidata da

Welfare (4) Imc

Casse di previdenza, risparmi investiti in welfare

(Fonte: ItaliaOggi) Risparmi delle Casse di previdenza destinati al welfare dei professionisti. Questo l’impegno che il governo si è assunto alla luce di un ordine del giorno ad hoc presentato da Silvia Fregolent (Pd), che ha trovato accoglimento alla Camera, durante l’approvazione della legge di bilancio 2017. «Una misura», ha spiegato a ItaliaOggi la Fregolent,

Generali - Direzione generale Mogliano Veneto Imc

Atlante 2, Generali entra nel fondo con 200 milioni

(di Marigia Mangano e Gianni Trovati – Il Sole 24 Ore) I dubbi della Corte dei conti sull’impegno della Cdp e quello degli iscritti delle casse previdenziali. Non sembra imminente il varo della «direttiva» chiesta dall’associazione degli enti di previdenza per avviare l’investimento I fondi già in pancia ad Atlante dovrebbero essere sufficienti per l’acquisto

Alberto Oliveti (3) Imc

Oliveti (Adepp): «Atlante2, le nostre tre condizioni per partecipare»

«Ci sono tre condizioni che potrebbero spingere alcune Casse a partecipare ad Atlante2: vogliamo che sia riconosciuta la nostra natura privata; il regolamento sugli investimenti delle Casse, in gestazione da 5 anni, deve trasformarsi in un codice di autoregolamentazione; infine i soldi che paghiamo allo Stato per la spending review, circa 20/25 milioni di euro

Investimenti alternativi Imc

Casse private, investimenti spinti dall’aliquota zero

(di Marzio Bartoloni – Quotidiano del Fisco) Allo studio del Governo per impegni nell’economia reale da 3 a 7 anni. Nunzio Luciano (Cassa forense): «Segnale positivo per le libere professioni» Un’aliquota zero sugli investimenti che le Casse previdenziali dei professionisti e i Fondi pensione destineranno a interventi nell’economia reale. Un’esenzione, questa, sui rendimenti che servirà

Tito Boeri (Foto Niccolò Caranti) Imc

Il dossier Boeri a Palazzo Chigi e il grande gelo sulle pensioni

(di Federico Fubini – Corriere della Sera) Il piano Inps: la proposta prevede l’intervento sul blocco della perequazione oltre i 3.500 euro È di un anno e mezzo fa il dossier di Carlo Cottarelli, l’ultimo dei grandi misteri presunti della politica economica italiana. L’allora commissario alla spending review si era dimesso senza pubblicare il suo

Salute - Assicurazioni Sanitarie Imc

Salute più protetta

(di Paola Valentini – Milano Finanza) Il governo ha tagliato di 2,3 miliardi la spesa sanitaria. E altri 10 miliardi di riduzioni sono allo studio. Gli italiani, che già spendono di tasca propria più degli altri cittadini europei, hanno bisogno di un pilastro integrativo per garantirsi più copertura Il blitz del governo sulla sanità pubblica

Top