Tag Archives: standard & poor’s

Standard & Poor's (2) Imc

Cattolica Assicurazioni, S&P alza il rating a BBB (outlook stabile)

Cattolica Assicurazioni, S&P alza il rating a BBB (outlook stabile)

Standard & Poor’s ha alzato il rating di Cattolica Assicurazioni da BBB- a BBB. L’outlook è confermato stabile. Ne dà notizia il gruppo assicurativo veronese in una breve nota, sottolineando che l’innalzamento del rating “segue, secondo quanto previsto dai criteri dell’agenzia, il rialzo del rating della Repubblica Italiana a BBB stabile, reso pubblico il 27 ottobre

Terremoto Lazio-Marche 2016 Imc

Catastrofi, governo e assicurazioni pronti a collaborare

(di Anna Messia – Milano Finanza) Il governo è pronto a discutere con le assicurazioni sui danni provocati da catastrofi naturali. Il tema è emerso ieri durante un convegno organizzato a Roma dalla compagnia di riassicurazione Swiss Re. I numeri del fenomeno parlano chiaro: dal terremoto del Belice del 1968 a oggi l’Italia ha speso

hans-van-der-noordaa-imc

Delta Lloyd respinge l’Opa da 2,4 miliardi di NN group

(Fonte: Il Sole 24 Ore) Il ceo van der Noordaa: «L’offerta ci sottovaluta». L’agenzia Standard & Poor’s ha confermato il rating «A-»: molte incertezze sulla potenziale integrazione L’assicuratore olandese Delta Lloyd ha respinto l’Opa non sollecitata da 2,4 miliardi di euro cash di NN group, sottolineando che i termini finanziari dell’offerta non sono accettabili e

Educazione finanziaria (5) Imc

Educare al risparmio, chi lo fa

(di Gabriele Petrucciani – Plus24) In Italia nell’ultimo triennio ci sono state oltre 200 iniziative dedicate sia ad adulti sia a studenti Gli italiani sanno veramente poco di finanza e il rapporto Consob sulle scelte di investimento delle famiglie italiane lo conferma. Più del 20% del campione intervistato ha dichiarato di non avere familiarità con

Carlo Cimbri (4) Imc

Cimbri: “Anche Unipol nel Fondo Atlante. Va messo in sicurezza l’intero sistema bancario”

(di Fabio Bogo – la Repubblica) L’amministratore delegato del gruppo assicurativo: “Ci sono state sottovalutazioni nel trasferire in alcuni settori come il credito la sovranità all’Europa” Carlo Cimbri (nella foto) e l’UnipolSai non si tirano indietro. Il Fondo Atlante avrà il contributo del gruppo assicurativo, perché di fronte alla potenziale crisi sistemica del credito «non

Cat bonds - Obbligazioni catastrofali Imc

La solidità finanziaria delle aziende è sempre più esposta ai rischi di calamità naturali

(di Mike Wilkins, responsabile ricerca sui rischi ambientali, Standard & Poor’s – Milano Finanza) Se in passato le catastrofi naturali non sono state fattori rilevante per la valutazione del merito di credito delle imprese, il loro impatto potrebbe aumentare notevolmente in futuro, dal momento che questi eventi stanno diventando sempre più frequenti ed estremi, e

Exor Imc

Exor-PartnerRe, è scontro frontale sui soci privilegiati

(di Laura Galvagni – Il Sole 24 Ore) Botta e risposta su pro e contro delle due opzioni di riassetto sul tavolo I soci privilegiati di PartnerRe sono ancora al centro dello “scontro” tra Exor e il vertice della compagnia riassicurativa, complice il potenziale peso che potrebbero avere nella scelta del futuro assetto del gruppo

Piermario Motta Imc

«Banca Generali più forte in Italia»

(Autore: Piercarlo Fiumanò – Il Piccolo) L’ad Piermario Motta da 10 anni al timone: «II 2014 miglior anno della nostra storia. Ho molta fiducia nella ripresa» Piermario Motta (nella foto), amministratore delegato di Banca Generali è reduce da una convention con i quasi quattrocento dipendenti triestini della corazzata bancaria del Leone. Motta festeggia dieci anni

CGPA Europe Italia HiRes

CGPA Europe, il 2014 in Italia si chiude con il decollo della raccolta ed il completamento dell’organizzazione

CGPA Europe, realtà specializzata nella responsabilità civile professionale degli intermediari assicurativi, ha chiuso molto positivamente il primo anno di effettiva operatività nel mercato italiano. Nel 2014 la compagnia ha infatti potuto raccogliere “i primi frutti dell’attività di sviluppo” chiudendo l’esercizio “con una consistente raccolta premi, un risultato determinato dagli accordi con alcuni tra i gruppi

Assicurazioni - PMI - Investimenti Imc

Italy Export Credit, “nuova frontiera” nel rapporto tra investitori istituzionali ed economia reale

CO.MO.I Group lancia il fondo specializzato (primo del genere in Europa) che investe nell’export delle imprese italiane. E’ destinato agli investitori istituzionali (fondi pensione, assicurazioni, fondazioni). Acquisterà obbligazioni di pagamento dalle banche estere che intervengono nelle transazioni commerciali delle aziende italiane. Rapporto rischio/rendimento “migliore rispetto ai corporate bond”. Il Direttore Generale di CO.MO.I. Sim Gerardo

Top