Tag Archives: studi legali

Corso formazione

AON, al via il ciclo di incontri formativi rivolti ai dipendenti della Pubblica Amministrazione

AON, al via il ciclo di incontri formativi rivolti ai dipendenti della Pubblica Amministrazione

Primo appuntamento oggi a Forlì, dedicato al GDPR e alle sue implicazioni in ambito PA. L’obiettivo degli incontri è quello di promuovere una formazione professionale continua, necessaria per svolgere in modo efficiente un’attività complessa e di grande responsabilità. Tra i macro-temi affrontati nel ciclo di eventi formativi vi sono la tutela della privacy, l’omicidio stradale, la

Risk Manager Imc

Studi legali, ecco le nuove regole UNI-ASLA per l’organizzazione e la gestione dei rischi

La centralità del risk management in funzione dell’obbligo dell’assicurazione professionale. Interessati 240 mila avvocati. Marco Ferraro, fondatore dello Studio Legale Ferraro-Giove e Associati e membro del Direttivo ASLA: “Gli Studi legali certificati potranno meglio gestire e quindi diminuire i rischi professionali con migliore qualità, benefici di immagine e ottimizzazione dei costi delle coperture assicurative” Per

Global Insurance Law Connect

Al via l’avventura del network Global Insurance Law Connect

Tra i soci fondatori anche BTG Legal. Il network è basato su una serie di Special Interest Groups, tra cui quello Cyber, il cui responsabile è l’avv. Giorgio Grasso, Senior Partner di BTG Legal e apprezzato nostro docente nei corsi di aggiornamento professionale per gli intermediari assicurativi Nella sede londinese dei Lloyd’s – alla presenza

Avvocato - Studio legale - Studio professionale Imc

Convegno ASLA / Insurance Skills Jam sulle sfide per il futuro dell’Avvocatura – Roma, 5 maggio

Il risk management entra negli studi legali, come studi ed assicuratori si preparano ad affrontare valutazione e quotazione dei rischi professionali È in programma il prossimo 5 maggio a Roma (presso l’Hotel Parco dei Principi a Roma, dalle 9.00 alle 18.00) il convegno “Organizzazione, gestione dei rischi, responsabilità civile e assicurazione obbligatoria: una sfida per

Testamento - Successione Imc

Successioni, verso l’eredità più cara

(di Stefania Peveraro – Milano Finanza) Gli studi legali avvertono i clienti. Questa volta potrebbe essere quella buona per la riforma della tassa. Il governo studia tagli alle franchigie e aumenti di aliquote. Le polizze sono esenti. Per ora Ha toccato un nervo scoperto l’articolo di MF-Milano Finanza pubblicato lo scorso venerdì 19 febbraio, che

Avvocati - Toghe Imc

Convegno su responsabilità civile e assicurazione obbligatoria nella professione forense – Roma, 23 ottobre

E’ in programma per il prossimo 23 ottobre a Roma il convegno “Responsabilità civile e assicurazione obbligatoria nella professione forense” organizzato da ASLA (Associazione degli Studi Legali Associati) insieme al broker assicurativo AON e all’associazione Insurance Skills Jam. Come scrivono gli organizzatori in una nota di presentazione, l’obbligo assicurativo per la professione forense, stabilito per

Ecco come ti truffo l’assicurazione. Un «affare» da 300 milioni all’anno

I trucchi per raggirare le società sui rimborsi per sinistri sulle strade. E le contromisure Un verminaio. Un affare (losco) da quasi 300 milioni di euro l’anno nel quale sono coinvolti semplici cittadini, medici, studi legali, periti, carrozzieri e qualche volta anche agenti delle stesse assicurazioni. Il tutto coordinato e gestito da organizzazioni criminali, come

Rc auto: il Cupsit (patrocinatori stragiudiziali) contro l’Ania

Forti polemiche per i risarcimenti che l’Ania vuol ridurre Il fuoco covava sotto la cenere, perché è da tempo che Stefano Mannacio, presidente Cupsit (patrocinatori stagiudiziali) è in polemica con l’Ania (la Confindustria delle Assicurazioni); ma a scatenare le ire del numero uno dei patrocinatori è stata la recente audizione informale di Aldo Minucci, presidente

Professionisti: A caccia di 300 mila polizze

Un anno di tempo in più nella sanità, anche gli avvocati restano in panchina. L’alternativa delle convenzioni con gli Ordini. Solo il 50% ha sottoscritto la copertura di responsabilità civile. Il nodo dei premi e dei risarcimenti Quasi la metà del bacino potenziale è già coperta: resta al palo l’area decisamente più critica, la sanità,

Rc professionale obbligatoria, studi legali: Tempi da definire. Ma uno su due è già garantito

210.000 gli avvocati che sono iscritti all’albo in Italia, di cui 112 mila uomini e 97 mila donne. A oggi il 50% ha già stipulato un’assicurazione nonostante per il momento non sia ancora stata introdotta l’obbligatorietà L’introduzione della polizza assicurativa obbligatoria per gli avvocati non scatterà come per tutte le altre categorie malgrado la categoria

Top