Tag Archives: tabelle

Cassazione - Esterno (2) Imc

Risarcimenti, non contano le tabelle

Risarcimenti, non contano le tabelle

(Autore: Dario Ferrara – ItaliaOggi) Addio tabelle per il danno non patrimoniale in caso di incidente. Il quantum va personalizzato su lesione, famiglia e lavoro del de cuius. Il giudice che liquida secondo equità deve indicare i parametri legati alla specificità del caso che, né gli standard di Milano, né quelli normativi possono cogliere. Anche

Ecco la mini riforma Rc Auto: dal Governo un regalo alle assicurazioni

Abbiamo letto l’ultima bozza del DDL sulla Rc auto dove sará in pratica tutto a favore delle compagnie assicurative Mentre sul fronte della tabella per le lesioni sopra il 9% di invalidità permanente, tutto ancora è sospeso, mentre ancora stanno terminando le audizioni in Commissione Finanze, il Governo lavora alacremente per riformare il settore della

Rc auto: Mannacio (patrocinatori stragiudiziali) si scaglia contro l’Ivass

Durissimo affondo del presidente del Cupsit contro l’Istituto che vigila sulle Assicurazioni “Altro che Istituto di vigilanza sulle Compagnie: ormai, l’Ivass è la succursale della Confindustria delle Assicurazioni, l’Ania“: queste le parole molto dure di Stefano Mannacio, presidente del Cupsit (patrocinatori stragiudiziali), a SicurAUTO.it. Nel mirino di Mannacio, c’è l’audizione informale di Riccardo Cesari, consigliere

NELL’AGENDA PARLAMENTARE TORNANO DANNO BIOLOGICO E TARIFFE RC AUTO

Arriva oggi alla discussione della VI Commissione Finanze della Camera dei Deputati (nella foto) la risoluzione 7-00060 presentata dall’economista on. Itzhak Yoram Gutgeld (PD), e firmata in maniera bipatisan dagli onorevoli Maurizio Bernardo (PDL), Marco Causi (PD), Giulio Cesare Sottanelli, Enrico Zanetti e Mario Sberna (tutti e tre di Scelta Civica). La risoluzione parte sia

Rc auto - Traffico (4) Imc

Assicurazioni: Il rimedio antitruffa c’è, ma è come se non ci fosse

La scatola nera, per l’Ivass, violerebbe la privacy «Bisogna che tutto cambi affinché tutto resti tale e quale»: il motto-anatema del Gattopardo si riafferma periodicamente, in Italia, su tutti i settori della vita pubblica «regolata». Ennesimo esempio, la Rc auto. Si è ripetuto nei giorni scorsi il vecchio e noioso balletto delle cifre sugli aumenti

Camera dei Deputati aula Imc

Rc auto: Ok della Camera a mozioni Pd, Pdl e Sc su danno biologico

Sospendere varo tabella. Prima confronto in Parlamento Sospendere l’iter di approvazione del Dpr con le tabelle sul danno biologico, dando spazio a un “rapido” confronto nelle Commissioni parlamentari ed eventualmente un’indagine conoscitiva. E’ l’impegno previsto dalle mozioni presentate da Pd e Pdl approvate oggi dall’Aula della Camera con il parere favorevole del Governo, rappresentato dal

Aldo Minucci (3) Imc

Rc Auto, Minucci (Ania): “Ma nel 2013 i prezzi cominciano a scendere. Servono tabelle sull’invalidità”

Intervista al presidente dell’associazione: “Ci sono ragioni strutturali che spiegano le differenze con gli altri paesi. Le compagnie sono solide e hanno sempre risolto i loro problemi senza chiedere alcun aiuto di stato” «Delle compagnie non si perde occasione per parlar male. Nessuno, invece, si sofferma sul fondamentale contributo che danno alla stabilità del sistema

Uomini e donne - Parità - Unisex Imc

Rc auto, la direttiva anti discriminazioni che fa pagare le donne il 18% in più

Le compagnie premiavano la maggiore prudenza. La «beffa» dall’Europa. E per le guidatrici l’assicurazione auto aumenta Le tariffe Rc auto per le donne sono aumentate del 18% negli ultimi sei mesi. Stavolta non si tratta di discriminazione, ma del suo contrario: per effetto di una legge che vieta discriminazioni tra sessi nell’applicare le tariffe assicurative,

Ania logo

DOSSIER ANIA SU VALUTAZIONE E RISARCIMENTO DANNO BIOLOGICO PERMANENTE

Nella molteplicità di opinioni e pareri sulle caratteristiche e sull’impatto della nuova normativa che dovrebbe regolare la valutazione e il risarcimento del danno biologico permanente conseguente a sinistri Rc Auto, si segnala anche il dossier pubblicato dall’Ania sul proprio sito ufficiale. Il documento dell’associazione delle imprese è diviso in quattro parti: una sezione dedicata a

Alessandro Santoliquido (2) Imc

Santoliquido (Sara): «Non basta la concorrenza a ridurre i costi dell’Rc auto»

Parla il dg Sara Assicurazioni e responsabile auto di Ania. Tra gli elementi chiave le tabelle per i risarcimenti dei danni fisici, il prelievo fiscale e l’utilizzo delle scatole nere «C’è un mito che va sfatato. La concorrenza è importante ma, per abbassare il costo della Rc auto, è soprattutto importante rimuovere quelle cause strutturali

Top