Tag Archives: telemaco

investimenti-pmi-risparmio-imc

Il fondo pensione Telemaco seleziona AllianzGI per la gestione di un mandato obbligazionario attivo globale

Il fondo pensione Telemaco seleziona AllianzGI per la gestione di un mandato obbligazionario attivo globale

Telemaco, fondo nazionale pensione complementare per i lavoratori delle aziende di telecomunicazione, ha assegnato ad Allianz Global Investors (AllianzGI) un mandato obbligazionario attivo globale per la gestione della Linea Prudente con asset per oltre 220 milioni di Euro, che sarà gestito dal team Global Fixed Income basato a Londra. La scelta di AllianzGI come proprio

Payden and Rygel

Payden & Rygel selezionata dal Fondo Telemaco per la gestione di due mandati obbligazionari

Payden & Rygel Investment Management, società di gestione statunitense specializzata nella gestione attiva di portafogli di reddito fisso, in seguito alla partecipazione al bando pubblico di Telemaco (il fondo nazionale per la pensione complementare per i lavoratori delle aziende di telecomunicazioni) pubblicato nel novembre 2018, è stata selezionata per gestire due mandati obbligazionari ad obiettivo

Performance - Rendimenti Imc

Previdenza, chi fa quattro volte il Tfr

(di Paola Valentini – Milano Finanza) Nei nove mesi il rendimento medio dei fondi negoziali è stato dell’1,7%, battendo il Tfr in azienda che ha reso lo 0,99%. Intanto gli aperti tornano positivi: i migliori segnano oltre il 4%. Ecco chi si è difeso meglio Al giro di boa dei nove mesi i fondi pensione

Previdenza - Risparmio (3) Imc

Previdenza, i campioni di resistenza

(di Paola Valentini – Milano Finanza) Nel primo trimestre il risultato medio dei fondi pensione negoziali è negativo (-0,27%), come per gli aperti (-0,9%). Mentre il Tfr in azienda ha reso lo 0,3%. Ma c’è chi ha ottenuto rendimenti fino al 5% Un trimestre complicato il primo del 2016 per i fondi pensione negoziali. In

Cambiamento climatico - Modellazione Imc

Cambiamenti climatici, in campo anche i fondi pensione

(Autore: Vitaliano D’Angerio – Plus24) L’ultimo ad aderire in ordine di tempo è stato il fondo pensione Concreto istituito da aziende e sindacati del settore costruzioni. È il dodicesimo che ha firmato la lettera inviata da Assofondipensione, associazione italiana dei fondi di previdenza negoziali: un documento che verrà spedito poi a 50 banche in tutto

Il fisco agevola i piani per i familiari

I genitori influenzano lo sviluppo dei figli mettendo a disposizione risorse materiali, che differiscono a seconda del livello di reddito, ma anche trasmettendo abilità, preferenze e valori. È il messaggio che proviene dal Quaderno di ricerca della Banca d’Italia dal titolo “La trasmissione intergenerazionale della lettura: l’esempio è la miglior predica?“. Lo studio si concentra

Per aperti e pip libertà di adesione dei familiari a carico

L’adesione ai fondi pensione è possibile anche per i familiari a carico e l’iscritto può dedurre dal proprio reddito i contributi versati a loro favore. Si tratta di soggetti che non dispongono di un reddito proprio superiore a 2.840,51 euro al lordo degli oneri deducibili, legati da un vincolo familiare come il coniuge non separato,

Fondi pensione, testa a testa con i Btp

La previdenza integrativa batte il Tfr rimasto in azienda che in nove mesi si è rivalutato dell’1,4% Da gennaio le casse di categoria hanno offerto in media il 3,7% netto. Un rendimento analogo a quello dei titoli decennali. Ma le iscrizioni latitano, mentre crescono quelle ai Piani individuali La pensione di scorta è in azione:

Fondi pensione (3)

Fondi pensione: Come scegliere tra sicurezza e rendimento

Aperti o chiusi: non basta guardare agli interessi per decidere la formula migliore per investire il Tfr, infatti conta anche la flessibilità Per chi sperava di portare l’Italia ai livelli degli Stati Uniti, i sei milioni di aderenti alle varie forme di previdenza complementare sono una delusione. Per chi invece puntava a galleggiare in un

I fondi negoziali rendono bene. Pochi li usano

Meno di due milioni di lavoratori affidano i risparmi ai gestori. Con risultati variabili semestre per semestre I fondi pensione negoziali hanno dato soddisfazione ai propri iscritti (meno di due milioni, in leggera diminuzione) con dodici mesi positivi. A giugno, il loro rendimento medio annuo si attesta al 6,5 per cento. Su oltre 87 linee

Top