Tag Archives: trentino

ITAS - Direzione ed agenti Imc

ITAS dona 49 assegni per sostenere l’attività dei Corpi Volontari dei Vigili del Fuoco del Trentino

ITAS dona 49 assegni per sostenere l’attività dei Corpi Volontari dei Vigili del Fuoco del Trentino

Dopo gli interventi dovuti all’ondata di maltempo dello scorso autunno, la compagnia e i suoi agenti contribuiscono a sostenere il lavoro di decine di Gruppi Volontari dei Vigili del Fuoco Durante gli eventi causati dal maltempo che lo scorso autunno hanno colpito anche il territorio del Trentino, ITAS, insieme ai suoi agenti, si è attivata “da subito” per

Gruppo Itas (2)

ITAS Assicurazioni, le azioni di risarcimento danni per il maltempo in Trentino

I vertici della compagnia hanno visitato la val di Fiemme valutando i primi interventi operativi Dopo la straordinaria ondata di maltempo che ha colpito il nord Italia nei giorni scorsi, i vertici di ITAS Assicurazioni hanno effettuato un sopralluogo in val di Fiemme, uno dei luoghi più colpiti dal maltempo in Provincia di Trento assieme

mele-imc

Polizze antigrandine, l’AGCM chiude (senza sanzioni) il procedimento nei confronti di Codipra Trentino

Il management ed il CdA di Codipra Trentino hanno espresso la propria soddisfazione per la delibera dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato che ha chiuso il procedimento istruttorio a carico del Consorzio senza accertare alcuna infrazione e senza comminare alcuna sanzione. A seguito di segnalazioni inviate da CoopDi Italia e da Amil Broker, l’Autorità

Sanità integrativa Trentino: Sanifonds, il fondo è fermo al palo

Confindustria attacca il presidente: «Non convoca il cda. I nostri associati hanno già gli accordi, occorre passare ai fatti». De Laurentis: «Richiesta della Provincia, trattativa con la Regione per un milione» Sanifonds, il fondo sanitario integrativo dei lavoratori dipendenti trentini, non è ancora operativo. In compenso, fa già litigare i suoi aderenti. «I nostri associati

Trentino: Codipra, a sorridere sono le compagnie

Dopo due anni in rosso il 2013 si chiude positivamente. Il valore del prodotto assicurato ha superato i 300 milioni di euro Dopo due anni in rosso, le compagnie assicurative hanno chiuso il 2013 in positivo per quanto riguarda l’agricoltura. I numeri sono stati presentati dal presidente del Consorzio di Difesa del Trentino Giorgio Gaiardelli

Claudio Demozzi Imc

Mutui e polizze bancarie: «Tutele, norma aggirata»

L’Ivass ha fatto partire un richiamo ufficiale. Demozzi (Sna): diffidate dei pacchetti ail inclusive «Nei fatti la norma che consente di evitare di acquisire la polizza della banca che emette il mutuo viene aggirata» osserva il presidente nazionale Sna, Claudio Demozzi (nella foto). Ora anche l’Ivass, l’Authority di settore, fa scattare un richiamo ufficiale. O

Trentino: «Non autosufficienza, la gente deve assicurarsi»

Giacomelli (Upipa): «È tempo, le risorse pubbliche non sono infinite». Rette Rsa, allarme della Uil: «L’aumento c’è. Basta annunci da Rossi, serve l’Icef» Antonio Giacomelli, presidente dell’Upipa (l’associazione che raggruppa le 54 Rsa trentine) parte dai numeri: 110 mila over 65 oggi in Trentino, che diventeranno 150 mila tra 5 anni e 200 mila in

Trentino: Carrozzieri, mobilitazione generale

I carrozzieri di Confartigianato proclamano lo stato di agitazione della categoria contro il pacchetto Rc auto che il governo ha inserito nella legge di stabilità, che potrebbe essere licenziata definitivamente oggi. La sostanza è che viene inserito l’obbligo di riparare il veicolo incidentato solo rivolgendosi alle carrozzerie convenzionate con le assicurazioni. «Una cosa del genere

Trentino: Carrozzieri, fuga dalle agenzie

Melzani, presidente della categoria: «Meglio il libero mercato delle tariffe imposte». Impegno sottoscritto da un centinaio di imprese. Demozzi (Sna): lo Stato vuole il contrario Più della metà delle carrozzerie del Trentino ha deciso di non accettare più contratti con le compagnie assicuratrici. Lo fa sapere il presidente della categoria aderente all’associazione Artigiani, Gianpaolo Melzani,

Trentino, polizze dimenticate: sempre più auto senza assicurazione

Pizzinini: «Malcostume tipico italiano, esploso con la crisi». Un assicuratore: «Da gennaio i casi sono quadruplicati» Lo dicono anche i dati della polizia municipale: sono in aumento i casi di automobili non coperte da assicurazione. Il fenomeno è sempre più in espansione e, perlomeno secondo gli esperti, si tratta di un effetto combinato della crisi

Top