Tag Archives: utile netto

HDI HiRes

HDI Assicurazioni, semestrale 2018 all’insegna della crescita e del consolidamento

HDI Assicurazioni, semestrale 2018 all’insegna della crescita e del consolidamento

Il CdA di HDI Assicurazioni ha approvato i risultati al 30 giugno 2018. La compagnia del gruppo Talanx ha chiuso positivamente il primo semestre dell’esercizio, con l’utile netto in crescita a 11,5 milioni di Euro (+1,22 milioni rispetto alla semestrale 2017). Particolarmente significativo il risultato del ramo Danni che raggiunge quota 7,31 milioni, aumentando cioè di

new-building-bertola-reale-group-facciata-corso-siccardi-imc

Reale Group, utile in forte crescita dopo il primo semestre 2018

Il gruppo assicurativo torinese chiude il periodo intermedio con un utile netto di pertinenza in crescita del 68% a 85 milioni di Euro, anche grazie alla plusvalenza derivante dalla cessione parziale della partecipazione in Sara Assicurazioni. Sale anche la raccolta premi (+9,7% a 2,29 miliardi) che beneficia dei risultati delle compagnie rilevate da UNIQA; in

Philippe Hebeisen (2) Imc

Vaudoise Assicurazioni, indicatori in miglioramento dopo il primo semestre 2018

Il gruppo assicurativo di Losanna chiude il periodo intermedio con un utile consolidato netto in aumento del 28% a 74 milioni di franchi. Il giro d’affari sfiora quota 800 milioni di franchi (+7,9%) ed il combined ratio scende di 6,2 punti percentuali a 90,6% Il Gruppo Vaudoise Assicurazioni ha presentato i risultati del primo semestre

Vittoria Assicurazioni - Sede Imc

Vittoria Assicurazioni, indicatori in miglioramento nella semestrale 2018

I risultati consolidati della compagnia assicurativa milanese mostrano un utile netto in crescita del 2,5% (a 42,1 milioni di Euro) rispetto a fine giugno 2017, premi dei rami Danni in incremento del 4,8% (trainata dal rialzo dei rami Auto: +7,3%) e un combined ratio stabile a 89,6%. In progresso (+9,7%) anche i volumi di raccolta

Francesco Germini Imc

Semestrale 2018 positiva per Credemvita e Credemassicurazioni

Credemvita – compagnia assicurativa attiva nei rami Vita parte del gruppo Credem – e Credemassicurazioni, compagnia attiva nei rami Danni partecipata pariteticamente dall’istituto bancario emiliano e da Reale Mutua di Assicurazioni, hanno recentemente approvato i bilanci al 30 giugno 2018, entrambi con indicatori in forte crescita. In dettaglio, l’utile netto di Credemvita si è attestato

Marika Lulay (3) Imc

GFT, utili in decisa crescita nel primo semestre 2018

L’utile ante imposte del fornitore globale di soluzioni IT per il settore finanziario, bancario e assicurativo è aumentato anno su anno del 39% a 12,54 milioni di Euro, mentre l’utile netto è salito del 55% a 11,79 milioni. I ricavi consolidati, pari a 211,16 milioni, sono in flessione del 3% rispetto ai primi sei mesi del

Helvetia - Sede di San Gallo (Foto Damian Poffet) Imc

Helvetia, indicazioni positive dalla semestrale 2018

Il gruppo assicurativo di San Gallo ha presentato dati in linea con il piano strategico per quanto riguarda crescita, combined ratio Danni e margine dei nuovi contratti Vita. L’utile netto sale da 210,1 a 223,9 milioni di franchi; confrontato al risultato operativo della semestrale 2017 (pari a 258,4 milioni di franchi ed ormai depurato degli

Groupama - Dettaglio sede Parigi (2) Imc

Groupama, indicatori solidi dopo il primo semestre 2018

Il gruppo assicurativo francese ha registrato una crescita del 3,6% a 9,5 miliardi di Euro per la raccolta premi, con tutti i segmenti operativi in incremento. Positivi anche i dati su base regionale: +3,2% sul mercato interno e +4,5% per le attività internazionali (+3,4% in Italia). Il risultato operativo si incrementa da 154 a 217

Elisabeth Stadler (Foto Clemens Fabry) Imc

Vienna Insurance Group, buone indicazioni dalla semestrale 2018

Il gruppo assicurativo austriaco ha chiuso il periodo intermedio con premi lordi contabilizzati in aumento del 3,6% a 5,15 miliardi di Euro e utili ante imposte in crescita del 5,5% a 233 milioni. L’utile netto segna invece un calo del 6,8% a 136,6 milioni. In miglioramento il combined ratio: -0,6 p.p. a 96,3% Vienna Insurance

Baloise - Sede di Basilea (3) Imc

Baloise, utili e volume d’affari in calo dopo il primo semestre 2018

Il gruppo assicurativo elvetico ha presentato i risultati del periodo intermedio, chiuso con un utile netto attribuibile agli azionisti in calo del 9,8% a 269,7 milioni di franchi (dato inferiore alle attese medie degli azionisti), principalmente a causa del rafforzamento delle riserve per il portafoglio RC del mercato tedesco. La raccolta scende del 3,6% a

Top