Tag Archives: utile netto

Report - Statistiche Imc

Le assicurazioni italiane nel primo semestre 2018

Le assicurazioni italiane nel primo semestre 2018

Sulla base delle relazioni semestrali delle imprese assicuratrici nazionali, l’ANIA ha evidenziato sull’ultimo ANIA Trends i principali risultati economici conseguiti dal settore alla fine di giugno 2018. Il settore assicurativo nel suo complesso (Danni e Vita) ha registrato nel primo semestre dell’anno un utile (dopo le tasse) di 2,6 miliardi, in calo di quasi il 26%

Alberto Tosti (2) Imc

Gruppo Sara Assicurazioni, raccolta premi e utile in aumento dopo i primi nove mesi del 2018

L’andamento della gestione a fine settembre mostra un alto livello di solvibilità nonostante il contesto di turbolenza finanziaria. La raccolta premi di Gruppo sale del 6,5% e l’utile netto passa da 32,3 a 50,9 milioni; i risultati della capogruppo Sara Assicurazioni, in particolare, sono superiori alle previsioni societarie Il CdA di Sara Assicurazioni ha esaminato lo scorso

Oliver Baete (Foto Allianz) Imc

Allianz, risultati superiori alle attese nel terzo trimestre 2018

Nel periodo luglio-settembre il gruppo assicurativo tedesco ha conseguito un utile operativo di 3 miliardi di Euro (+20,6%), un utile netto attribuibile agli azionisti pari a 1,9 miliardi (+23,6%) e una crescita dei ricavi del 7,9% a 30,5 miliardi. Tutti i dati sono leggermente migliori delle attese medie degli analisti ed hanno consentito al Gruppo di confermare gli obiettivi di

Assicurazioni - Tecnologia - Startup Imc

20° Annual Assicurazioni, sintesi della prima giornata

Prima giornata dell’appuntamento organizzato da 24ORE Eventi con Il Sole 24 Ore. Maria Bianca Farina, presidente ANIA, ha stimato un 5% di crescita a fine esercizio per i premi delle compagnie. L’associazione delle imprese ha inoltre chiesto la revisione della formula standard di Solvency II, che per l’Italia non ha funzionato adeguatamente, soprattutto per quanto riguarda

Cattolica Assicurazioni - Sede di Verona (3) Imc

Cattolica Assicurazioni, balzo del risultato operativo dopo i primi nove mesi del 2018

Il periodo intermedio del gruppo assicurativo veronese si chiude con indicatori in miglioramento: risultato operativo a 231 milioni (+17,5% a perimetro omogeneo), risultato netto consolidato a 93 milioni, risultato netto di gruppo a 72 milioni e combined ratio in discesa di 1,9 p.p. a 93%. La raccolta complessiva, a 4,3 miliardi di Euro, è invariata a

Unipol Gruppo - Sede di Bologna (2) Imc

Unipol Gruppo e UnipolSai, gli utili dei primi nove mesi 2018 battono le attese

Il gruppo assicurativo bolognese chiude il periodo intermedio con un risultato netto consolidato di 843 milioni di Euro (contro previsioni medie degli analisti attorno ai 600 milioni). La raccolta diretta assicurativa, a perimetro omogeneo è in crescita del 5,1% a 8,6 miliardi, con i rami Danni sostanzialmente in linea rispetto al passato esercizio ed i

Marika Lulay (3) Imc

GFT, utile netto in aumento nei primi nove mesi del 2018

Il periodo intermedio del fornitore globale di soluzioni IT per il settore finanziario, bancario e assicurativo si è chiuso con una crescita del 24% a 16,61 milioni di Euro per l’utile netto. I ricavi sono in lieve calo (-2%) a 309,07 milioni. Investimenti sulle nuove tecnologie quali blockchain, cloud, data analytics e intelligenza artificiale. Confermate

Generali - Ingresso Imc

Generali, indicatori in crescita dopo i primi nove mesi del 2018

Il gruppo assicurativo ha chiuso il periodo intermedio con il risultato operativo in crescita del 3,9% a 3,6 miliardi di Euro e utile netto in rialzo del 26,8% a oltre 1,85 miliardi. Il combined ratio si mantiene su ottimi livelli (92,8%, -0,3 p.p.), nonostante il rilevante impatto delle catastrofi naturali e dei grandi sinistri. In crescita anche i

Assiteca nuovo logo (2)

Assiteca, approvato il bilancio di esercizio a fine giugno 2018

L’assemblea degli azionisti del gruppo di brokeraggio assicurativo ha inoltre deliberato la distribuzione di un dividendo lordo pari a 0,07 Euro per azione e provveduto al rinnovo del CdA e del Collegio sindacale L’Assemblea ordinaria degli azionisti di Assiteca, broker assicurativo italiano quotato all’AIM di Borsa Italiana, ha deliberato lo scorso 25 ottobre l’approvazione del bilancio di

Archimede SPAC

Fusione tra Archimede e Net Insurance, approvato il piano di sviluppo strategico e integrazione

Dopo che IVASS ha autorizzato l’operazione è stato avviato l’iter che porterà alla fusione tra le due realtà. Come primo passo è stato approvato il piano di sviluppo strategico ed integrazione 2019-2022. Gli obiettivi di fine piano prevedono premi lordi contabilizzati per circa 150 milioni di Euro, di cui oltre il 40% derivanti da nuova attività

Top