Tag Archives: utilenetto

Philipp Gmür Imc

Helvetia, l’utile operativo 2017 supera quota 500 milioni di franchi (+2,2%)

Helvetia, l’utile operativo 2017 supera quota 500 milioni di franchi (+2,2%)

Il gruppo assicurativo elvetico ha presentato i risultati dell’esercizio, chiuso con indicatori complessivamente positivi: il volume d’affari è salito dello 0,7% a 8,64 miliardi di franchi, trainato soprattutto dall’andamento dei rami non-Vita (+4,3%) e dalle soluzioni dei rami Vita di nuova generazione (+14,1%). Combined ratio praticamente invariato a 91,8% (+0,2 p.p.). Il CdA societario proporrà alla

Stephen Hester (3) (Foto RSA Insurance Group) Imc

RSA Group, utili in aumento nel primo semestre 2016

Utili in aumento per il gruppo britannico RSA, che alla fine del primo semestre 2016 ha registrato un risultato operativo di 312 milioni di sterline, +20% rispetto ai 259 milioni di sterline della semestrale 2016. Particolarmente positive le indicazioni sul profitto di assicurazione, salito del 72% a 174 milioni di sterline. L’utile netto (sceso da

AXA Winterthur Imc

AXA Winterthur, utile netto in calo nel primo semestre 2016

Il volume d’affari della compagnia è stato pari a 8,7 miliardi di franchi svizzeri, in lieve diminuzione rispetto ai primi sei mesi del 2015 (-0,5%). I progressi del comparto Danni / Infortuni (+0,8% a 3,1 miliardi di franchi) e Vita collettiva (+2,4% a 5,1 miliardi) sono stati controbilanciati dalla flessione nel Vita individuale (-28,3% a

AXA - Bandiere (6) (Foto Henning Kaiser/AFP/Getty Images) Imc

AXA, utile netto in progresso del 4% nella semestrale 2016

Il colosso assicurativo francese chiude i primi sei mesi del 2016 con un utile netto di 3,21 miliardi di Euro (il dato è tuttavia inferiore alle attese medie degli analisti di 3,6 miliardi) – e con un utile operativo stabile a 3,06 miliardi. In leggera flessione (-0,5%) a 54,04 miliardi i ricavi complessivi Indicatori lievemente

Gian Maria Mossa (3) Imc

Banca Generali: «Saremo sempre più digitali»

(di Stefano Righi – Corriere Economia) Parla il neodirettore generale Mossa: «Vogliamo costruire fiducia». Utili superiori alle attese al 30 marzo. «Puntiamo all’integrazione della piattaforma: dagli asset all’immobiliare» La ripartenza di Banca Generali ha la faccia giovane di Gian Maria Mossa (nella foto) – dal mese scorso direttore generale – e un programma ambizioso che

Mapfre HiRes HP (3)

MAPFRE, dopo il terzo trimestre 2015 la raccolta della zona EMEA sale del 46% a 1,34 miliardi

Nel periodo gennaio/settembre, a livello di Gruppo, sono stati generati ricavi per 20,59 miliardi di Euro (+6,8%) ed una raccolta premi di 17,34 miliardi (+5,4%). L’utile netto scende del 12,1% a 591 milioni di Euro, influenzato soprattutto dall’aumento dei sinistri. Per quanto riguarda la zona EMEA, che comprende 19 Paesi tra Europa, Medio Oriente e

La sede di Sace IMC

Sace, balzo dell’utile nel primo trimestre

(di Celestina Dominelli – Il Sole 24 Ore) Risultato netto in crescita del 38,8%. Premi lordi a 56,3 milioni (+4,8%) Sace (nella foto, la sede) continua a macinare utili anche nel primo trimestre 2015. Ieri il gruppo assicurativo-finanziario guidato da Alessandro Castellano ha approvato i risultati dei primi tre mesi che registrano un rialzo del

Ageas - Quartier generale di Bruxelles Imc

Ageas, la buona performance operativa traina i risultati dopo il terzo trimestre 2014

I primi nove mesi 2014 del gruppo assicurativo belga sono stati caratterizzati da flussi di raccolta in aumento e da un miglioramento dell’utile netto rispetto allo stesso periodo del 2013. La raccolta complessiva è cresciuta del 10%, trainata principalmente dai rami vita in Asia (Cina) ed Europa Continentale (Lussemburgo). L’utile netto alla fine del terzo

Top