Tag Archives: valore nuova produzione

Ignacio Izquierdo Imc

Aviva Italia, il 2018 si chiude con l’utile operativo in decisa crescita

Aviva Italia, il 2018 si chiude con l’utile operativo in decisa crescita

La compagnia ha registrato un incremento del 17% a 200 milioni di Euro per l’utile operativo e del 9% a 27,7 miliardi in termini di asset under management. Indicatori in significativa crescita nel Vita, con il valore attuale dei premi di nuova produzione che sale del 37% a 7,1 miliardi ed il valore della nuova

AXA - Bandiere (5) Imc

AXA, utile netto 2018 appesantito dagli oneri straordinari

Il gruppo assicurativo francese ha accusato una forte contrazione dell’utile netto (-66% a 2,14 miliardi di Euro) a seguito degli oneri straordinari legati, tra gli altri, alla quotazione in Borsa di AXA Equitable Holding, alla riorganizzazione delle attività Vita in Svizzera, alle perdite collegate alle catastrofi naturali ed all’acquisizione di XL Group. Il risultato è

Oliver Baete (Foto allianz.com) Imc

Allianz, risultati 2018 in linea con le previsioni

Il gruppo assicurativo tedesco ha chiuso il 2018 con una crescita interna dei ricavi pari al 6,1%. L’utile operativo, attestatosi a 11,5 miliardi di Euro (+3,7%), rientra nella fascia più alta della forchetta obiettivo. L’utile netto attribuibile agli azionisti è cresciuto del 9,7% a 7,5 miliardi. Nel quarto trimestre dell’anno, il gruppo ha registrato una

Patrick Frost (3) Imc

Swiss Life, utili e raccolta in crescita dopo il primo semestre 2018

Gli indicatori del gruppo assicurativo elvetico superano le attese degli analisti: l’utile operativo rettificato è salito del 3% a 808 milioni di franchi, mentre l’utile netto si incrementa del 7% a 561 milioni di franchi. Segno più anche per i proventi per commissioni e spese (+10% a 798 milioni di franchi), risultato delle commissioni (248 milioni, +6%) e premi

Mario Greco (13) Imc

Zurich Insurance Group, performance positiva nel primo semestre 2018

I risultati del gruppo assicurativo elvetico superano le attese medie degli analisti: utile operativo in crescita del 12% a 2,4 miliardi di dollari e utile netto attribuibile agli azionisti in aumento del 19% a 1,8 miliardi di dollari. Combined ratio in miglioramento di due punti percentuali a 97,5%. Il Gruppo è ben posizionato per raggiungere

Allianz - Solo Logo - Sfondo blu

Allianz, la semestrale 2018 restituisce indicatori in linea con gli obiettivi di fine esercizio

Risultati trimestrali complessivamente positivi per il gruppo assicurativo tedesco, che si mantiene in linea con gli obiettivi per il 2018. Su base semestrale i ricavi crescono dell’1,7% a 67,3 miliardi di Euro (+2,9% nel secondo trimestre), mentre l’utile operativo recupera parte della flessione registrata nei primi tre mesi dell’anno (+2,3% nel secondo trimestre): il dato

Thomas Buberl (5) Imc

AXA, risultato operativo in crescita dopo il primo semestre 2018

Il gruppo assicurativo francese chiude il periodo intermedio con indicatori parzialmente contrastati. L’utile operativo sale del 4% a 3,3 miliardi di Euro, mentre arretrano utile netto (-14% a 2,8 miliardi) e ricavi (-1% a 53,6 miliardi). Buone indicazioni da combined ratio (-0,8 p.p. a 95%) e coefficiente Solvency II (233%, +28 p.p. rispetto a fine

Aviva Italia - Sede di Milano Imc

Aviva Italia, utili in crescita nel primo semestre 2018

La compagnia ha presentato i risultati del periodo intermedio, che si chiude con un utile operativo in crescita dell’11% a 87 milioni di Euro e Asset under management in miglioramento del 5,5% a 27 miliardi. Nel comparto Vita, il valore della nuova produzione sale del 190% a 167 milioni e segna un’ottima performance anche il

Oliver Baete (5) Imc

Allianz, solido inizio per l’esercizio 2018

I risultati ottenuti dal gruppo assicurativo tedesco nel primo trimestre evidenziano indicazioni in linea con il raggiungimento degli obiettivi. I ricavi si incrementano dello 0,7% a 36,5 miliardi di Euro, mentre l’utile operativo segna una flessione del 6% a 2,8 miliardi, legata anche all’effetto sfavorevole dei tassi di cambio. L’utile netto attribuibile agli azionisti cresce invece del

Generali - Leone alato (2) Imc

Generali, indicatori positivi dopo il primo trimestre 2018

Risultato operativo (+4,9% a 1,3 miliardi di Euro) e utile netto (+8,6% a 581 milioni) del Leone di Trieste sono superiori alle attese medie degli analisti. In miglioramento il Combined ratio(-1,6 punti percentuali a 91,4%) e la redditività della nuova produzione del ramo Vita, il cui margine cresce al 4,55% (+0,7 p.p.). Premi in crescita a

Top