Tag Archives: welfare complementare

Pensplan

Progetto Pensplan, risultati positivi anche nel 2018

Progetto Pensplan, risultati positivi anche nel 2018

Il welfare complementare del Trentino-Alto Adige continua nel suo percorso di sviluppo Risultati positivi anche nel 2018 per il Progetto Pensplan, la piattaforma di welfare complementare territoriale della Regione Trentino-Alto Adige/Südtirol. L’adesione a un fondo pensione complementare di un lavoratore su due in Regione e il forte aumento della richiesta di informazioni e di una

Pensplan

Ventennale Pensplan, Petra Piazza è la terza vincitrice del premio per tesi di laurea

Il lavoro di tesi della nuova vincitrice del premio – istituito in occasione dei primi vent’anni di attività del progetto di welfare territoriale della Regione Trentino-Alto Adige/Südtirol – è incentrato sull’organizzazione delle strutture stazionarie per anziani in modo da rispondere alle esigenze di tutti In occasione dei suoi primi vent’anni di attività, Pensplan (progetto di welfare

Educazione finanziaria (7) Imc

Wikiassicurazioni, chiarezza e semplicità per imparare a conoscere le assicurazioni private

Pensioni&Lavoro, il portale divulgativo curato dal Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali, si arricchisce di una nuova sezione interamente dedicata alla materia assicurativa. Contenuti studiati da professionisti del settore, “ma volutamente privi di tecnicismi, per offrire al grande pubblico strumenti utili a rapportarsi in modo semplice e consapevole con le assicurazioni private” Negli ultimi mesi

investimenti-pmi-risparmio-imc

Palladino (Previbank), necessaria più flessibilità per il Tfr

(di Carlo Giuro – Milano Finanza) La previdenza complementare è destinata ad assumere, anche alla luce delle intenzioni manifestate dal Governo, un peso sempre maggiore nel tenore di vita dei lavoratori. Il tutto in un contesto in cui il tema non trova ancora soluzione nelle scelte concrete dei cittadini che non padroneggiano adeguatamente i meccanismi

Costa - Plotegher - Steger (2) Imc

Progetto Pensplan, sono oltre 200.000 gli aderenti alla previdenza complementare della Regione Trentino-Alto Adige/Südtirol

Bilancio 10 anni dopo la riforma, il rendimento del Tfr versato al fondo pensione territoriale batte quello del Tfr in azienda (42% contro 25%) “I dati confermano che il Progetto è in ottima salute e che la società Pensplan Centrum ha onorato la sua mission sociale valorizzando il capitale pubblico investito, offendo servizi di qualità

Welfare personale Imc

«Previdenza integrativa, servono benefici fiscali»

(di Francesco Di Frischia – Corriere della Sera) Garantire la sostenibilità di lungo periodo del sistema, pur mantenendo adeguati livelli di protezione sociale, passare dal Welfare State alla Welfare Society. È questo l’obiettivo da centrare per razionalizzare la spesa pubblica e perseguire una maggiore equità nelle prestazioni di welfare erogate. Sul punto, su cui concentra

Itinerari Previdenziali

Resoconto del Convegno di Itinerari Previdenziali: “In uscita dalla crisi o a metà del guado?” – Roma, 2 dicembre

Si è tenuto lo scorso 2 dicembre a Roma il 9° Convegno di Fine Anno di Itinerari Previdenziali, incentrato sul tema “In uscita dalla crisi o a metà del guado?”. L’incontro – si legge in una nota – è stato l’occasione per fare un quadro anticipato delle previsioni economiche per il 2016 e per i

Welfare - Terzo settore - Condivisione Imc

Quanto spendono gli italiani per il welfare complementare: poco, molto o moltissimo?

(di Alessandro Bugli – Il Punto, Giornata Nazionale della Previdenza e del Lavoro) Quanto spendiamo per welfare complementare? O, meglio, quanto spendiamo privatamente per assistenza sanitaria e per disabilità e per pensioni complementari? Si sente spesso dire che gli italiani saranno chiamati in futuro a sopportare pesanti costi per cure sanitarie, assistenza e per integrare

Il 5% delle Pmi privo di polizze: «Più credito a chi è assicurato»

15° Annual Assicurazioni, manager a confronto su scenari di crescita Superare gli steccati fra previdenza e assistenza integrative per innescare un effetto trascinamento che possa far decollare il comparto vita. Le compagnie assicurative puntano ad integrare al meglio i due pilastri del welfare complementare e per far questo chiedono al regolatore e al governo misure

Pensioni, ci vuole la stampella

Oggi lo Stato trasferisce risorse all’Inps affinchè l’ente possa erogare gli assegni. Ma per chi avrà il puro metodo contributivo non ci saranno più integrazioni. Ecco perché bisogna pensarci da soli Magre pensioni e conti in rosso. È questa la fotografia che emerge dalla relazione annuale dell’Inps. Nel 2012 la gestione finanziaria di competenza della

Top