TARIFFA RC AUTO E MOTO IN SALITA SECONDO L’OSSERVATORIO DI CERCASSICURAZIONI

Rc Auto - Tariffe

Cercassicurazioni.it ha diffuso l’ultima puntata del suo Osservatorio auto e moto che fotografa con frequenza mensile le dinamiche del mercato assicurativo.

Tra le principali evidenze dell’ultima analisi, emerge che: la tariffa media RC è cresciuta dell’1,1% nel corso del 2012 per le auto, mentre del 10,7% per le moto, per quanto riguarda le auto il best price RC si è mantenuto stabile nel corso del 2012, mentre per le moto si è registrato un aumento del 4%, per gli automobilisti il risparmio medio conseguibile tramite la comparazione è pari al 35% della tariffa media RC e il 14,9% degli utenti può risparmiare oltre il 50% sulla sola RC. Vantaggi anche per i centauri, che in media possono risparmiare fino al 30% della tariffa media RC grazie alla comparazione e il 14,2% degli utenti può risparmiare oltre il 25% sulla sola RC

Nel secondo semestre 2012 si rileva un aumento nella richiesta di polizze per auto già possedute, che passa dall’80,1% del secondo semestre 2011 all’82,4% del secondo semestre 2012. Nello stesso periodo, si registra un forte calo nella richiesta di polizze per auto usate (dal 15,5% al 13,9%) e di polizze per auto nuove (dal 4,4% al 3,7%).

E’ in continuo calo il valore medio delle auto nuove, che passa da 22.700€ del primo semestre 2011 a circa 21.000€ del secondo semestre 2012. L’età media delle auto usate raggiunge gli 8,5 anni, dato in continua crescita da fine 2009. Prosegue la forte crescita di auto nuove con alimentazione ecologica, che passano dal 7,2% del primo semestre 2011 al 17,4% del secondo semestre 2012. Anche per le due ruote si riscontra un calo del valore medio degli esemplari nuovi per cui è stato richiesto un preventivo assicurativo su cercassicurazioni.it: tale dato passa da 6.100€ circa del primo semestre 2012 a 5.400€ del secondo semestre 2012. L’età media delle moto usate supera i 7 anni, dato in continua crescita dal primo semestre 2011. In costante decrescita le aspettative di utilizzo dell’auto: si passa infatti da 12.600 Km del secondo semestre 2009 a circa 10.500 Km del secondo semestre 2012.

Sul fronte moto, è in aumento la percentuale di utenti nelle prime quattro classi di merito (le più convenienti): si passa infatti dal 15,6% registrato nel primo semestre 2011 al 19,8% del secondo semestre 2012. In progressivo aumento gli utenti che decidono di proteggere la propria moto anche contro l’incendio e il furto: tale dato passa infatti dal 4,1% del primo semestre 2011 al 7,8% del secondo semestre 2012.

Intermedia Channel

Related posts

Top