Torino, truffe alle assicurazioni: 90 rinvii a giudizio e 10 condanne

Sono 46 i patteggiamenti. Disposta anche la confisca di beni per un totale di circa 5 milioni di euro.Tra gli imputati medici, avvocati, periti, titolari di scuole guida, carrozzieri e semplici cittadini

Torino (2) ImcNovanta rinvii a giudizio, 46 patteggiamenti e 10 condanne con il rito abbreviato comprese tra i due anni e i 6 anni e 8 mesi di carcere. Sono i numeri dell’udienza preliminate per le truffe alle assicurazioni che a Torino vedeva imputate 155 persone.

Per altri sei il gup non ha accettato le proposte di patteggiamento disponendo per loro una nuova udienza. Disposta anche la confisca di beni per un totale di circa 5 milioni di euro.Tra gli imputati medici, avvocati, periti, titolari di scuole guida, carrozzieri e semplici cittadini accusati a vario titolo dai pm Gabriella Viglione e Paolo Toso di truffa e associazione a delinquere finalizzata alla truffa. La maxi-inchiesta condotta dalla polizia stradale aveva portato nel giugno 2010 a 25 arresti. Il danno per le assicurazioni era stato stimato in almeno 6 milioni di euro. Il processo per i 90 imputati si aprirà a marzo 2014.

Fonte: Adnkronos (Articolo originale)

Related posts

Top