Torino: Vigili, il Comune ci ripensa. “Martedì via alla delibera per pagare l’assicurazione”

Torino (3) Imc

Torino (3) Imc

(di Diego Longhin – la Repubblica Torino)

«Il prossimo martedì porteremo in giunta la delibera per autorizzare il pagamento del premio dell’assicurazione». Dopo l’articolo di Repubblica (cfr. “Polizza non pagata, i 1700 vigili urbani senza assicurazione”, di Diego Longhin, la Repubblica Torino, 06.10.2016) sul mancato pagamento del premio della polizza infortuni per i vigili del Comune di Torino, ai sindacati, che avevano lanciato l’allarme con una lettera inviata al sindaco Appendino, sono arrivate le rassicurazioni della nuova amministrazione.

La prossima settimana dovrebbe passare la delibera con cui si autorizza il pagamento. E tra fine ottobre e inizio novembre i soldi dovrebbero arrivare al Dopolavoro del Comune di Torino che salderà il premio con la Reale Mutua Assicurazione. Compagnia che attende il pagamento delle rate da giugno e, nonostante questo, ha garantito l’assistenza agli oltre 1.700 vigili. «Prendiamo atto degli impegni – dicono i sindacati che hanno scritto alla prima cittadina Appendino preoccupati per paura che la Reale Mutua rescinda il contratto – attendiamo che i premi vengano pagati».

La polizza infortuni e sanitaria fa parte del contratto integrativo di dieci anni fa. Per ogni vigile della polizia municipale di Torino il Comune versa 1.050 euro. Di questi 850 per la pensione integrativa, 200 per l’assicurazione.

Related posts

Top