DIBATTITO SU LIBERALIZZAZIONI E OBBLIGO DELLA RC PROFESSIONALE

Il convegno, organizzato da Uea, è in programma il prossimo 20 giugno presso il Tribunale di Torino. 

L’Uea, l’Unione europea assicuratori, in partnership con Das, ha organizzato un convegno dal titolo Obbligatorietà Rc Professionale, Decreto Liberalizzazioni, mercato assicurativo ed intermediari di prossimità.

L’evento, che si terrà mercoledì prossimo 20 giugno a partire dalle ore 14,30 presso il Tribunale di Torino, in corso Vittorio Emanuele II 130, prevede i saluti di Rosanna Fiorentino, delegato distrettuale Uea del Piemonte.

Seguono gli interventi sui temi Decreto Liberalizzazioni: obbligatorietà copertura assicurativa Rc Professionale (a cura di Roberto Mussano, studio legale Mussano&Mussano), Oltre gli obblighi di legge: i rischi del professionista e la tutela legale (Andrea Massocco, responsabile commerciale di zona Das spa), L’Assicurazione della Rc Professionale: l’approccio dello specialista (Maurizio Ghilosso, amministratore delegato Dual Italia), Il pensiero di Uea (Giuseppe Villa, consigliere Uea), Gli obblighi antiriciclaggio per gli intermediari assicurativi (Paolo Vernero, dottore commercialista, revisore contabile, consulente del giudice,  studio Vernero, Manavella & Associati).

Le considerazioni finali sono affidate a Filippo Gariglio, presidente Uea. Chairman dei lavori è Vittorio Brambilla di Civesio, consigliere Uea.

Il convegno è valido per il conseguimento di 4 ore di crediti formativi per intermediari assicurativi, avvocati, commercialisti.

Leggi il Programma del convegno Uea del 20 giugno 2012

Redazione – Intermedia Channel

Authors

Related posts

Top