UNAPASS: ACCORDO CON I CONSUMATORI PER ABBASSARE LE TARIFFE

Il sindacato sigla una intesa con Adiconsum che sarà presentata il prossimo 28 marzo a Roma. 

Unapass, l’Unione nazionale agenti professionisti di assicurazione, sigla un accordo con Adiconsum perché le liberalizzazioni abbiano come effetto concreto la riduzione dei premi assicurativi e del costo dei sinistri.

L’accordo sarà presentato mercoledì 28 marzo, al Teatro Capranica di Roma, a partire dalle ore 9.30, in occasione della prima conferenza nazionale di Unapass alla quale interverranno, tra gli altri, un rappresentante dell’Antitrust, un rappresentante dell’Isvap, Pietro Giordano, segretario nazionale di Adiconsum, Francesco Verbaro, della Scuola di Alta formazione della pubblica amministrazione.

«Sarà  un confronto aperto sulle soluzioni concrete che gli agenti di assicurazione prospetteranno alle autorità  per rendere realmente applicabili i propositi del legislatore e concorrerne alla realizzazione». Così Massimo Congiu, presidente di Unapass, spiega l’iniziativa Assicurazioni più libere, consumatori più tutelati. Come gli assicuratori renderanno più efficaci e meno care le liberalizzazioni.

 «Il nostro intento», sottolinea Congiu, «è restituire agli agenti di assicurazione un ruolo attivo e propositivo a tutela dei consumatori e della libera concorrenza. Con questo accordo tra Unapass, Focus gruppi agenti e Adiconsum, al quale auspichiamo si aggiungano altre rappresentanze dei consumatori si pongono infatti le basi per un rapporto tutto nuovo, cooperativo e mutualmente vantaggioso tra i principali stakeholder della filiera assicurativa: gli agenti e i consumatori».

L’evento del 28 marzo può essere seguito anche su twitter con #assicurazionimenocare.

Redazione Intermedia Channel

Authors

Related posts

Top