UNAPASS A NAPOLI: ECCO IL RESOCONTO DEL CONVEGNO IN CONFINDUSTRIA

Convegno Unapass a Napoli 2

In primo piano la situazione dell’intermediazione assicurativa a Napoli e in Campania. Ma si è parlato anche della volontà di riunificare la categoria agenziale sotto un unico sindacato. 

Si è tenuto, ieri, presso la sede dell’Unione degli Industriali di Napoli, in piazza dei Martiri, il convegno dal titolo Impresa Agenzia, Liberalizzazioni e Plurimandato, organizzato dall’Unapass, l’Unione nazionale agenti professionisti di assicurazione.

A fare gli onori di casa Celeste Condorelli, vice presidente al marketing associativo di Confindustria, che ha fornito spunti di ragionamento e suggerito aree di collaborazione per iniziative future con Unapass. Angelo Migliorini, direttore generale del sindacato, ha dato uno spaccato della situazione dell’intermediazione assicurativa campana e in particolare di Napoli. Alfonso Santangelo, consigliere di Uea, ha parlato delle criticità del territorio, mentre Salvatore Efficie, responsabile nazionale Fisac Cgil, ha evidenziato la necessità di collaborazione della categoria intera e di tutti gli addetti all’intermediazione assicurativa. (Nella foto in alto, Celeste Condorelli è tra Angelo Migliorini, a sinistra, e Massimo Congiu, a destra)

I partecipanti all’incontro hanno fornito diversi contributi «volti alla ricerca di punti di sinergia tra tutti gli addetti del settore assicurativo in maniera trasversale, chiedendo l’unificazione della rappresentanza sindacale e la necessità di far rivalutare la figura dell’agente intermediario partendo da iniziative comuni e interventi sull’attività svolta e da svolgere», si legge in un comunicato del sindacato.

Massimo Congiu, presidente di Unapass, nel suo intervento ha ripreso le istanze dei partecipanti e ha ribadito «l’assoluta necessità dell’unificazione dichiarando ancora una volta la disponibilità a farla, considerando l’operazione come prioritaria rispetto a ogni agenda lavori». Ha quindi chiesto «non solo agli agenti presenti di entrambi i sindacati di sollecitare lo Sna», ma ha anche ribadito «che ormai l’unificazione si farà comunque con chi ha intenzione di farla».

All’evento di Napoli hanno partecipato anche rappresentanti di gruppi aziendali agenti sia locali, sia nazionali. Tra questi Domenico Assini, presidente nazionale del gruppo agenti La Fondiaria. Presenti anche Antonio Novielli, membro di giunta dell’Associazione agenti Unipol, e il delegato regionale Danilo D’Auria. Sono intervenuti anche agenti associati direttamente a Confindustria come Gianluca Cantalamessa e Geppy Abate.

A margine dell’incontro, gli associati Unapass hanno eletto il nuovo presidente della provinciale di Napoli: si tratta di Nicola Argenziano, agente Allianz a Nola. Il sindacato «ha ringraziato il presidente uscente Andrea Castiello per l’attività svolta».

Redazione – Intermedia Channel

Authors

Related posts

Top