Unipol Banca, plafond da 10 milioni di Euro a sostegno della popolazione catanese colpita dal sisma

Catania (Foto Pixabay) Imc

Catania (Foto Pixabay) Imc

Unipol Banca ha espresso la propria vicinanza ed il sostegno agli abitanti della città di Catania e provincia che hanno subito danni a causa del recente terremoto.

In particolare, si legge in una nota, per supportare famiglie, operatori economici ed imprese di tutti i settori con residenza o sede legale o operativa a Catania o provincia colpiti dal terremoto, l’istituto bancario del gruppo Unipol ha stanziato un plafond di dieci milioni di Euro “per la concessione di finanziamenti a tasso zero, a condizioni agevolate, senza spese di istruttoria né di estinzione anticipata, finalizzati al ripristino di beni immobili e mobili danneggiati (abitazioni, negozi, uffici, capannoni, autovetture)”.

Unipol Banca si rende inoltre disponibile “a concedere una moratoria di dodici mesi sui mutui ipotecari, sottoscritti da famiglie o imprese e relativi ad immobili residenziali, commerciali e industriali che abbiano subito danneggiamenti anche parziali, così come sui finanziamenti chirografari sottoscritti dalle stesse imprese per lo svolgimento della propria attività”.

Intermedia Channel

Related posts

Top