Unipol Gruppo, incarichi confermati per Cimbri e Stefanini

unipol-gruppo-sede-di-bologna-imc

unipol-gruppo-sede-di-bologna-imc

L’Assemblea degli Azionisti di Unipol Gruppo (nella foto, la sede) ha approvato lo scorso 18 aprile il bilancio d’esercizio della società chiuso al 31 dicembre 2018, sulla base di quanto già reso noto al mercato a fine marzo. L’Assemblea ha inoltre deliberato la distribuzione di dividendi per complessivi 129 milioni di Euro circa, nella misura di 0,18 Euro per ciascuna azione ordinaria avente diritto.

L’Assemblea ha quindi provveduto a nominare i componenti del CdA e del Collegio Sindacale per i tre esercizi 2019, 2020 e 2021 e, quindi, fino all’Assemblea di approvazione del bilancio dell’esercizio che chiuderà il 31 dicembre 2021.

In particolare – sulla base delle liste presentate dai soci aderenti al patto parasociale – l’Assemblea ha stabilito in 19 il numero dei componenti il Consiglio di Amministrazione: Paolo Alemagna, Gianmaria Balducci, Francesco Berardini, Carlo Cimbri, Ernesto Dalle Rive, Roberta Datteri, Patrizia De Luise, Massimo Desiderio, Daniele Ferrè, Giuseppina Gualtieri, Pier Luigi Morara, Antonietta Mundo, Milo Pacchioni, Maria Antonietta Pasquariello, Pierluigi Stefanini, Adriano Turrini, Annamaria Trovò, Rossana Zambelli, Carlo Zini.

L’Assemblea ha anche nominato il Collegio Sindacale, composto da tre sindaci effettivi e due sindaci supplenti: Mario Civetta (presidente), Roberto Chiusoli e Silvia Bocci sono i membri effettivi del Collegio, mentre Rossella Porfido e Massimo Gatto sono i sindaci supplenti.

Il nuovo CdA di Unipol Gruppo ha successivamente provveduto a deliberare in merito alle cariche sociali, nominando, per tutta la durata del suo mandato (e, quindi, fino all’Assemblea di approvazione del bilancio dell’esercizio 2021), Pierluigi Stefanini nella carica di presidente, Ernesto Dalle Rive nella carica di vicepresidente e Carlo Cimbri nella carica di amministratore delegato e Group CEO. Cimbri è stato anche nominato amministratore incaricato del sistema di controllo interno e di gestione dei rischi.

Il CdA, infine, ha definito i componenti dei Comitati Consiliari, tra cui:

  • Comitato Nomine e Corporate Governance – Pierluigi Stefanini (con funzioni di presidente), Roberta Datteri e Patrizia De Luise;
  • Comitato Remunerazione – Giuseppina Gualtieri (con funzioni di presidente), Patrizia De Luise e Pier Luigi Morara;
  • Comitato Controllo e Rischi – Rossana Zambelli (con funzioni di presidente), Anna Maria Trovò e Massimo Desiderio;
  • Comitato per le Operazioni con Parti Correlate – Giuseppina Gualtieri (con funzioni di presidente), Maria Antonietta Pasquariello, Rossana Zambelli e Massimo Desiderio;
  • Comitato per la Sostenibilità – Pierluigi Stefanini (con funzioni di presidente), Antonietta Mundo e Maria Antonietta Pasquariello;
  • Comitato Etico – Pierluigi Morara (con funzioni di presidente), Patrizia De Luise e Maria Antonietta Pasquariello.

Intermedia Channel

Related posts

Top