UnipolSai, nel nuovo CdA siederà anche Fabrizio Chiodini

unipolsai-sede-imc

unipolsai-sede-imc

Il presidente del gruppo agenti IUS Associati (e co-presidente della nuova rappresentanza unitaria Agenti UnipolSai Associati) subentra in Consiglio a Vittorio Giovetti, già presidente del GALF (Gruppo agenti La Fondiaria)

L’Assemblea degli Azionisti di UnipolSai (nella foto, la sede) ha approvato nella giornata di ieri, mercoledì 17 aprile, il bilancio d’esercizio 2018, sulla base di quanto già reso noto al mercato a fine marzo. L’Assemblea ha inoltre deliberato la distribuzione di dividendi per complessivi 410 milioni di Euro circa, nella misura di Euro 0,145 per ciascuna azione ordinaria avente diritto.

Sempre in sede ordinaria, l’Assemblea ha poi provveduto a nominare i componenti del CdA per i tre esercizi 2019, 2020 e 2021 e, quindi, fino all’Assemblea di approvazione del bilancio dell’esercizio che chiuderà il 31 dicembre 2021.

In particolare, sulla base dell’unica lista presentata dal socio di maggioranza Unipol Gruppo, l’Assemblea ha stabilito in 18 il numero dei componenti il CdA: Carlo Cimbri, Fabio Cerchiai, Pierluigi Stefanini, Francesco Berardini, Adriano Turrini, Lorenzo Cottignoli, Ernesto Dalle Rive, Cristina De Benetti, Fabrizio Chiodini (presidente del gruppo agenti IUS Associati e co-presidente della nuova rappresentanza unitaria Agenti UnipolSai Associati. Chiodini subentra in Consiglio a Vittorio Giovetti, già presidente del GALF – Gruppo agenti La Fondiaria), Massimo Masotti, Maria Rosaria Maugeri, Maria Lillà Montagnani, Nicla Picchi, Giuseppe Recchi, Elisabetta Righini, Barbara Tadolini, Francesco Vella e Antonio Rizzi.

Il nuovo Consiglio di Amministrazione di UnipolSai ha quindi provveduto a deliberare in merito alle cariche sociali, nominando, per tutta la durata del suo mandato (e, quindi, fino all’Assemblea di approvazione del bilancio dell’esercizio 2021), Carlo Cimbri, nella carica di presidente, Fabio Cerchiai e Pierluigi Stefanini, nella carica di vicepresidente. Cimbri è stato inoltre nominato amministratore incaricato del sistema di controllo interno e di gestione dei rischi. Resta ferma la carica di direttore generale attribuita a Matteo Laterza.

Il CdA ha anche nominato i componenti dei Comitati Consiliari, tra cui:

  • Comitato Nomine e Corporate Governance – Francesco Vella (presidente), Elisabetta Righini e Nicla Picchi;
  • Comitato Remunerazione – Francesco Vella(presidente), Cristina De Benetti e Nicla Picchi;
  • Comitato Controllo e Rischi,  – Massimo Masotti (presidente), Antonio Rizzi e Barbara Tadolini;
  • Comitato per le Operazioni con Parti Correlate – Massimo Masotti (presidente), Antonio Rizzi, Elisabetta Righini e Cristina De Benetti.

Intermedia Channel

Related posts

Top