UniSalute Doctor Pet, la polizza di assistenza sanitaria che protegge la salute di cani e gatti

Animali domestici - Cani e gatti Imc

Animali domestici - Cani e gatti Imc

La compagnia del Gruppo Unipol specializzata in assistenza sanitaria da oggi pensa “anche agli amici animali” per dare una copertura di assistenza sanitaria anche ai compagni a quattro zampe

Novità in casa UniSalute: da oggi la compagnia del Gruppo Unipol specializzata in assistenza sanitaria “si prende a cuore” anche la salute dei piccoli amici a quattro zampe – nello specifico cani e gatti – offrendo una polizza di assistenza con servizi assicurativi anche nei casi di urgenza.

Questa novità – si legge in una nota – potrebbe interessare un numero molto elevato di italiani: secondo l’ultimo rapporto Assalco 2015, sono infatti 14 milioni i possessori di animali fra cani (48,2%) e gatti (51,8%). Questo “perché i benefici che gli amici a quattro zampe portano nelle vite di chi li possiede sono moltissimi, generano benessere e favoriscono uno stile di vita sano e piacevole”.

La compagnia del Gruppo Unipol ha quindi creato appositamente per questo prodotto una rete di veterinari convenzionati, dislocati su tutto il territorio nazionale, che saranno a completa disposizione dei possessori della polizza UniSalute Doctor Pet. La neonata rete di veterinari si va ad aggiungere al network di strutture sanitarie già partner della compagnia “e permette ad UniSalute di offrire i servizi di assistenza con lo stesso modello di gestione della rete, ormai consolidato da anni e con la massima qualità e professionalità”.

La polizza potrà essere acquistata sul sito internet di UniSalute al costo annuale di 55 Euro, e comprenderà una serie di vantaggi, primo tra tutti un risparmio fino al 30% rispetto alle normali tariffe per tutte le prestazioni veterinarie.

Grande importanza – prosegue la nota – è stata infatti data “all’aspetto economico della polizza, oltre naturalmente alla massima professionalità”; questo perché, secondo una recente indagine* condotta da Nextplora per conto della compagnia, la spesa annuale medica per i possessori di cani e gatti raggiunge in media i 139 Euro. “Cifre alte – segnala UniSalute – che vedono i padroni di animali domestici propensi a cambiare veterinario a fronte di prezzi scontati mediamente del 20%”.

Per proteggere il proprio cane o gatto anche in caso di urgenza, la polizza prevede anche una visita gratuita una volta all’anno in caso di infortunio e malattia e il servizio il veterinario risponde, grazie al quale è possibile chiedere ai veterinari UniSalute una consulenza sulla salute del proprio animale, come ad esempio quelle riguardanti l’alimentazione o informazioni su cure specifiche o malattie.

Saranno inoltre a disposizione gli operatori della Centrale Operativa UniSalute (tutti i giorni, 24 ore su 24) per fornire informazioni utili a gestire ogni dubbio o emergenza: cliniche e ambulatori veterinari nelle vicinanze e aperti anche di notte, farmacie dove trovare i farmaci giusti in qualunque momento, negozi di articoli e alimentari, pensioni per animali, allevamenti e tanto altro ancora.

Intermedia Channel


* Indagine CAWI condotta dall’istituto di ricerca Nextplora nel 2016 su di un campione rappresentativo della popolazione italiana per quote d’età (25-65 anni di età), possessori di cani e gatti

Related posts

Top