USA: LE DIECI MIGLIORI CARRIERE PER I LAUREATI

Laureati (2) Imc
Traduzione dell’articolo di Peter Jacobs “The 10 Best Careers Right Now For Recent College Graduates“, pubblicato su Business Insider. Si ringrazia Carlo Puglielli per la collaborazione nella traduzione del testo
Laureati ImcUno dei maggiori timori per molti laureati è trovare un buon lavoro che sia ben pagato e abbia solide prospettive di carriera. Per aiutare i nuovi laureati a trovare il settore più promettente, l’Università della California di San Diego (UCSD) ha compilato la quinta edizione del report annuale delle “Migliori Carriere per i laureati“.

Per questo report, la UCSD ha tenuto conto di quattro criteri: “attuale occupazione nel settore, crescita potenziale dell’occupazione tra il 2010 e il 2020, stipendio medio annuo per gli occupati del settore, caratteristiche dell’ambiente di lavoro“.

Lo studio ha esaminato anche il “fattore ponte“, cioè la possibilità che con uno/due anni di studio o riqualificazione si possa entrare nel settore. Cosa molto difficile per alcuni mestieri come infermiere, veterinario o farmacista, che ottengono punteggi alti in molti criteri ma sono lavori non ottenibili da un neolaureato di un altro settore.

#10 – AGENTE ASSICURATIVO

“Con il progressivo invecchiamento della popolazione, ci sarà una maggiore necessità di agenti di assicurazione. Il Bureau of Labor Statistics prevede che questo percorso di carriera posso aumentare aumentare del 22% entro il 2020. La nostra ricerca mostra come ci siano 336.740 agenti di assicurazione a livello nazionale negli Stati Uniti, con uno stipendio medio annuo di 63.400 dollari. Anche se un terzo di tutti gli agenti assicurativi nel 2010 hanno riferito di avere almeno un diploma di laurea, per esercitare la professione è richiesto solo il diploma di scuola superiore – un fattore unico tra le prime dieci posizioni” .

#9 – SPECIALISTA PUBBLICHE RELAZIONI

“Rispetto ad altri lavori della lista, gli specialisti di pubbliche relazioni rappresentano il minor numero di persone attualmente occupate (201.280), ma il settore ha un tasso di crescita prevista del 23% entro il 2020. Lo stipendio medio annuo, contando sia i comunicatori aziendali che gli specialisti di relazioni pubbliche autonomi, è di 61.980 dollari” .

#8 – ANALISTA DI GESTIONE

“A livello nazionale contiamo 540.440 professionisti analisti di gestione attualmente impiegati. Tutti i settori – anche le organizzazioni governative e non-profit – ne hanno bisogno. Con l’inizio della recessione economica mondiale che ha avuto inizio nel 2008, l’utilizzo di consulenti di gestione è in crescita, e la domanda di questi professionisti è destinato a proseguire la progressione, ad un tasso del 22% entro il 2020. Lo stipendio medio annuo per i consulenti di gestione è di 88.070 dollari”.

#7 – ANALISTA DI SISTEMI INFORMATICI

“Gli analisti di sistemi informatici ottengono risultati importanti in ogni categoria. Con 482.040 sistemisti attualmente impiegati negli Stati Uniti, per la categoria si prevede una crescita della domanda del 22 per cento entro il 2020. Con un salario medio annuo di 83.800 dollari, è inoltre tra le categorie professionali più altamente remunerative della lista”.

#6 – MAESTRO DI SCUOLA ELEMENTARE

“Gli insegnanti di scuola elementare sono nella lista soprattutto a causa del numero dei docenti attualmente in attività – 1.360.380. Superando in numero ogni altra singola occupazione a livello nazionale, un percorso di carriera di insegnante tende ad offrire una forma di stabilità relativamente rara in altri campi. La domanda globale per i docenti è significativa a livello nazionale. Nel periodo 2010-2020 è previsto inoltre che un gran numero di insegnanti della generazione del baby-boom andrà in pensione, creando posti aggiuntivi per i nuovi insegnanti con una crescita del 18% entro il 2020″.

#5 – AMMINISTRATORE DI SISTEMI DI RETE / COMPUTER

“I criteri che hanno portato all’inserimento di questa occupazione nella lista sono un salario medio annuo di 76.320 dollari, insieme ad un tasso di crescita previsto del 28% entro il 2020. L’aumento della dipendenza dalla tecnologia nelle case e in ogni settore economico continuerà a generare una forte domanda per i laureati in grado di soddisfare le numerose esigenze degli utenti e delle imprese. Attualmente, il governo degli Stati Uniti riporta 350.320 amministratori di sistemi di rete, ma le sempre più complesse minacce alla sicurezza e l’incremento della cybersurveillance senza dubbio continueranno a richiedere manodopera supplementare di reti e sistemi informatici che ‘combatta‘ in prima linea”.

#4 – COMMERCIALISTA / REVISORE

“Commercialisti e revisori guadagnano il quarto posto della lista grazie alla crescente domanda di lavori associati alla contabilità. Secondo le ultime stime ufficiali, 1.129.340 persone negli Stati Uniti sono attive come commercialisti e revisori, con un tasso di crescita previsto del 16% entro il 2020. La media annuale di stipendio per le carriere di commercialista e di revisore contabile è di 71.040 dollari, in aumento di quasi 10.000 dollari negli ultimi tre anni (61.690 nel 2010)”.

#3 – ANALISTI RICERCHE MERCATO / SPECIALISTI MARKETING

“I dati del governo mostrano attualmente 392.740 lavoratori impiegati come analisti di ricerca o nel marketing. Anche se lo stipendio medio annuo, 67.380 dollari, è notevolmente inferiore alle remunerazioni previste per le prime due carriere nella lista, le prospettive di lavoro da qui al 2020 mostrano un bisogno profondo e urgente per le persone più qualificate in queste posizioni, con un tasso di crescita previsto del 41 per cento entro il 2020”.

#1 (Pari merito) – SVILUPPATORI SOFTWARE / APPLICAZIONI e SVILUPPATORI SOFTWARE / SISTEMI

“Al primo posto a pari merito si trovano due differenti categorie di sviluppatori software, quelli specializzati negli applicativi e quelli basati sui sistemi. Per quanto riguarda i primi, gli sviluppatori di software applicativi sono più concentrati sul lato consumer dello sviluppo software, test e modifiche del prodotto, al fine di garantire i risultati desiderati. Il diploma di laurea in informatica o matematica, così come forti competenze nella programmazione, sono le caratteristiche di cui un candidato ha bisogno di solito per un lavoro come sviluppatore di software applicativi.

Anche se la domanda per la prima categoria di sviluppatori è più alta, i professionisti nello sviluppo di software di sistemi hanno in proiezione un migliore tasso di crescita dell’occupazione (32% entro il 2020, rispetto al 28 % entro il 2020 per gli sviluppatori di software applicativi), così come una media di stipendio annuo più elevata (102.550 dollari, quasi 5.000 in più rispetto agli sviluppatori di software applicativi)”.

Intermedia Channel (in collaborazione con Carlo Puglielli)

Related posts

Top