VENTI CONSULENTI DI PRAMERICA AI VERTICI DEL MERCATO ASSICURATIVO MONDIALE

Million Dollar Round Table - MDRT

Qualificati  alla “Million Dollar Round Table” 2013. Vi accede solo l’1% dei professionisti delle assicurazioni a livello mondiale

Il Gruppo Assicurativo Pramerica qualifica 20 dei suoi professionisti all’edizione 2013 della Million Dollar Round Table (MDRT), “associazione indipendente – si legge in una nota della compagnia – alla quale accede, sulla base di rigidi criteri etici e professionali, solo l’1% dei consulenti assicurativi a livello mondiale“.

Million Dollar Round Table - MDRTLa Million Dollar Round Tableè un network indipendente che ha lo scopo di favorire lo sviluppo professionale ed etico, la competenza tecnica e le prestazioni di vendita attraverso esclusivi programmi formativi e motivazionali. Attualmente vi hanno accesso solo 31.500 consulenti di 80 Paesi che operano in 460 Compagnie assicurative di tutto il mondo“.

Mario Acquista, Mauro Barone, Marco Bianchi, Massimo Corrado, Romilda Fassina, Luca Ferro, Federico Flamini, Enrico Gatti, Silvana Grieco, Elena Jacobone, Alessandro Ligas, Carlo Minazzi, Francesco Napoli, Roberto Pace, Vincenzo Platania, Giuseppe Praticò, Mario Regosa, Fulvio Tinivella, Marco Sai, Filiberto Villani: questi i nomi dei consulenti Pramerica che si sono qualificati all’edizione 2013 della MDRT, il cui meeting annuale è in corso di svolgimento a Philadelphia (USA) alla presenza di oltre 4.000 consulenti assicurativi.

Peter Geipel, Amministratore Delegato di Pramerica Life Spa ha così commentato: “Si tratta di un riconoscimento importante che certifica a livello internazionale l’elevata professionalità dei nostri consulenti che a Philadelphia potranno accedere a programmi formativi unici, ai vertici del mercato assicurativo mondiale. Per i nostri clienti, il simbolo MDRT significa poter contare sui migliori professionisti del settore anche sotto il profilo etico, visto che i criteri di ammissione previsti dallo statuto dell’Associazione sono molto rigidi e selettivi“.

Il codice etico della MDRT, conclude la nota di Pramerica, consta di sette regole che prevedono di privilegiare, ad esempio, in ogni situazione l’interesse del cliente con precisi doveri in tema di riservatezza.

Intermedia Channel

Related posts

Top