Verti Assicurazioni alla scoperta dei circuiti da leggenda dell’automobilismo

Formula Uno - Auto storiche (Foto Chris Peeters - Pexels) Imc

Formula Uno - Auto storiche (Foto Chris Peeters - Pexels) Imc

La compagnia assicurativa diretta pronta ad accompagnare nove Gran Premi trasmessi sulle reti Sky, raccontando i circuiti leggendari che hanno fatto la storia delle corse automobilistiche

Verti Assicurazioni, compagnia digitale Auto/Moto/Casa del gruppo MAPFRE ed Official Partner del Renault F1 Team, presenta Circuiti da Leggenda, una nuova serie di appuntamenti, in onda su TV8, canale free to air di Sky, che ripercorrerà la storia dei più famosi tracciati internazionali, “teatri di sfide epiche dell’automobilismo sportivo e, al tempo stesso, protagonisti nel tempo di importanti trasformazioni che hanno permesso di migliorare la sicurezza dei piloti”.

Circuiti da Leggenda – si legge in una nota – accenderà i propri motori in occasione del Gran Premio di Montecarlo il prossimo 26 maggio, raccontando la storica pista cittadina del Principato. Seguiranno Canada (9 giugno), Francia (23 giugno), Austria (30 giugno), Gran Bretagna (14 luglio), Germania (28 luglio), Ungheria (4 agosto), Belgio (1 settembre) e, in chiusura, lo storico Gran Premio d’Italia (8 settembre).

Ognuno dei nove episodi delle serie racconterà agli appassionati di motori la storia del tracciato alla vigilia delle nuove sfide in pista. E lo farà attraverso le voci tecniche di Matteo Bobbi, dell’Ingegner Giancarlo Bruno e con le interviste esclusive ai piloti Daniel Ricciardo e Nicolas Hülkenberg di Renault Sport Formula One Team.

Gli episodi di Circuiti da Leggenda – conclude la nota – ripercorreranno le battaglie tra i piloti, le vittorie e le sconfitte che si sono susseguite negli anni, “con un’importante lente di ingrandimento sulla tecnologia e il suo ruolo chiave nell’evoluzione delle corse. Nel cercare continuamente innovazioni rivolte ad aumentare la sicurezza degli autodromi e soprattutto nello sviluppo delle monoposto più famose al mondo, attraverso sistemi di sicurezza sempre più avanzati che hanno trovato con successo applicazione anche nei prodotti per i consumatori”.

Intermedia Channel

Related posts

Top