Verti Assicurazioni e Doxa presentano il nuovo Osservatorio Trend Movers

Sostenibilità - Ambiente (Immagine rawpixel.com) Imc

Sostenibilità - Ambiente (Immagine rawpixel.com) Imc“Un punto di vista privilegiato per scoprire i trend del futuro, anticipando i consumi che verranno”. È questo l’obiettivo di Trend Movers, il nuovo Osservatorio pensato da Verti Assicurazioni, la compagnia diretta del gruppo MAPFRE. Realizzata in collaborazione con Doxa, azienda specializzata in ricerche di mercato, Trend Movers – si legge in una nota – “è una piattaforma di contenuti derivati dall’osservazione dei più interessanti e curiosi trend di consumi e lifestyle dal mondo, tematizzati per ambito. Sostenibilità, mobilità, home&living, food, travel e wellness sono alcuni tra i settori dai quali, nei prossimi mesi, verranno intercettati i più interessanti trend socio-culturali, poi studiati e raccontati con esempi concreti”.

«A un anno di distanza dalla nascita di Verti in Italia sono felice di lanciare un nuovo progetto, assolutamente in linea con il nostro posizionamento – ha commentato Enrique Flores-Calderón, CEO di Verti Assicurazioni –. Trend Movers è un osservatorio “a modo nostro” per intercettare i nuovi trend e anticipare i consumi di domani, coerentemente con il messaggio #MUOV1TI, protagonista della nuova campagna di comunicazione, che incoraggia a essere sempre un passo avanti. E siamo lieti di poterlo lanciare qui, a casa Doxa, con la quale è nata l’idea e continua una proficua collaborazione».

Il nuovo Osservatorio di Verti, i cui trend verranno raccontanti mensilmente anche all’interno delle trasmissioni di Radio Italia, intende quindi diventare uno strumento per osservare il futuro che ci aspetta. Alla sostenibilità è dedicato il primo topic, che prende il nome di “Post-Green”, un trend con due direzioni evolutive: quella che guarda alle origini dell’uomo “prendendo in considerazione i nuovi stili di vita all’insegna del bisogno di ricongiungimento con la natura primigenia” e quella che guarda al futuro “con natura e tecnologia che si alleano, potenziandosi a vicenda, per creare innovazioni pensate per mitigare l’impatto umano”.

Intermedia Channel

Related posts

*

Top