VITERBORI APPRODA IN QBE ITALIA

Proviene da Cattolica. Si occuperà di sviluppare il portafoglio del ramo property della branch italiana del gruppo assicurativo australiano. 

La branch italiana di Qbe Insurance (Europe) Ltd, gruppo assicurativo australiano, ha ampliato il proprio team con l’ingresso di Alessando Viterbori (nella foto) in qualità di property underwriter.

Viterbori ha iniziato la carriera assicurativa nel 1987 in Germania, presso il dipartimento proportional treaty di Bayerische Rueck. Rientrato in Italia, nel 1990 ha intrapreso un’esperienza nel mondo del brokeraggio assicurativo, in Gpa, in qualità di client executive, passando poi, nel 1994, alla sede milanese di Mapfre Re come treaty e facultative underwriter, ricoprendo, successivamente, anche il ruolo di rappresentante legale per l’Italia. Dal 2007 allo scorso gennaio ha lavorato in Cattolica come senior property underwriter.

In Qbe riporterà direttamente a Massimiliano Biassoni, senior property underwriter, nello sviluppo del portafoglio del ramo property.

Redazione Intermedia Channel

Authors

Related posts

Top