Voucher per la digitalizzazione delle Pmi, un’opportunità anche per le agenzie assicurative

Social Media - Intermediari - Digitalizzazione Imc

Social Media - Intermediari - Digitalizzazione Imc

È aperta fino al prossimo 9 febbraio la fase di presentazione delle domande di accesso al voucher per la digitalizzazione delle Pmi, misura agevolativa per le micro, piccole e medie imprese che prevede appunto un contributo, tramite concessione di un “voucher”, di importo non superiore a 10mila Euro, finalizzato all’adozione di interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico.

Il voucher – si legge nella nota pubblicata sul sito del Ministero dello sviluppo economico, che ha adottato la misura attraverso il decreto interministeriale 23 settembre 2014 – è utilizzabile per l’acquisto di software, hardware e/o servizi specialistici che consentano di “migliorare l’efficienza aziendale; modernizzare l’organizzazione del lavoro, mediante l’utilizzo di strumenti tecnologici e forme di flessibilità del lavoro, tra cui il telelavoro; sviluppare soluzioni di e-commerce; fruire della connettività a banda larga e ultralarga o del collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare; realizzare interventi di formazione qualificata del personale nel campo ICT”.

Gli acquisti devono essere effettuati successivamente alla pubblicazione sul sito web del Ministero del provvedimento cumulativo di prenotazione del Voucher adottato su base regionale.

Le agevolazioni

Come anticipato, ciascuna impresa (vi rientrano anche le agenzie assicurative) può beneficiare di un unico voucher di importo non superiore a 10mila Euro, nella misura massima del 50% del totale delle spese ammissibili.

Come funziona

Le domande possono essere presentate dalle imprese fino alle ore 17.00 del prossimo 9 febbraio. Per l’accesso è richiesto il possesso della Carta nazionale dei servizi e di una casella di posta elettronica certificata (PEC) attiva e la sua registrazione nel Registro delle imprese.

Entro 30 giorni dalla chiusura dello sportello il Ministero adotterà un provvedimento cumulativo di prenotazione del Voucher, su base regionale, contenente l’indicazione delle imprese e dell’importo dell’agevolazione prenotata.

Nel caso in cui l’importo complessivo dei Voucher concedibili fosse superiore all’ammontare delle risorse disponibili (100 milioni di Euro), il Ministero procederà al riparto delle risorse in proporzione al fabbisogno derivante dalla concessione del Voucher da assegnare a ciascuna impresa beneficiaria. Tutte le imprese ammissibili alle agevolazioni concorreranno al riparto, senza alcuna priorità connessa al momento della presentazione della domanda.

Presentazione delle domande di accesso al Voucher

Le domande per l’accesso al voucher devono essere presentate esclusivamente attraverso l’apposita procedura informatica, accendendo nell’apposita sezione “Accoglienza Istanze” e cliccando sulla misura “Voucher per la digitalizzazione”.

Eventuali quesiti possono essere inviati all’indirizzo mail info.voucherdigitalizzazione@mise.gov.it. Alle richieste di chiarimenti pervenute è stata inoltre fornita dal Ministero una risposta attraverso le FAQ (risposte alle domande frequenti).

Gli approfondimenti di ABC del Successo (in collaborazione con Intermedia Channel)

Per approfondire ulteriormente l’argomento, ABC del Successo – società specializzata in soluzioni formative, di consulenza e coaching per l’incremento della redditività di PMI e professionisti – ha realizzato un video di presentazione al bando di finanziamento:

https://youtu.be/jmiOp2L9m3U

Alessandro Banelli, apprezzato docente ospite delle sessioni di aggiornamento formativo di Intermedia Channel e Marketing Coach specializzato nel settore assicurativo, ha inoltre realizzato un contenuto dedicato alla presentazione del finanziamento (dal quale si potrà inoltre scaricare una dispensa in formato PDF con i passaggi principali del bando):

https://digital-mktg-assi.gr8.com/

ABC del Successo mette inoltre a disposizione la propria competenza a coloro che desiderassero chiedere un contatto diretto per una prima consulenza in materia di progetti di Digital marketing per il mercato assicurativo da far rientrare nel finanziamento per la digitalizzazione delle Pmi:

ABC del Successo – Prima consulenza su marketing e Digital marketing

In un successivo articolo vi illustreremo invece più nel dettaglio la proposta di ABC del Successo e Intermedia Channel per la formazione specialistica completa in Marketing e Digital marketing costruita su misura per gli intermediari assicurativi.

Intermedia Channel

Related posts

Top