News

LIBERALIZZAZIONI: DIRECT LINE E’ FAVOREVOLE

La compagnia diretta interviene anche sulle tabelle per il risarcimento dei sinistri con lesione oltre il 9% di invalidità, che sono state definite e non ancora formalizzate a livello legislativo.

«Il decreto sull’Rc auto, nel suo intento principale di favorire la concorrenza tra le imprese assicurative, introdurre più trasparenza e ridurre i costi per le imprese a vantaggio degli assicurati, non può che essere condiviso da Direct Line», sottolinea Jamie Brown, amministratore delegato della compagnia (nella foto, la sede italiana). «Favorevole è infatti la nostra posizione in merito a maggiore concorrenza del mercato, più libertà per gli assicurati, repressione delle frodi, maggior controllo sulla filiera di liquidazione dei sinistri anche grazie al risarcimento in forma specifica, dematerializzazione della carta con l’attestato dello stato di rischio in forma elettronica e, non ultimo, l’offerta di opportunità di risparmio per gli assicurati responsabili che accetteranno di installare la “scatola nera” sul proprio veicolo. Tuttavia riteniamo importante sottolineare che, se l’obiettivo è arrivare veramente a una riduzione dei costi e offrire quindi un effettivo risparmio per gli assicurati, non si può prorogare ulteriormente l’approvazione delle tabelle per il risarcimento dei sinistri con lesione oltre il 9% di invalidità, che sono state definite e non ancora formalizzate a livello legislativo. Ciò consentirebbe, infatti, di portare i costi dei risarcimenti alle medie europee e a garantire la sostenibilità delle tariffe assicurative invertendo il trend degli aumenti per gli assicurati».

Redazione Intermedia Channel

Articoli correlati
EsteroNews

Singapore: Allianz in trattative per acquisire una quota di Income Insurance e realizzare una partnership

Fondata nel 1970, Income Insurance offre assicurazioni sulla vita, sulla salute e generali, servendo…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Catastrofi naturali: il costo per gli assicuratori potrebbe raddoppiare in dieci anni

In un’intervista a Le Figaro il presidente di Swiss Re si scaglia contro la deglobalizzazione che…
Leggi di più
EsteroIn EvidenzaNews

Russia: Ingosstrakh rigetta le accuse e annuncia battaglie legali

La compagnia è stata sanzionata in GB per aver accordato protezioni assicurative illegali alle…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.