News

LIBERALIZZAZIONI: IL NETWORK LOMBARDO DEL PD DICE LA SUA

Il network assicurativo si dice favorevole, ma allo stesso tempo evidenzia l’assenza di tre aspetti. Ecco quali…

Il Network lombardo assicuratori del Partito Democratico (portavoce Francesco Bizzotto, Nicola Cattabeni, Massimo Cingolani, nella foto, Emiliano Ortelli, Giuseppe Russo e Radames Viola) è favorevole al decreto legge sulle liberalizzazioni riferite al settore. In una nota ufficiale, però, il network evidenzia l’assenza di tre aspetti:

– il confronto delle polizze Rc auto, che presuppone uno standard di base definito dall’Isvap. Preveda la scatola nera e sia quotato dalle compagnie senza possibilità di deroghe. Per garantire che almeno un’offerta sia certificata e valutabile dal consumatore.

– il previsto obbligo di confronto delle tariffe, finalizzato a favorire la concorrenza, deve necessariamente avere come riferimento il testo standard base di cui sopra, e dare coerente attuazione all’analogo decreto Bersani (che prevede la facoltà del plurimandato). In via transitoria siano resi possibili rapporti commerciali tra agenzie di gruppi diversi, come lo sono già fra subagenzie e broker.

– Polizze legate ai mutui concessi dalle banche: è essenziale che l’articolo sia integrato con il richiamo della operatività del disposto dell’Isvap n. 2946 del 6 dicembre 2011 (“Disposizioni in tema di conflitto di interesse degli intermediari assicurativi – Modifiche al regolamento Isvap n. 5 del 16 ottobre 2010”).

«Le tre questioni», spiega una nota, «meritano chiare indicazioni da un Governo che ha capito e ha coraggio».

Redazione Intermedia Channel

Articoli correlati
News

Italian Insurtech Awards: i vincitori dell'edizione 2024

Nel corso dell’evento Beyond Claims & Customer Centricity organizzato da IIA sono state…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Tutela Legale Spa: podcast con Chora Media sulle frontiere del diritto

La Compagnia supporta il progetto editoriale realizzato presso la comunità Kayros di…
Leggi di più
In EvidenzaNews

Cécile Paillard è la nuova Group Chief Transformation Officer di Generali

Paillard, che farà anche parte del Group Management Committee (GMC), avrà il compito di accelerare…
Leggi di più
Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato sulle ultime novità, sugli eventi e sulle iniziative Intermedia Channel.